logo



Béla BARTÓK
Nagyszentmiklós 25.3.1881 – New York 25.9.1945
catalogo Dille

DD - Numerazione delle opere giovanili secondo il catalogo preparato da Denijs Dille - 1974
BB - Numerazione secondo il catalogo preparato da László Somfai - 1996
SZ - Numerazione secondo il catalogo preparato da András Szőllősy - 1956
Op - Numerazione che Bartók ha assegnato alle proprie composizioni in tre riprese.
Primo gruppo (1890 - 1894) colore blu; secondo gruppo (1894 - 1898) colore verde; terzo gruppo (1904 - 1924) colore rosso

DD

BB

SZ

Op

Data

Titolo

1 1 1 1 1890

Valczer

Organico: pianoforte
2 1 2 1890

Változó darab (Pezzo variabile)

Organico: pianoforte
3 1 2 3 1890

Mazurka

Organico: pianoforte
4 1 4 1890

A budapesti tornaverseny (Il concorso ginnico di Budapest)

Organico: pianoforte
5 1 5 1890

Prima Sonatina

Organico: pianoforte
6 1 6 1890

Oláh darab (Pezzo valacco)

Organico: pianoforte
7 1 7 1891

Gyorspolka (Polka veloce)

Organico: pianoforte
8 1 8 1891

«Béla» polka

Organico: pianoforte
9 1 9 1891

«Katinka» polka

Organico: pianoforte
Dedica: Katalin Kovács
10 1 10 1891

Tavaszi hangok (Mormorio di primavera)

Organico: pianoforte
11 1 11 1891

«Jolán» polka

Organico: pianoforte
Dedica: Jolánka Jeszensky
12 1 12 1891

«Gabi» polka

Organico: pianoforte
Dedica: Gabriella Lator
13 1 13 1891

Nefelejts (Non ti scordar di me)

Organico: pianoforte
14 1 14 1891

Ländler n. 1

Organico: pianoforte
15 1 15 1891

«Irma» polka

Organico: pianoforte
Dedica: alla zia Irma
16 1 16 1891

Radegundi visszhang (Eco di Radegonda)

Organico: pianoforte
17 1 17 1891

Induló (Marcia)

Organico: pianoforte
18 1 18 1891

Ländler n. 2

Organico: pianoforte
19 1 19 1891

Circusz polka

Organico: pianoforte
20a 1 4a 20a 1891
1894

A Duna folyása (Il corso del Danubio)

Organico: pianoforte
Dedica: alla madre
20b 1 4b 20b 1894

A Duna folyása (Il corso del Danubio) in fa maggiore

per violino e pianoforte
Organico: violino, pianoforte
Arrangiamento del brano omonimo per pianoforte DD 20a
La parte del pianoforte č perduta
21 1 21 1891
circa

Seconda Sonatina

Organico: pianoforte
22 1 22 1892

Ländler n. 3

Organico: pianoforte
Perduto
23 1 23 1892

Tavaszi dal (Canto di primavera)

Organico: pianoforte
Dedica: Gabriella Lator
24 1 24 1892

Szöllősi darab (Pezzo di Nagyszöllős)

Organico: pianoforte
25 1 25 1893

«Margit» polka

Organico: pianoforte
Dedica: Margit Kőszegváry
26 1 26 1893

«Ilona>» mazurka

Organico: pianoforte
Dedica: Ilona Kőszegváry
27 1 27 1893

«Loli» mazurka

Organico: pianoforte
Dedica: Jolan Kőszegváry
28 1 28 1893

«Lajos» valczer

Organico: pianoforte
Dedica: Lajos Rónay
29 1 29 1894

«Elza» polka

Organico: pianoforte
Dedica: alla sorella Elsa
30 1 30 1894

Andante con variazioni

Organico: pianoforte
Dedica: Sándor Schönherr
31 1 31 1894

X. Y.

Organico: pianoforte
32 2/1 1 1894

Prima Sonata in sol minore

Organico: pianoforte
33 2/2 1894

Scherzo in sol minore

Organico: pianoforte
34 3 2 1895

Fantasia in la minore

Organico: pianoforte
35 4 3 1895

Seconda Sonata in fa maggiore

Organico: pianoforte
36 5 4 1895

Capriccio in si minore

Organico: pianoforte
37 6 5 1895

Sonata in do minore per violino e pianoforte

Organico: violino, pianoforte
Composizione: Luglio - Agosto 1895
38 7 6 1895

Terza Sonata in do maggiore

Organico: pianoforte
Perduto
39 7 7 1895

Pezzi per violino solo

Organico: violino
Perduti
40 7 8 1896

Fantasia per violino solo

Organico: violino
Perduta
41 7 9 1896

Fantasia per violino solo

Organico: violino
Perduta
42 7 10 1896

Quartetto per archi in si maggiore

Organico: 2 violini, viola, violoncello
Perduto
43 7 11 1896

Quartetto per archi in do minore

Organico: 2 violini, viola, violoncello
Perduto
44 7 12 1897

Andante, Scherzo e Finale

Organico: pianoforte
Perduto
45 8 13 1897

Tre Pezzi

Organico: pianoforte
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1965 (solo il n. 1)
Dedica: Gabriella Lator
46 9 14 1897

Quintetto con pianoforte

Organico: pianoforte, 2 violini, viola, violoncello
Perduto
47 9 15 1897

Due Pezzi

Organico: pianoforte
Perduti
48 9 16 1897

Grande Fantasia in do maggiore

Organico: pianoforte
Perduta
49 10 17 1897

Sonata in la maggiore per violino e pianoforte

Organico: violino, pianoforte
Composizione: Novembre - Dicembre 1897
La parte del pianoforte del II movimento č solo abbozzata
50 11 8 18 1897

Scherzo o Fantasia in si maggiore

Organico: pianoforte
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1956
51 12 19 1897
1898

Quarta Sonata

Organico: pianoforte
Perduta
52 13 9 20 1898

Quartetto con pianoforte in do minore

Organico: pianoforte, violino, viola, violoncello
Composizione: Marzo - Luglio 1898
53 14 6 21 1898

Tre Pezzi (Fantasie)

  1. Intermezzo in do maggiore
  2. Adagio in sol minore
  3. Scherzo in mi maggiore
Organico: pianoforte
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1956 (solo i primi 2)
54 15 10 1894

Tre Lieder

per voce e pianoforte
  1. Im wunderschönen Monat Mai
    Testo: H. Heine
  2. Nacht am Rheine
    Testo: Karl Siebel
  3. Die Gletscher leuchten ita Mondenticht
Organico: voce, pianoforte
Dedica: Matilde von Wenckheim
55 16 1898

Scherzo in si minore

Organico: pianoforte
56 17 1898

Quartetto per archi in fa maggiore

Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: 17 dicembre 1898
57 18 1899

Tiefblaue Veilchen

Testo di G. Schönaich-Carolath
Organico: voce, orchestra
58 19 1899
1900

Scherzo in forma di sonata

Organico: 2 violini, viola, violoncello
59 19 1900
circa

Scherzo in si bemolle minore

Organico: pianoforte
60a 19 54 1900
circa

Sei danze

Organico: pianoforte
Edizione: La prima pubblicata in «Pressburger Zeitung», 25 dicembre 1913, con il titolo Danse orientale
Le prime 2 danze anche orchestrate con il titolo Valcer DD 60b
60b 19 1900

Valcer

Organico: orchestra
Composizione: prima metŕ del 1900
Orchestrazione dei nn. 1 e 2 delle Sei Danze per pianoforte DD 60a
61a 19 1900
1901
circa

Tre Cori a voci dispari

  1. Der Tod, das ist die kiihle Nacht a 4 voci
  2. Was streift vorbei im Dammerlicht a 6 voci
  3. Guckst du mir denn immer nacb a 6 voci
Organico: coro senza accompagnamento
61b 19 1900
1901

Was streift vorbei im Dömmerlicht

Organico: coro maschile senza accompagnamento
62 20 13 1900

Liebeslieder

  1. Du meine Liebe, du mein Herz
    Testo: Rückert
  2. Diese Rose pflückt ich hier
    Testo: Lenau
  3. Du geleitest micb zum Grabe
  4. Ich fühle deinen Odem
    Testo: Lenau
  5. Wie herrlich leuchtet
    Testo: W. Goethe
  6. Herr! der du alles wohl gemacht
Organico: voce, pianoforte
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1963
63 21 1900

Scherzo in si bemolle minore

Organico: pianoforte
Dedica: signora F. F.
64 22 1900
1901

Változatok (Tema e 12 variazioni)

Organico: pianoforte
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1965
65 19 1901

Scherzo in si bemolle maggiore

Organico: orchestra
Composizione: seconda metŕ 1901
Edizione: inedito
66 23 1901

Tempo di minuetto

Organico: pianoforte
67 24 15 1902

Négy dal (4 Canti)

Testo: di Lajos Pósa
  1. Öszi szellő (Brezza autunnale)
  2. Még azt vetik a szememre (Mi rimproverano)
  3. Nincs olyan bú (Non c'č dolore cosě grande)
  4. Ejnye! Ejnye! (Oh! Oh!)
Organico: voce, pianoforte
Edizione: Ferenc Bárd & Testvére, Budapest, 1904
65 25 17 1901

Scherzo

Organico: orchestra
68 25 16 1902
1903

Sinfonia in mi bemolle maggiore

  1. ... (solo schizzi)
  2. ... (solo schizzi)
  3. Scherzo
  4. ... (solo schizzi)
Organico: orchestra
Composizione: Autunno - Inverno 1902; orchestrazione 1903
Prima esecuzione: solo lo Scherzo, Budapest, 29 Febbraio 1904
Edizione: inedita
Incompiuta
69 26a 1902

Duo (canone) in sol maggiore

Organico: 2 violini
Composizione: 12 - 15 Novembre 1902
70 26b 1902

Andante (Albumblatt) in la maggiore

Organico: violino, pianoforte
Composizione: 1 Novembre 1902
Dedica: signora H.
71 27 22 1903

Quattro pezzi per pianoforte

  1. Studio per la mano sinistra - Allegro
    Prima esecuzione: Nagyszentmiklós, 13 aprile 1903
    Dedica: István Thomán
  2. Fantasia I - Andante, quasi Allegro
    Prima esecuzione: Budapest, 27 marzo 1903
    Dedica: Emma Gruber
  3. Fantasia II - Andante
    Dedica: Emsy e Irmy Jurkovics
  4. Scherzo - Allegro vivace
    Prima esecuzione: Budapest, 25 novembre 1903
    Dedica: Ernő Dohnányi
Organico: pianoforte
Composizione: gennaio - ottobre 1903
Edizione: F. Bárd et Frčre, Budapest, 1904
72 28 20 1903

Sonata in mi minore per violino e pianoforte

Organico: violino, pianoforte
Composizione: Febbraio - Settembre 1903
Prima esecuzione: Budapest, 25 Gennaio 1904
Edizione: in Documenta Bartókiana, 1964/ 65; poi Editio Musica, Buda­pest, 1968
73 29 1903

Est (Sera)

Testo di Kálmán Harsányi
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Marzo 1903
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1963
74 30 19 1903

Est (Sera)

Testo: Kálmán Harsányi
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: Aprile 1903
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1964
Dedica: Kálmán Harsányi
I testi sono identici a quelli usati in BB 29 ma la musica č diversa
75 31 21 1903

Kossuth

Poema sinfonico in 10 episodi
  1. Kossut
  2. Quale tristezza ti opprime l'animo, dolce mio sposo
  3. La patria č in pericolo!
  4. Una volta vivemmo tempi migliori
  5. Ma poi il nostro destino si volse al peggio...
  6. Su, alla lotta!
  7. Venite, venite prodi guerrieri magiari!
  8. .......
  9. Tutto č finito
  10. C'č il silenzio, il silenzio dappertutto
Organico: ottavino, 3 flauti, 3 oboi, corno inglese, corno inglese piccolo, 2 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 8 corni, 4 trombe, 3 tromboni, 2 tube tenori, baso tuba, timpani, piatti, triangolo, cassa chiara, grancassa, tam-tam, 2 arpe, archi
Composizione: 2 Aprile - 18 Agosto 1903
Prima esecuzione: Budapest, 13 Gennaio 1904
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1963
76 32 18 1903

4 Lieder

Organico: voce, pianoforte
Composizione: Maggio - Giugno 1903
Perduti
77 33 23 1903
1904

Quintetto per pianoforte in do maggiore

Organico: pianoforte, 2 violini, viola, violoncello
Composizione: 1903 - Luglio 1904
Prima esecuzione: Vienna, 1 Novembre 1904
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1970



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto č di proprietŕ di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed č stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator