logo



Hector BERLIOZ
Côte-Saint-André 11.12.1803 – Parigi 8.3.1869

Sono riportate in rosso scuro le date che riguardano la vita di Berlioz ed in nero quelle riferite ai suoi lavori

11 12 1803 Nasce a Côte-Saint-André il musicista Hector Berlioz.
1828 Hector Berlioz debutta su un giornale di quei tempi, il Correspondant, e vi fa pubblicare degli articoli sulle sinfonie di Beethoven che gli artisti e gli amatori di Parigi avevano appena sentito per la prima volta.
26 05 1828 Berlioz dirige un concerto nella sala del Conservatorio di Parigi nel quale presenta l'ouverture di Waverley e un'altra intitolata Les Francs-Juges oltre al Credo della sua prima messa e una marche des Mages allant à la crèche che rappresentano i suoi primi lavori.
01 08 1829 Prima esecuzione all'Institut de France di Parigi, della riduzione per pianoforte della cantata Cléopâtre scritta da Hector Berlioz per il Prix de Roma.
01 11 1829 Berlioz dirige un concerto nel quale presenta la sua nuova composizione Concerts des Sylphes.
30 10 1830 A Parigi presso l'Institut de France, si tiene la prima esecuzione della cantata La mort de Sardanapale di Hector Berlioz.
07 11 1830 All'Opéra Le Peletier di Parigi, prima esecuzione dell'Ouverture de la Tempête di Hector Berlioz.
05 12 1830 A Parigi nella Salle du Conservatoire, si tiene la prima esecuzione della Symphonie Fantastique di Hector Berlioz.
1831 Hector Berlioz vince il concorso del Prix de Rome e diventa pensionato dell'Accademia di Francia a Roma.
09 12 1831 Prima esecuzione assoluta alla Salle du Conservatoire di Parigi, di "Le retour à la vie" op. 14 (Suite della Sinfonia fantastica) di Hector Berlioz.
30 12 1832 Prima esecuzione alla Salle du Conservatoire di Parigi, della terza versione (canto, violoncello, pianoforte) di La Captive di Hector Belioz.
14 04 1833 Nella Salle du Conservatoire di Parigi, prima esecuzione di Intrada di Rob-Roy MacGregor di Hector Berlioz.
23 12 1833 A Parigi nella Salle du Conservatoire, si tiene la prima esecuzione di Le jeune pâtre breton di Hector Berlioz. Prima versione per mezzosoprano e pianoforte.
09 11 1834 Alla Salle du Conservatoire di Parigi, vengono presentate le prime esecuzioni della prima versione di Sara la bagneuse, e della seconda versione di La belle voyageuse, entrambe per quartetto vocale maschile e orchestra e di Hector Berlioz.
23 11 1834 Prima esecuzione assoluta nella Salle de Concert du Conservatoire Nationale de Musique di Parigi di Harold en Italie op.16, sinfonia in 4 parti  per viola concertante e orchestra di Hector Berlioz. Nella stessa occasione viene presentata la quarta versione (soprano e orchestra) di La Captive di Hector Berlioz.
22 11 1835 Prima esecuzione nella Salle du Conservatoire di Parigi, della quarta versione (mezosoprano ed orchestra) di Le jeune pâtre breton e della cantata Le cinq mai per basso, coro e orchestra di Hector Berlioz.
05 12 1837 A Parigi nella chiesa de l' Hôtel des Invalides, prima esecuzione della Messa funebre di Hector Berlioz, scritta per le esequie del generale Damrémont.
10 09 1838 Première (insuccesso) nel Théâtre de l'Académie Royale de Musique (Opéra, Salle de la rue Le Peletier) di Parigi di Benvenuto Cellini op. 23, opera semiseria (seconda di Parigi) in 2 atti e 4 quadri di Hector Berlioz.
24 11 1839 Nella sala del Conservatorio di Parigi si tiene la prima esecuzione della sinfonia Romeo e Giulietta di Hector Berlioz.
06 02 1840 Prima esecuzione (nella versione da concerto) della Grande Ouverture de Benvenuto Cellini di Hector Berlioz alla Salle du Vauxhall di Parigi.
28 07 1840 A Parigi Hector Berlioz dirige la banda militare che sfilando da place de la Concorde a place de la Bastille) esegue la sua  Grande symphonie funèbre et triomphale op.15 per banda. Prima versione.
07 08 1840 Prima esecuzione in concerto, alla Salle Vivienne di Parigi, della Grande Symphonie funèbre et triomphale di Hector Berlioz. Prima versione.
13 12 1840 Prima esecuzione alla Salle du Conservatoire di Parigi, della seconda versione di Sara la baigneuse di Hector Belioz.
07 06 1841 Prima rappresentazione nel Théâtre de l'Académie Royale de Musique (Opéra, Salle de la rue Le Peletier) di Parigi di Le franc-tireur ("Der Freischütz"), opera di Carl Maria von Weber, nella traduzione francese di Emiliano Pacini e Hector Berlioz. I recitativi sono di Hector Berlioz.
01 02 1842 Prima esecuzione alla Salle Vivienne di Parigi, della seconda versione della Grande Symphonie funèbre et triomphale di Hector Berlioz. Nello stesso concerto si esegue per la prima volta Rêverie et Caprice op. 8 romanza in fa diesis minore per violino e orchestra e l'arrangiamento per orchestra fatto da Berlioz di L'invitation à la valse di Weber.
29 12 1842 In un concerto tenuto a Stuttgart, Hector Berlioz presenta la terza versione di La belle voyageuse per mezzosoprano e orchestra.
17 02 1843 Hector Berlioz presenta in un concerto a Dresda Absence nella nuova versione per mezzosoprano e orchestra.
03 02 1844 Hector Berlioz dirige alla Salle Herz di Parigi, la prima esecuzione della sua composizione Le Carnaval Romain. Nella stessa occasione viene eseguita Hélène nella nuova seconda versione per coro maschile e orchestra.
01 08 1844 Prime esecuzioni assolute (per il Grand Festival de l'Industrie) nella Salle des Machines de l'Exposition Universelle di Parigi di Hymne à la France (n.2 di "Vox Populi" op.20) per coro misto e grande orchestra e di Gloire et triomphe à l'Art vainqueur! per coro e orchestra entrambe di Hector Berlioz,  dirige il compositore.
19 01 1845 Prima esecuzione assoluta nel Théâtre National (3° Salle du Cirque Olympique, 66, boulevard du Temple) di Parigi di La tour de Nice ("Le corsaire") op.21, ouverture (1° versione) per orchestra di Hector Berlioz.
06 04 1845 Al Cirque Olympique di Parigi, Hector Berlioz presenta la sua orchestrazione della Marche marocaine su musica di Léopold de Meyer, tratta da "Air des guerriers".
29 11 1845 In un concerto tenuto a Vienne Hector Berlioz presenta le versioni orchestrali di Le Chasseur danois e di Zaide.
15 02 1846 Prima esecuzione assoluta a Pest di Marche de Rákóczy op.6 per orchestra di Hector Berlioz, dirige il compositore.
14 06 1846 Nella sala del Municipio di Lille, Hector Berlioz dirige la prima esecuzione del suo Chant des Chemins de Fer composto per l'inaugurazione della ferrovia Lille-Parigi.
02 10 1846 A New York George Loder dirige la "Marche d'Isly" di Léopold Meyer nella nuova versione orchestrale di Hector Berlioz.
06 12 1846 Première in concerto-oratorio (insuccesso) nel Théâtre Favart della Comédie-Italienne (2° Salle Favart dell’Opéra-Comique) di Parigi di La damnation de Faust op.24, opera da concerto di Hector Berlioz, dirige il compositore.
26 06 1848 A Londra si tiene la prima esecuzione della quinta versione (contralto e orchestra) di La Captive di Hector Berlioz.
29 10 1848 Prima esecuzione a Versailles, della sesta versione (contralto e orchestra) di La Captive di Hector Berlioz.
22 10 1850 Prima esecuzione alla Salle Ste-Cecile di Parigi, di Sara la baigneuse di Hector Belioz, nella terza versione per 3 cori e orchestra.
21 03 1851 Hector Berlioz persenta nella Salle Ste-Cécile di Parigi la quarta versione di "La belle voyageuse" per coro femminile e orchestra.
25 03 1851 Prima esecuzione assoluta nella Salle Sainte-Cécile di Parigi di La menace de Francs (n.1 di Vox Populi op.20) di Hector Berlioz, dirige il compositore.
20 03 1852 Prima rappresentazione nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di Benvenuto Cellini op. 23, opera semiseria (versione di Weimar) in 3 atti di Hector Berlioz.
08 04 1854 Prima esecuzione assoluta nello Staatstheater (Großes Haus am Theater) di Brunswick/Braunschweig di "Le corsaire"  op.21, ouverture (2° versione) per orchestra di Hector Berlioz, dirige il compositore.
10 12 1854 Prima esecuzione assoluta integrale nella Salle Herz di Parigi di L'enfance du Christ op.25, trilogia sacra in 3 parti di Hector Berlioz che dirige l'orchestra.
17 02 1855 Nel castello di Weimar si tiene la prima esecuzione del Concerto n. 1 in mi bemolle maggiore di Franz Liszt. Orchestra diretta da Hector Berlioz, al pianoforte Liszt stesso.
21 02 1855 Hector Berlioz dirige a Weimar la prima esecuzione del suo monodramma lirico Lélio, seconda versione di Le retour à la vie.
30 04 1855 Prima esecuzione assoluta (successo, per l'inaugurazione dell'Exposition Universelle) nell'Eglise de Saint-Eustache di Parigi del Te Deum op.22 di Hector Berlioz, dirige il compositore.
23 04 1859 All'Opéra-Comique di Parigi Hecto Berlioz dirige la prima esecuzione del suo arrangiamento per orchestra di Plaisir d'amour su musica di Jean-Paul-Egide Martini.
09 08 1862 Première per l'inaugurazione del Neues Theater der Stadt (Bénazet-Stadthalle am Goetheplatz, 512 posti) di Baden-Baden di Béatrice et Bénédict, opera comica di Hector Berlioz, dirige il compositore.
04 11 1863 Première nel Théâtre-Lyrique du Châtelet di Parigi di Les Troyens à Carthage (III, IV, V atto di Les Troyens, grand-opera in 5 atti), tragedia lirica di Hector Berlioz.
08 03 1869 Muore a Parigi il musicista Hector Berlioz.



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto è di proprietà di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator