logo



Antonin DVORAK
Nelahozeves 8.9.1841 – Praga 1.5.1904
versione completa

La tabella che segue č tratta dal catalogo:
Burghauser, Jarmil
Antonín Dvořák. Thematic Catalogue. Bibliography. Survey of Life and Work
Prague: Export Artia, 1960

Catal

Opus

Anno

Titolo

B.1
1856

Polka pomněnka C dur (Non ti scordar di me Polca in do maggiore)

Organico: pianoforte
B.2
1859

Mše B dur (Messa in si bemolle maggiore)

Perduto
B.3
1860

Polka E dur (Polka in mi maggiore)

  • Tempo di Polka
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 27 febbraio 1860
B.4
1860

Harfenice (La donna arpista)

Polka per orchestra
Perduto
B.5
1860

Polka

Organico: orchestra
Perduto
B.6
1861

Gallop

Organico: orchestra
Perduto
B.7 1 1861

Smyčcový kvintet č.1 a moll (Quintetto per archi n. 1 in la minore)

  1. Adagio - Allegro, ma non troppo
  2. Lento
  3. Finale: Allegro con brio
Organico: 2 violini, 2 viole, violoncello
Composizione: Praga, 6 giugno 1861
Dedica: a Josef Krejcí "Con profondo rispetto"
B.8 2 1862

Smyčcový kvartet č.1 A dur (Quartetto per archi n. 1 in la maggiore)

  1. Andante - Allegro
  2. Adagio affetuoso ed appassionato
  3. Allegro scherzando
  4. Allegro animato
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 6 gennaio 1888
Dedica: a Josef Krejcí
Sottotitolo: "Composto dopo la chiamata al servizio militare"
B.9
1865

Symfonie č.1 c moll „Zlonické zvony“ (Sinfonia n. 1 in do minore "Le campane di Zlonice")

  1. [Allegro]
  2. Adagio molto
  3. Allegretto
  4. Finale: Allegretto animato
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Praga, 14 febbraio - 24 marzo, 1865
B.10
1865

Koncert pro violoncello a orchestr A dur (Concerto per violoncello n. 1 in la maggiore)

  1. Andante - Allegro, assai
  2. Lento cantabile
  3. Rondo: Allegro resoluto
Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: Praga, 30 giugno 1865
Dedica: a Ludovík Peer
Dvorak ha lasciato solo la versione per pianoforte, č stato orchestrato da Jarmil Burghauser nel 1970.
B.11
1865

Cypřiše (Cipressi)

per voce e pianoforte
Testo: Gustava Pflegra-Moravského
  1. Vy vroucý písne spejte (Canta fervide canzoni) - Moderato
  2. V té sladké moci ocí tvých (Quando i tuoi dolci sguardi) - Andante con moto
  3. V tak mnohém srdci mrtvo jest (Regni di morte) - Allegretto
  4. Ó, duse drahá, jedinká (Tu solo cara) - Moderato
  5. Ó, byl to krásní sen (Che perfetto sogno dorato) - Andante
  6. Já vím, ze v sladké nadeji (So che sul mio amore) - Allegretto
  7. Ó, zlatá ruze spanilá (Bella rosa d'oro) - Andantino
  8. Ó, nasí lásce nekvete to vytouzené stestí (Mai ci condurrŕ l'amore) - Con anima (Velmi bolestne)
  9. Kol domu se ted potácím (Io vago spesso) - Moderato
  10. Mne casto týrá (Spesso tormentato dal dubbio) - Moderato
  11. Mé srdce casto v bolesti se teskne zazumá (Sono triste) - Andantino
  12. Zde hledím na tvuj drahý list (Qui guardo fissamente) - Allegro
  13. Na Horách ticho, v údolí ticho (Tutto tace) - Allegro
  14. Zde v lese u potoka (Nella radura della fitta foresta) - Andante
  15. Mou celou dusí (Dolorose emozioni mi trafiggono l'anima) - Allegro
  16. Tam stojí stará skála (Qui c'č una rocca antica) - Andante maestoso
  17. Nad krajem vévodí lehký spánek (Natura in pace) - Allegretto
  18. Ty se ptás, proc moje zpevy (Stai chiedendoti perchč) - Allegro animato
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Praga, 10 - 27 luglio 1865
Dvorak ha utilizzato alcuni di questi canti in altri lavori: Quattro canti B.123, Sei canti B.124, Otto canti B.160 e Quattro nel Quartetto d’archi B.152.
B.12 4 1865

Symfonie č.2 B dur (Sinfonia n. 2 in si bemolle maggiore)

  1. Allegro con moto
  2. Poco adagio
  3. Scherzo: Allegro con brio
  4. Finale: Allegro con fuoco
Organico: ottavino, 3 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Praga, 1 agosto - 9 ottobre 1865
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo, 11 marzo 1888
B.13
1865

Dvě písně pro baryton a klavír (Due lieder per baritono e pianoforte)

Testo: Adolf Heyduk
  1. Kdybys, milé devce, sedalo natrunu (Cara fanciulla, se fossi seduta sopra un trono)
  2. A kdybys písní stvorená, tak vecne bychte zpíval (Se fossi nata per essere una canzone
Organico: baritono, pianoforte
Composizione: Praga, 24 ottobre 1865
Dedica: a Vojtech
B.14
1866

Kvintet pro klarinet a smyčce b moll (Quintetto per clarinetto in si bemolle minore)

Organico: clarinetto, 2 violini, viola, violoncello
perduto
B.15
1867

Sedm meziaktních skladeb (Sette brani per piccola orchestra)

  1. Capriccio: Allegro risoluto
  2. Legni
  3. Con molta espressione
  4. Allegro con brio
  5. Serenata
  6. Allegro animato
Organico: flauto, oboe, clarinetto, fagotto, timpani, archi
Composizione: 12 gennaio - 5 febbraio 1867
B.15a
1867

Serenáda (Serenata)

  • Largo
Organico: flauto, violino, viola, triangolo
B.16 1 1870

Alfred (Alfredo)

Opera eroica in tre atti

Personaggi:

  • Re Alfred (basso)
  • Alwina (soprano)
  • Dorset (tenore)
  • Sieward (baritono)
  • Gothron (baritono)
  • Harald (tenore)
  • Rovena
  • Posel

Atti:

Basata sulla storia del re inglese Alfredo il grande
  1. Ouverture -  Poco adagio. Allegro molto
  2. Tábor Dánu (Accampamento dei danesi) - Allegro agitato
  3. Pust á lesní krajina (Zona selvaggia della foresta) - Allegro vivo
  4. Skalnaté místo v lese (Una stretta valle rocciosa nella foresta) - Moderato
Organico: soli, coro misto, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: 26 maggio - 19 ottobre 1870
Prima rappresentazione: Olomuc, Národní Düm (Casa del Popolo), 10 dicembre 1938
B.16a 1 1870

Tragická (Dramatická) ouvertura (Ouverture tragica per l'opera Alfredo)

  • Poco adagio - Allegro molto
Organico: Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: 19 ottobre 1870
Versione originale dell'ouverture per l'opera Alfred (vedi B.16) ma in seguito Dvorak ne ha scritto una nuova versione
B.17
1869?
1870?

Smyčcový kvartet č.2 B dur (Quartetto per archi n. 2 in si bemolle maggiore)

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Largo
  3. Allegro con brio
  4. Andante-Allegro giusto-Allegro animato
Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.18
1869?
1870?

Smyčcový kvartet č.3 D dur (Quartetto per archi n. 3 in re maggiore)

  1. Allegro con brio
  2. Andantino
  3. Allegro energico
  4. Finale: Allegretto
Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.19
1870?

Smyčcový kvartet č.4 e moll (Quartetto per archi n. 4 in mi minore)

  1. Velmi pohiblive a rázne
  2. Andante religioso
  3. Allegro con brio
Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.20
1871

Violoncellová sonáta f moll (Sonata per violoncello in fa minore)

Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: Praga, 4 gennaio 1871
Perduta, sebbene resti un frammento della parte per violoncello.
B.21 12 1871

Král a uhlír Komická. opera o trech dejstv&iacutech (Il re e il carbonaio)

Opera comica in tre atti

prima versione

Libretto : Bernard J. Lobeský

Personaggi:

  • Král Matyáš (Re Matyáš) (Baritono)
  • purbrabí Jindrich (Tenore)
  • Matej, uhlír (Charcoal Burner) (Basso)
  • Královna Anna (Regina Anna) (Contralto)
  • Liduška (Contralto)
  • Jeník (Tenore)
  • Eva
  • Sekácek
  • dudá (Zampognaro)

Atti:

  1. Ouverture: Allegro vivo
  2. Palouk v lese (Una radura nel bosco) - Allegretto grazioso
  3. Lesnatá krajina (Un paesaggio boscoso) - Allegro non troppo
  4. Sál na Hrade prazském (Una sala nel castello di Praga) - Allegro molto
Organico: baritono, 2 tenori, basso, contralto, soprano, coro misto, zampogna, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, archi
Composizione: Praga, 20 dicembre 1871
Vedi il n. B.42 per la seconda versione dell'opera
B.21a 12 1871

Koncertní ouvertura F dur (Ouverture da concerto in fa maggiore)

  • Allegro vivo
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, archi
Composizione, Praga, 20 dicembre 1871
Prima esecuzione: Praga, Teatro Provvisorio, 14 aprile 1872
Originariamente scritta per Il re e il carbonaio prima versione. Vedi il n. B.21 per l'opera completa ed al n. B.516 la riduzione per pianoforte
B.22
1871? 1872? 1873?

Motivy z opery „Král a uhlíř“ (Motivi dall’opera Il re e il carbonaio)

Opera comica in tre atti
Libretto : Bernard J. Lobeský
Organico: pianoforte
Prelevati dalla prima versione dell'opera. Vedi il n. B.21
B.23
1871

Písně na slova Elišky Krásnohorské (Canzoni da testi di Elisky Krásnohorské)

  1. Lípy (Cedri) - Andantino
  2. Proto (La ragione) - Andante con moto
  3. Prekázky (Ostacoli) - Andante con moto
  4. Premítání (Meditazione) - Allegretto
  5. Vzpomínání (Rimembranza) - incompleto
Organico: voce, pianoforte
B.24 5 1871

Sirotek: Balada (L’orfano: Ballata)

Testo: Karel Jaromír Erben
  • Wess' ist das Kindlein: Cí je to dítko v kvetu (Il bambino di chi puň essere?) - Animato
Organico: voce, pianoforte
B.24a
1871

Rozmarýna (Rosamarina)

Testo: Karel Jaromír Erben
  • Als ich ging zum Eichenwalde, zog es mich zum Schlaf dahin - Animato
Organico: voce, pianoforte
B.25 13/1 1871
1872?

Klavírní trio (Trio per pianoforte)

Perduto
B.26 13/2 1871
1872?

Klavírní trio (Trio per pianoforte)

Nuova interpretazione dell'adagio del Trio B.25 presentata a Praga il 10 aprile 1872
Perduto
B.27 1872

Dědicové bilé hory (Gli eredi della Montagna Bianca)

Inno patriottico

prima versione

Testo: Vítezlav Hálek
  • Ják pramen, jenz zpod olše krok svuj mácí - Andante sostenuto
Organico: coro (300 coristi misti), 2 orchestre
Composizione: Praga, 3 giugno 1872
Prima esecuzione: Praga, Novomestské Divadlo, 9 marzo 1873
Vedi al n. B.102 la seconda versione ed al B.201 la riduzione per pianoforte
B.28 5 1872

Klavírní kvintet č.1 A dur (Quintetto per pianoforte n. 1 in la maggiore)

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Andante sostenuto
  3. Finale: Allegro con brio
Organico: pianoforte, 2 violini, viola, violoncello
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal, 22 novembre 1872
B.29 6 1872 (?)

Ctyři písně na slova srbské lidové poezie (Quattro canti su pagine di poemi popolari serbi)

  1. Panenka a tráva (La fanciulla e il prato)
  2. Pripamatování (Avvertimento)
  3. Výklad znamení (Auspici floreali)
  4. Lásce neujdes (Senza scampo)
Organico: voce, pianoforte
B.30 7 1872

Písně z rukopisu „Králové dvorského“ (Canti dal manoscritto "Dvur Králové")

  1. Zezhulice (Il cuculo) - Andante
  2. Opuscená (L'abbandono) - Andantino
  3. Skrivánek (La burla) - Allegretto
  4. Ruze (La rosa) - Adagio
  5. Kytice (Il messaggio fiorito) - Moderato
  6. Jahody (Le fragole)
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Praga, 2 febbraio - 21 settembre 1872
B.31
1873

Tři nokturna – č.2 Májová noc (3 notturni per la notte del 2 Maggio)

  1. -
  2. Májová Noc (Notte di Maggio): Andantino
  3. -
Organico: ?
Incompleto (restano solo alcuni pezzi degli archi del secondo movimento)
Dvorák ha distrutto lo spartito dopo la prima esecuzione ma ne č restata qualche piccola parte
B.32
1872

Silhouetty (Silhouettes)

prima versione

Organico: pianoforte
Vedi al n. B.98 la seconda versione
B.33
1873

Houslová sonáta a moll (Sonata per violino)

  1. ?
  2. Adagio
  3. Scherzo – Finale
Organico: violino, pinoforte
Perduta
B.34 10 1873

Symfonie č.3 Es dur (Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore)

  1. Allegro moderato
  2. Adagio molto, tempo di marcia
  3. Finale: Allegro vivace
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe. 3 tromboni, bassotuba, timpani, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 4 luglio 1873
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 29 marzo 1874
B.35
1873

Romeo a Julia, předehra (Romeo e Giulietta, ouverture)

Perduta
B.36
1873

Oktet: Serenáda (Ottetto: Serenŕda)

Organico: Clarinetto, fagotto, corno, 2 violini, viola, contrabbaso, pianoforte
Perduta
B.37 9 1873

Smyčcový kvartet č.5 f moll (Quartetto per archi n. 5 in fa minore)

  1. Moderato
  2. Andante con moto quasi allegretto
  3. Tempo di valzer
  4. Finale: Allegro molto
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: 4 ottobre 1873
Dedicato a J. von Portheim e A. Bennewitz
B.38 11 1877

Romance f moll pro housle a klavír (Romanza in fa minore per violino e pianoforte)

versione per violino e pianoforte
  • Andante con moto
Organico: violino, pianoforte
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 9 dicembre 1877
Dedica : Dedicato al mio caro amico František Ondrícek
Questa Romanza č una ricomposizione dell’Andante con moto quasi allegretto dal Quartetto d’archi in fa minore n. 5, Op.9, B.37
Vedi al n. B.39 la versione per violino e orchestra
B.39 11 1877

Romance f moll pro housle a orchestr (Romanza in fa minore per violino e orchestra)

versione per violino e orchestra

  • Andante con moto
Organico: violino solista, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, archi
Vedi al n. B.38 la versione per violino e pianoforte
B.40 12 1873

Smyčcový kvartet č.6 a moll (Quartetto per archi n. 6 in la minore)

  1. Allegro ma non troppo
  2. Poco allegro
  3. Poco adagio
  4. Finale: Allegro molto
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 5 dicembre 1873
B.40a
1873

kvarterní vta in a-minor (Movimento di quartetto in la minore)

  • Andante appassionato con variazioni
Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.41 13 1874

Symfonie č.4 d moll (Sinfonia n. 4 in re minore)

  1. Allegro
  2. Andante sostenuto e molto cantabile
  3. Scherzo: Allegro feroce - Trio: L'istesso tempo
  4. Allegro con brio - Poco meno mosso
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, triangolo, archi
Composizione: Praga, 1 gennaio - 26 marzo 1874
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo, 6 aprile 1892
B.42 14 1871

Král a uhlír Komická. opera o trech dejstv&iacutech (Il re e il carbonaio)

Opera comica in tre atti

seconda versione

Libretto : Bernard J. Lobeský

Personaggi:

  • Král Matyáš (Re Matyáš) (Baritono)
  • purbrabí Jindrich (Tenore)
  • Matej, uhlír (Charcoal Burner) (Basso)
  • Královna Anna (Regina Anna) (Contralto)
  • Liduška (Contralto)
  • Jeník (Tenore)
  • Eva
  • Sekácek
  • dudá (Zampognaro)

Atti:

  1. Ouverture - Allegro moderato
  2. Palouk v lese (Una radura nel bosco) - Andantino
  3. Lesnatá krajina (Un paesaggio boscoso) - Moderato
  4. Sál na Hrade prazském (Una sala nel castello di Praga) - Allegro
Organico: baritono, 2 tenori, basso, contralto, soprano, coro misto, zampogna, 2 flauti (il 2 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, archi
Composizione: Praga, 17 aprile - 3 novembre 1874
Prima rappresentazione: Praga, Prozatímní Divadlo, 24 novembre 1874
Vedi il n. B.21 per la prima versione
B.42a 1874

Ouvertura (Ouverture)

In origine per "Il re e il carbonaio", seconda versione
  • Allegro moderato
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, grancassa, piatti, triangolo, archi
B.43
1874
1875?

Motivy z opery „Král a uhlíř“ (Potpourri dall’opera Il re e il carbonaio)

Libretto: Bernard J. Lobeský
  • Andantino
Organico: pianoforte
Prelevati dalla seconda versione dell'opera. Vedi il n. B.42
B.44 14 1874

Symfonická báseň (Rapsodie I) a moll (Poema sinfonico (Rapsodia n. 1) in la minore)

  • Allegro moderato - Poco piů mosso
Organico: 2 flauti, ottavino, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 12 settembre 1874
B.45 16 1874

Smyčcový kvartet č.7 a moll (Quartetto per archi n. 7 in la minore)

  1. Allegro
  2. Andante con moto
  3. Allegro scherzando
  4. Finale: Allegro con brio ma non troppo
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Vysoká, 14 settembre - 24 settembre 1874
Prima esecuzione: Praga, Zofin Sal della Societŕ di Musica da Camera, 29 dicembre 1878
Dedica: al Dr. Ludovítp Procházkovi
B.46 17 1874

Tvrdé palice (Teste dure)

Opera comica in un atto
Libretto : Josef Stolba

Personaggi:

  • Vávra (Baritono)
  • Toník (Tenore)
  • Ríhová (Contralto)
  • Lenka (Soprano)
  • Rericha (Basso)

Movimenti:

  • Ouverture - Andante. Allegro assai
  • Sad Venskovského mestecka (Giardini pubblici in una piccola cittŕ) - Allegro
Organico: baritono, tenore, contralto, soprano, basso, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, triangolo, archi
Composizione: Praga, 24 dicembre 1874
Prima rappresentazione: Praga, Novoceské Divadlo (Nuovo Teatro Céco), 2 ottobre 1881
Vedi al n. B.502 la riduzione per voce e pianoforte ed al n. B.503 la riduzione per voce e pianoforte del canto di Lenka
B.46a
1874

Ouvertura Tvrdé palice (Ouverture per l'opera Teste dure)

  • Andante - Allegro assai
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, grancassa, piatti, triangolo, archi
B.47 40 1875

Nokturno H dur pro smyčce (Notturno in si maggiore)

Organico: orchestra d'archi
Questo notturno č una rielaborazione della seconda parte dell’andante religioso del quartetto n. 4 in mi minore B.19
B.48a 40 1875
1883

Nokturno H dur pro housle a klavír (Notturno in si maggiore)

Organico: violino, pianoforte
Questo notturno č una rielaborazione della seconda parte dell’andante religioso del quartetto n. 4 in mi minore B.19
B.48b 40 1875

Nokturno H dur (Notturno in si maggiore)

Organico: pianoforte a quattro mani
Questo notturno č una rielaborazione della seconda parte dell’andante religioso del quartetto n. 4 in mi minore B.19.
B.49 77 1875

Smyčcový kvintet č.2 G dur (Quintetto per archi n. 2 in sol maggiore)

  1. Allegro con fuoco
  2. Intermezzo (Nocturne): Andante religioso (trascritto anche per archi)
  3. Scherzo: Allegro vivace - Trio: l'Istesso tempo quasi allegretto
  4. Poco andante
  5. Finale: Allegro assai
Organico: 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 18 marzo 1875
Scritto per il concorso Umlecka beseda
Dedica: "Al mio Popolo"
Vedi al n. B.515a la riduzione per pianoforte
B.50 20 1875

Moravské dvojzpěvy (Duetti Moravi)

Canti popolari I serie
  1. Promeny (Destinato) - Allegretto
  2. Rozloucení (La separazione) - Allegretto
  3. Chudoba (La fascia di seta) - Andante con moto
  4. Vure suhaj, vure (L’ultimo desiderio) - Allegretto scherzando
Organico: soprano o contralto, tenore, pianoforte
Dedica: Der hochverehrten Frau Marie Neff
Vedi al n. B.60 la seconda serie
B.51 21 1875

Klavírní trio č.1 B dur (Trio per pianoforte n. 1 in si bemolle maggiore)

  1. Allegro molto
  2. Adagio molto e mesto
  3. Allegretto scherzando
  4. Allegro vivace. Finale
Organico: pianoforte, violino, violoncello
Composizione: Praga, 14 maggio 1875
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda, 15 febbraio 1877
B.52 22 1875

Smyčcová serenáda E dur (Serenata in mi maggiore per archi)

  1. Moderato
  2. Menuetto: Allegro con moto - Trio
  3. Scherzo: Vivace
  4. Larghetto
  5. Finale: Allegro vivace
Organico: orchestra d'archi
Composizione: Praga, 3 maggio - 14 maggio 1875
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda, 10 dicembre 1876
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1879
Vedi al n. B.504 la versione per pianoforte a quattro mani
B.53 23 1875

Klavírní kvartet č.1 D dur (Quartetto per pianoforte n. 1 in re maggiore)

  1. Allegro moderato
  2. Andantino: Tema con variazioni
  3. Finale: Allegretto scherzando
Organico: pianoforte, violino, viola, violoncello
Composizione: Praga, 24 maggio - 10 giugno 1875
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 16 dicembre 1880
B.54 76 1875

Symfonie č.5 F dur (Sinfonia n. 5 in fa maggiore)

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Andante con moto
  3. Scherzo: Allegro scherzando - Trio: Tempo I
  4. Finale: Allegro molto
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, triangolo, archi
Composizione: Praga, 15 giugno - 23 luglio 1875
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 25 marzo 1879
Dedica: ad Hans von Bülow
B.55 25 1875

Vanda. Tragická opera o peti dejstv&iacutech (Vanda)

Opera tragica in cinque atti
Libretto: Václav Benes Sumavský

Personaggi:

  • Vanda (Soprano)
  • Bozena (Mezzosoprano)
  • Slavoj (Tenore)
  • Pohanský veleknez (Sacerdote pagano) (Basso)
  • Lumír (Baritono)
  • Homena (Mezzosoprano)
  • Roderich (Baritono)
  • Velislav
  • Všerad
  • Vitomír
  • Posel (Messaggero) (Tenore)
  • Hlasatel (Presentatore)

Luogo dell'azione:

Storia di una regina polacca che si annega nella Vistola per salvare il suo popolo dagli invasori tedeschi
  1. Rovina pred wawelem (Una spianata di fronte al Castello di Wawel) - Moderato
  2. Rovina pred wawelem (Una spianata di fronte al Castello di Wawel) - Allegro giusto
  3. Pusté skály, v pozadí jeskyne (Rocce aride, una cava sullo sfondo) - Allegro molto
  4. Vnitrek Pohanský modlitebny (L’interno di un Tempio pagano) - Andante con moto
  5. Taras pred Wawelem (Un terrapieno di fronte a Wawel) - Pastorale; Allegretto grazioso
Organico: soprano, 2 mezzosoprani, 2 tenori, basso, 2 baritoni, presentatore, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, triangolo, archi
Composizione: Praga, 9 agosto - 22 dicembre 1875
Prima rappresentazione: Praga, Teatro Provvisorio, 17 aprile 1876
Vedi al n. B.97 la versione da concerto dell'ouverture
B.56 26 1876

Klavírní trio č.2 g moll (Trio per pianoforte n. 2 in sol minore)

  1. Allegro moderato
  2. Largo
  3. Scherzo: Presto
  4. Finale: Allegro non tanto
Organico: pianoforte, violino, violoncello
Composizione: Praga, 4 gennaio - 20 gennaio 1876
Prima esecuzione: Turnow (Boemia), 29 giugno 1879
B.57 80 1876

Smyčcový kvartet č.8 E dur (Quartetto per archi n. 8 in mi maggiore)

  1. Allegro
  2. Andante con moto
  3. Allegro scherzando
  4. Finale: Allegro con brio
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 20 gennaio - 4 febbraio 1876
Prima esecuzione: Boston, New England Conservatory of Music, 27 febbraio 1889
Vedi al n. B.515 la riduzione per pianoforte
B.58 28 1876

Dva menuety (Due minuetti)

  • la bemolle maggiore: Moderato
  • fa maggiore: Moderato
Organico: pianoforte
B.59 29 1876

Ctyři sbory pro smísené hlasy (Quattro cori per coro misto)

  1. Místo klékaní (Benedizione serale) - Allegretto
Testo: Adolf Heyduk
  1. Ukolébavka (Ninnananna) - Andantino
Testo: Adolf Heydu
  1. Nepovím (Io non lo dico) - Andantino quasi allegretto
Canto popolare della Moravia
  1. Opustený (L'abbandonato) - Allegretto
Canto popolare della Moravia
Organico: coro misto
B.60 29 1876

Moravské dvojzpevy II. rada (Duetti Moravi)

Canti popolari II serie
  1. A já ti uplynu (Da te adesso) - Allegretto
  2. Velet, vtácku (Vola, dolce uccello canoro) - Andante
  3. Dyby byla kosa nabrósená (Se la mia falce fosse affilata) - Allegro
  4. V dobrým sme se sesli (Separazione senza sofferenza) - Allegretto scherzando
  5. Slavíkovský polecko malý (Pegno d'amore) - Allegro
Organico: soprano, contralto, pianoforte
Composizione: Praga, 17 maggio - 21 Maggio 1876
Dedica: Al molto stimato signor J. Neff ed alla sua graziosa moglie
Vedi al n. B.50 la prima serie ed al n. B.62 la terza serie
Vedi al n. B.107 la versione per canto senza accompagnamento dei numeri 2 e 3
B.61

3




9/3
9/4
31
1876?

Vecerní písne (Canti della sera)

Testo: Vítezlav Hálev
  1. Ty hvezdicky tam na nebi (Le stelle che brillano in cielo)- Andante
  2. Mne zdálo se, zes umrela (L’altra notte ho sognato che eri morto) - Andante con moto
  3. Já jsem ten rytír z pohádky (Io sono quel cavaliere di una favola) - Allegro
  4. Kdyz buh byl nejvíc rozkochán (Quando Dio era in una felice disposizione d’animo) - Andante
  5. Umlklo stromu sumení (Il sussurro degli alberi č cessato) - Moderato
  6. Prilítlo jaro zdaleka (La primavera venne volando da lontano) - Allegro
  7. Kdyz jsem se díval do nebe (Dipingo appassionatamente visioni di paradiso) - Allegro
  8. Vy malí, drbní ptáckové (Questo vorrei chiedere ad ogni uccellino) - Allegretto
  9. Jsem jako lípa kosatá (Io sono come un tiglio) - Allegretto con grazia
  10. Vy vsichni, kdo jste stísneni (Tutti voi che siete oppressi) - Andante
  11. Ten ptácek, ten se nazpívá (Tutta la notte quell’ uccello canta) - Allegretto scherzando
  12. Thus as the moon in heaven's dome - Moderato
    opera postuma
Organico: voce, pianoforte
B.62 32 1876

Moravské dvojzpevy III. rada (Duetti Moravi)

Canti popolari III serie
  1. Voda a plác (Malinconia nel cuore): Moderato
  2. Holub na javore (L'abbandonata): Allegro scherzando
  3. Skromná (Ragazza modesta): Larghetto
  4. Prsten (L'anello): Allegro
  5. Zelenaj se, zelenaj (La certezza): Allegro molto
  6. Zivot vojenský (L'addio del soldato): Allegro
  7. Vure šohaj, vure (L’ultimo desiderio): Allegretto scherzando
  8. Zajatá (Fanciulla imprigionata): Andante cantabile - Andantino
  9. Neveta (Conforto): Allegretto grazioso
  10. Sípek (Rosa selvatica): Allegro - Andante e molto cantabile
Organico: soprano, contralto, pianoforte
Composizione: Praga, 26 giugno - 13 luglio 1876
Vedi al n. B.107 la versione per canto senza accompagnamento dei numeri 2, 5 e 10
B.63 33 1876

Koncert pro klavír a orchestr g moll (Concerto per pianoforte in sol minore)

  1. Allegro agitato
  2. Andante sostenuto
  3. Allegro con fuoco
Organico: pianoforte solista, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, timpani, archi
Composizione: Praga, 14 settembre 1876
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo (Teatro Provvisorio), 24 marzo 1878
B.64 35 1876

Dumka d moll (Dumka in re minore)

  • Andante con moto
Organico: pianoforte
Dedica: alla molto stimata signora Olga Hoppe
B.65 36 1876

Tema con variazioni in la bemolle maggiore

  • Tempo di Minuetto
Organico: pianoforte
Composizione: dicembre 1876
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1879
B.66
1877

Sborové písně pro mužské hlasy (Canti corali per voci maschili)

  1. Prevoznícek (Il ferroviere) - Moderato
    Canto popolare della Moravia
  2. Milenka travicka (L'amata prigioniera) - Andante
    Canto popolare della Moravia
  3. Huslar (Il violinista) - Allegretto
    Testo di Adolf Heyduk
Organico: coro maschile
Composizione: 12 gennaio - 16 gennaio 1877
Dal n. 3 Dvorak ha tratto alcune variazioni sinfoniche; vedi al n. B.70 la versione per orchestra ed al n. B.514 la versione per pianoforte
B.67 37 1877?

Šelma sedlák. Komická opera o dva jednáních (Il contadino furbo)

Opera comica in due atti
Libretto: J. O. Veselý

Personaggi:

  • Kníze (Principe) (Baritono)
  • Knezna (Principessa) (Soprano)
  • Martin (Basso)
  • Betuška (Soprano)
  • Václav (Tenore)
  • Veruna (Contralto)
  • Jeník (Tenore)
  • Berta (Soprano)
  • Jean (Tenore)

Atti:

  1. Ouverture - Maestoso. Allegro
  2. Zahrada v knízecím zámku (Il giardino del castello) - Allegro moderato
  3. Dvur na Martinove statku (L’aia di Martin) - Allegro
Organico: baritono, 3 soprani, basso, 3 tenori, contralto, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, triangolo, archi
Prima rappresentazione: Praga, Teatro Provvisorio, 27 gennaio 1878
Vedi al n. B.505 la selezione per voce e pianoforte
B.67a
1877

Šelma sedlák, předehra k opeře (Ouverture per Il contadino furbo)

  • Maestoso - Allegro
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, grancassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Vedi al n. B.67 la versione completa dell'opera
B.68 19b 1877

Ave Maria

  • Andante con moto
Organico: contralto o baritono, organo
Composizione: Praga, 24 luglio 1877
B.69 38 1877

Moravské dvojzpěvy IV. rada (Duetti della Moravia)

Canti popolari IV serie
  1. Moznost (Vana speranza) - Andante
  2. Jablko (Un saluto da lontano) - Allegro non troppo
  3. Venecek (La ghirlanda) - Allegro
  4. Hore (Dolore) - Andante
Organico: soprano, contralto, pianoforte
Dedica: Meinem Freunde und Gönner Johann Neff
B.70 78 1877

Symfonické variace z písně „Já jsem huslař“

(Variazioni sinfoniche su "Sono un violinista")

Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Praga, 6 agosto - 28 settembre 1877
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 2 dicembre 1877
Scritto su richiesta del Dr. L. Procházka
Sottotitolo: "variazioni sinfoniche (op.28) per grande orchestra su un tema originale del canto "Io sono un violinista" composto e sviluppato da Antonín Dvorák"
Per il brano originale vedi il n. 3 di B.66 e per la riduzione per pianoforte il n. B.514
B.71 58 1877

Stabat Mater

per soli, coro e orchestra
  1. Stabat Mater dolorosa - Andante con moto - Quartetto e coro
  2. Quis est homo, qui non fleret - Andante sostenuto - Quartetto
  3. Eja, Mater, fons amoris - Andante con moto - Coro
  4. Fac, ut ardeat cor meum - Largo. Piů mosso - Basso solo e coro
  5. Tui nati vulnerati - Andante con moto quasi allegretto - Coro
  6. Fac me vere tecum pie flere - Andante con moto - Tenore solo e coro
  7. Virgo virginum praeclara - Largo - Coro
  8. Fac ut portem Christi mortem - Larghetto - Duetto Soprano e Contralto
  9. Inflammatus et accensus - Andante maestoso - Contralto solo
  10. Quando corpus morietur - Andante con moto - Quartetto e coro
Organico: voci soliste (soprano, contralto, tenore, basso), coro misto, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
Composizione: Praga, 19 febbraio 1876 - 13 novembre 1877
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 23 dicembre 1880
Dedica: Prager Tonkünstler Societät
B.72 41 1877

Kytice z českých národních písní (Bouquet di canti popolari cechi)

  1. Za ve dený ovcák (Il pastore tradito) - Andante con moto
  2. Umysl milencin (La decisione dell’ innamorato) - Moderato
  3. Kalina (The Guelder Rose) - Moderato
  4. Ceský Diogenes (Il Diogene Ceco) - Andante
Organico: coro maschile
B.73
1877

Píseň Čecha (Il canto dalla Cecoslovacchia)

Testo: Frantisek Jaroslav Vacek-Kamenický
  • Kde mj je kraj, kde má je vlast? To jménomá nejvtší slast - Moderato
Organico: coro maschile
B.74 41 1877

Skotské tance (Danze scozzesi)

  1. Vivace
  2. Tempo di Menuetto
Organico: pianoforte
B.75 34 1877

Smyčcový kvartet č.9 d moll (Quartetto per archi n. 9 in re minore)

  1. Allegro
  2. Alla Polka
  3. Adagio
  4. Poco allegro
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 7 dicembre - 18 dicembre 1877
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 27 febbraio 1882
Dedica: "A Johannes Brahms"
B.76 41 1877
1878

Z kytice nérodních písní slovanských (Dalla raccolta di canti popolari slavi)

  1. Zal (Dolore) - Allegro moderato
    Canto popolare slovacco
  2. Divná voda (Acqua miracolosa) - Andante con moto
    Canto popolare moravo
  3. Devce v háji (Ragazza nei boschi) - Andante con moto
    Canto popolare slovacco
Organico: coro maschile, pianoforte
Composizione: Praga, 21 dicembre 1877 - 6 gennaio 1878
B.77 44 1878

Serenáda pro dechové nástroje d moll (Serenata per strumenti a fiato in re minore)

  1. Moderato quasi marcia
  2. Minuetto: Tempo di minuetto - Trio: Presto
  3. Andante con moto
  4. Finale: Allegro molto
Organico: 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 3 corni, violoncello, contrabbasso
Composizione: Praga, 4 gennaio - 18 gennaio 1878
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 17 novembre 1878
Edizione: Simrock, Berlino, 1879
Dedica: Herrn Louis Ehlert zugeeignet
B.78 46 1878

Slovanské tance 1. řada (Danze slave prima serie)

versione per pianoforte a quattro mani

  1. Furiant - Presto (do maggiore)
  2. Dumka - Allegretto scherzando. Allegro vivo (mi minore)
  3. Polka - Poco allegro (la bemolle maggiore)
  4. Sousedská - Allegretto scherzando (fa maggiore)
  5. Skocná - Allegro vivace (la maggiore)
  6. Sousedská - Allegretto scherzando (re maggiore)
  7. Skocná - Allegro assai (do minore)
  8. Furiant - Presto (sol maggiore)
Organico: pianoforte a quattro mani
Composizione: Praga, 18 marzo - 7 maggio 1878
Vedi al n. B.83 la versione per orchestra
B.79 47 1878

Maličkosti (Bagatelle)

  1. Allegretto scherzando
  2. Tempo di minuetto: Grazioso
  3. Allegretto scherzando
  4. Canone: Andante con moto
  5. Poco allegro
Organico: 2 violini, violoncello, pianoforte o armonium
Composizione: Praga, 1 - 12 maggio 1878
Dedica: "al mio amico Mr. Jos. Srbovi venuje"
B.80 48 1878

Smyčcový sextet A dur (Sestetto per archi in la maggiore)

  1. Allegro moderato
  2. Dumka: Poco allegretto
  3. Furiant: Presto
  4. Finale: Tema con variazioni
    • Tema - Allegretto grazioso quasi andantino
    • Varizione I - Poco piů mosso
    • Varizione II - Piů mosso scherzando
    • Variazione III - Meno mosso
    • Variazione IV - L'istesso tempo
    • Variazione V - L'istesso tempo
    • Stretta - Allegro. Presto
Organico: 2 violini, 2 viole, 2 violoncelli
Composizione: Praga, 14 - 27 maggio 1878
Prima esecuzione: Berlino, Sternsches Konservatorium Saal, 9 novembre 1879
B.81 24
1878

Capriccio pro housle a klavír (Capriccio per violino e pianoforte)

  • Andante maestoso - Moderato
Organico: violino, pianoforte
B.82
1878

Hymnus k Nejsvětější Trojici (Inno di lode per la festa della Santa Trinitŕ)

  • Tu Trinitatis unitas - Andante con moto
Organico: voce, organo
Composizione: Praga, 14 agosto 1878
B.83 46 1878

Slovanské tance 1. řada (Danze slave prima serie)

versione per orchestra

  1. Furiant - Presto (do maggiore)
  2. Dumka - Allegretto scherzando. Allegro vivo (mi minore)
  3. Polka - Poco allegro (la bemolle maggiore)
  4. Sousedská - Allegretto scherzando (fa maggiore)
  5. Skocná - Allegro vivace (la maggiore)
  6. Sousedská - Allegretto scherzando (re maggiore)
  7. Skocná - Allegro assai (do minore)
  8. Furiant - Presto (sol maggiore)
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 24 agosto 1878
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 16 Maggio 1878 (solo i numeri 3, 5 e 6); Londra, Crystal Palace, 15 febbraio 1879 (versione completa)
Vedi al n. B.78 la versione per pianoforte a quattro mani
B.84a 50 1878

Tri novorecké básne (Tre canti greci moderni)

versione per voce e orchestra

  1. Koljas; písen kleftská (Canto dei guerriglieri greci)
  2. Nereidy; Balada (Nereidi; Ballata)
  3. Zalozpev Pargy; písen hrdinná (Lamento di Parga; Canto eroico)
Organico: voce, orchestra
Perduto, resta solo la parte dell'oboe
Vedi al n. 84b la versione per voce e pianoforte
B.84b 50 1878

Tri novorecké básne (Tre canti greci moderni)

versione per voce e pianoforte

  1. Koljas; písen kleftská (Canto dei guerriglieri greci)
  2. Nereidy; Balada (Nereidi; Ballata)
  3. Zalozpev Pargy; písen hrdinná (Lamento di Parga; Canto eroico)
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Praga, 24 agosto 1878
vedi al n. B.84a la versione per voce e orchestra
B.85 42 1878

Dvě furianty (Due Furiants)

  1. Re maggiore: Allegro con fuoco
  2. Fa maggiore: Allegro con fuoco
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 29 maggio - 25 settembre 1878
B.86 45 1878

Slovanské rapsodie (Rapsodie slave)

versione per orchestra

  1. Allegro con moto (re maggiore)
  2. Allegro ma non troppo. Moderato (sol minore)
  3. Andante maestoso. Allegro assai (la bemolle maggiore)
Organico: ottavino, 2 flauti (2 anche ottavino), 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 13 febbraio - 3 dicembre 1878
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 17 novembre 1878 (solo i numeri 1 e 2) - Esecuzione completa: Dresda, Königlich-Sächsisches Hoftheater, 3 settembre 1879
Dedica: al Barone Paul von Dervies
Vedi al n. B.506 la versione per pianoforte a quattro mani
B.87 27 1878

Pět sboru pro mužské hlasy na texty litevských násodních písní

(Cinque canti corali per voce maschile su testi popolari della Lituania)

  1. Pomluva (Chiacchiere di paese) - Andante con moto
  2. Pomorané (Marinai) - Andante con moto
  3. Prípoved lásky (Promessa d'amore) - Andante con moto
  4. Ztracená ovecka (Agnello perduto) - Allegro
  5. Hostina (Il festino) - Allegretto scherzando
Organico: coro maschile
Composizione: Praga, 12 dicembre 1878
Dedica: alla molto stimata Societŕ Corale slava di Vienna
B.88
1879?

Slavnostní pochod (Marcia festiva)

  • Allegro vivace
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, triangolo, arpa, archi
Composta per le nozze d’argento di Francesco Giuseppe I ed Elisabetta d’Austria
Vedi al B.507 la riduzione per pianoforte
B.89 49 1879

Mazurek pro housle a klavír (Mazurca per violino e pianoforte)

Organico: violino, pianoforte
Composizione: Praga, 15 febbraio 1879
Dedica: a Sarasate
B.90 49 1879

Mazurek (Mazurca)

  • Allegro
Organico: violino solista, 2 clarinetti, 2 corni, timpani, archi
B.91 79 1879

Žalm č.149 (Salmo 149)

versione per coro maschile e organo

  • Zaplesejte zaplesejte Bohuv novém pení (Alleluia. Cantate al Signore un canto nuovo)
    Allegro moderato
Organico: coro maschile, organo
Composizione: Praga, 13 gennaio - 24 febbraio 1879
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 16 marzo 1879
Dedica: Alla molto stimata Hlahol Choral Society in Prague
Vedi al n. B.154 la versione per coro e orchestra
B.92 51 1879

Smyčcový kvartet č.10 Es dur „Slovanský“

(Quartetto per archi n. 10 in si bemolle maggiore, "Slavo")

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Dumka: Elegia
  3. Romanza
  4. Finale
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 25 dicembre 1878 - 28 marzo 1879
Prima esecuzione: Berlino, Sternsches Konservatorium Saal, 29 luglio 1879
Dedica: a Jean Becker del Quartetto di Firenze
B.93 39 1879

Česká suita D dur (Suite ceca in re maggiore)

  1. Preludium (Pastorale) - Allegro moderato
  2. Polka - Allegretto grazioso. Trio: Poco piů mosso
  3. Sousedská (Menuetto) - Allegro giusto
  4. Romanca - Andante con moto
  5. Finale (Furiant) - Presto
Organico: 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, timpani, archi
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 16 maggio 1879
B.94
1879

Polonéza A dur pro violoncello a klavír (Polacca in la maggiore)

Organico: violoncello, pianoforte
Scritta per Neruda
B.95a 19/B 1879

Ave maris stella

  • Largo
Organico: voce, organo
Composizione: Praga, 4 settembre 1879
B.95b 19/A 1879

O sanctissima dulcis Virgo Maria

Versione per contralto e baritono

  • Andante
Organico: contralto, baritono, organo
Composizione: Praga, 6 settembre 1879
Dedica: Aloisio Göbl
Vedi al n. B.95c la versione per soprano e contralto
B.95c
1879

O sanctissima dulcis Virgo Maria

Versione per soprano e contralto

  • Andante
Organico: soprano, contralto, organo
Vedi al n. B.95b la versione per soprano e baritono
B.96 53 1880

Koncert a moll pro housle a orchestr (Concerto per violino in la minore)

prima versione

  1. Allegro ma non troppo
  2. Adagio ma non troppo
  3. Finale: Allegro giocoso, ma non troppo
Organico: violino solista, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, timpani, archi
Composizione: Praga, 5 luglio 1879 (inizio della stesura)
Dedica: a Josef Joachim
Vedi al n. B.108 la seconda versione
B.97 25 1879

Vanda, koncertní ouvertura (Vanda)

Ouverture da concerto
Tratta dall'opera Vanda
  • Allegro con fuoco
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Vedi al n. B.55 l'opera completa
B.98 8 1879

Dvanáct silhouett (Silhouettes)

seconda versione

  1. Allegro feroce
  2. Andantino
  3. Allegretto
  4. Vivace
  5. Presto
  6. Poco sostenuto
  7. Allegro
  8. Allegretto
  9. Allegro
  10. Allegretto grazioso
  11. Allegro moderato
  12. Allegro feroce
Organico: pianoforte
Vedi al n. B.32 la prima versione
B.99
1879

Pražské valčíky (Valzer di Praga)

  • Allegro vivace, quasi tempo di valse
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Praga, 10 - 12 dicembre 1879
Vedi al n. B.508 la riduzione per pianoforte
B.100
1879

Polonéza Es dur (Polacca in mi bemolle maggiore)

  • Moderato maestoso
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, fagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 20 - 24 dicembre 1879
Dedicato a Miss. M. Nedbalová
Vedi al n. B.508a la riduzione per pianoforte
B.101 54 1880

Osm valčíků (Otto Valzer)

  1. La maggiore: Moderato
  2. La minore: Allegro con fuoco
  3. Mi maggiore: Poco allegro
  4. Re bemolle maggiore: Allegro vivace
  5. Si bemolle maggiore: Allegro
  6. Fa maggiore: Allegro
  7. Re minore: Allegro
  8. Mi bemolle maggiore: Allegro vivace
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 1 dicembre 1879 - 17 gennaio 1880
Dvorak ha tratto una versione per quartetto d'archi del n. 2 e del n. 4. Vedi il n. B.105
B.102 30 1880

Hymnus z básne Dedicové bílé hory (Gli eredi della Montagna bianca)

Inno patriottico

seconda versione

Testo : Vítezlav Hálek
Organico: soprano, contralto, tenore, basso, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, arpa, archi
Prima esecuzione: Praga, Novomestské Divadlo, 14 marzo 1880
Vedi il n. B.27 per la prima versione ed il n. B.134 per la terza versione
B.103 56 1880

Čtyři eklogy (Quattro Egloche)

  1. Allegro non tanto (quasi polka)
  2. Quasi allegretto
  3. Moderato
  4. Allegretto
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 24 gennaio - 7 febbraio 1880
B.104 55 1880

Cigánské melodie (Melodie gitane)

Testo: Hadolf Heyduk
  1. Má písen zas mi láskou zní (Il mio canto risuona, un salmo d'amore) - Moderato
  2. Aj, kterak trojhranec muj prerozkosne zvoní (oh! come suona il mio triangolo) - Allegro
  3. A les je tichý kolem kol (Tutt'intorno il bosco č silenzioso) - Moderato
  4. Kdyz mne stará matka (Quando mia madre mi insegnava a cantare) - Andante con moto
  5. Struna naladena, hochu, toc se v kole (Le corde sono accordate, ragazzo) - Allegretto
  6. Siroké rukávy a siroké gate (Nella larga, ariosa veste di lino) - Poco allegro
  7. Dejte klec jestrábu ze zlata ryzého (Potendo il falco volare) - Allegro. Meno mosso
Organico: Soprano o tenore, pianoforte oppure contralto o baritono, pianoforte
Composizione: Praga, 18 gennaio - 23 febbraio 1880
B.105 54 1880

Dva valčíky (Due Valzer)

  1. La maggiore - Moderato
  2. Re bemolle maggiore - Allegro vivace
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Vedi al n. B.101 la versione originale per pianoforte
B.106 57 1880

Sonata F dur pro housle a klavír (Sonata per violino in fa maggiore)

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Poco sostenuto
  3. Allegro molto
Organico: violino, pianoforte
Composizione: Praga, 3 - 17 marzo 1880
B.107


29


32
1880

Moravské dvojzpěvy (Duetti della Moravia)

Canti popolari

versione per canto senza accompagnamento

  1. Velet, vtácku (Vola, dolce uccello canoro) - Andante
  2. Dyby byla kosa nabrósená (Se la mia falce fosse affilata) - Allegro
  3. Holub na javore (L'abbandonata) - Allegro scherzando
  4. Zelenaj se, zelenaj (La certezza) - Allegro
  5. Sípek (La rosa selvatica) - Andante
Organico: 2 soprani, 2 contralti senza accompagnamento
Composizione: Praga, 18 - 19 marzo 1880
Vedi al n. B.60 la versione originale dei numeri 1 e 2 ed al n. B.62 la versione originale dei numeri 3, 4 e 5
B.108 53 1880

Koncert a moll pro housle a orchestr (Concerto per violino in la minore)

Seconda versione

  1. Allegro ma non troppo
  2. Adagio ma non troppo
  3. Allegro giocoso, ma non troppo
Organico: violino solista, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, timpani, archi
Composizione: Praga, 4 aprile - 25 maggio 1880
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo, 14 ottobre 1883
Vedi al n. B.96 la prima versione
B.109
1880

Tři lístky do památníku (Fogli d’album)

  1. (Moderato)
  2. Allegretto con moto e poco agitato
  3. Allegro molto
  4. Allegretto
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 27 - 31 maggio 1880
B.110 52 1880

Šest klavírních skladeb (Pezzi per pianoforte)

  1. Impromptu - Presto
  2. Intermezzo - Larghetto
  3. Gigue - (Allegro molto)
  4. Eclogue - Poco Allegro
  5. Allegro molto
  6. (Tempo di marcia)
Organico: pianoforte
Vedi al n. B.513 la trascrizione per pianoforte a quattro mani
B.111 56 1880

Šest mazurek (Sei mazurche)

  1. La bemolle maggiore - Allegro moderato
  2. Do maggiore - Vivace resoluto
  3. Si bemolle maggiore - Allegro
  4. Re minore - Lento ma non troppo
  5. Fa maggiore - Allegro non troppo
  6. Si bemolle minore - Allegro
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 13 - 23 giugno 1880
B.112 60 1880

Symfonie č.6 D dur (Sinfonia n. 6 in re maggiore)

  1. Allegro non tanto
  2. Adagio
  3. Scherzo, Furiant: Presto - Trio: Poco meno mosso
  4. Finale: Allegro con spirito
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
Composizione: Praga, 27 agosto - 15 ottobre 1880
Prima esecuzione: Praga, Prozátimní Divadlo, 25 marzo 1881
Dedica: Hans Richter
B.113
1880

Dětská píseň (Canzone infantile)

Testo: Stepán Backora
  • Nemohu nic dáti vázaného Tob, mohu jenom pát - Moderato
Organico: 2 voci senza accompagnamento
Composizione: Praga, 14 novembre 1880
Dedica: Scritta per il figlio dell'editore Emanuel Starý per cantarla nel giorno del suo compleanno
B.114 53A1 1880

Polka "Prazským akademikum" (Polka "Per gli studenti di Praga")

  • Poco allegro
Organico: ottavino, flauto, 2 clarinetti, 4 corni, 2 trombe, trombone, timpani, triangolo, archi
Composizione: Praga, 14 dicembre 1880
B.115 14 1874

Balada Křále Matyáše (Ballata del re Matthias)

Testo: Bernard Guldener e V. J. Novotný
  • Allegro ma non troppo
Organico: baritono, ottavino, flauto, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Dedica: Josef Lev
Aria prelevata dall'opera Il re e il carbonaio
Per dettagli vedi B.42
B.116
1881

Moderato A dur (Moderato in la maggiore)

Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 3 febbraio 1881
B.117 59 1881

Legendy (Leggende)

versione per pianoforte

  1. Re minore - Allegretto non troppo, quasi andantino
  2. Sol maggiore - Molto moderato
  3. Sol minore - Allegro giusto
  4. Do maggiore - Molto mosso
  5. La bemolle maggiore - Allegro giusto
  6. Do diesis minore - Allegro con moto
  7. La maggiore - Allegretto grazioso
  8. La maggiore - Un poco allegretto
  9. Re maggiore - Andante
  10. Si bemolle minore - Andante
Organico: pianoforte a quattro mani
Composizione: Praga, 30 dicembre 1880 - 22 marzo 1881
Vedi al n. B.122 la versione per orchestra
B.118
1881

Na tej našej střeše... (Sul nostro tetto...)

Canto popolare moravo
  • Allegretto grazioso
Organico: soprano, contralto, pianoforte
B.119 53A2
1881

Kvapík E dur (Gallop in mi maggiore)

Organico: ?
Perduto
B.120
1881

Kvartetní věta F dur (Movimento di quartetto in fa maggiore)

  • Allegro moderato
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 1 - 9 ottobre 1881
Dvorák ha scritto solo il primo movimento e poi ha abbandonato questo lavoro
B.121 61 1881

Smyčcový kvartet č.11 C dur (Quartetto per archi n. 11 in do maggiore)

  1. Allegro
  2. Poco adagio e molto cantabile
  3. Scherzo: Allegro vivo
  4. Finale: vivace
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 10 novembre 1881
Prima esecuzione: Berlino, Sternsches Konservatorium Saal, 2 novembre 1882
Dedica: a Joseph Hellemsberger
B.122 59 1881

Legendy (Leggende)

versione per orchestra

  1. Re minore - Allegretto non troppo, quasi andantino
  2. Sol maggiore - Molto moderato
  3. Sol minore - Allegro giusto
  4. Do maggiore - Molto maestoso
  5. La bemolle maggiore - Allegro giusto
  6. Do diesis minore - Allegro con moto
  7. La maggiore - Allegretto grazioso
  8. La maggiore - Un poco allegretto
  9. Re maggiore - Andante
  10. Si bemolle minore - Andante
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, timpani, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 13 novembre - 9 dicembre 1881
Prima esecuzione: Praga, Koncert Prazské Konservatore, 7 maggio 1882
Dedica: a Eduard Hanslick
Vedi al n. B.117 la versione per pianoforte a quattro mani
B.123
1881? 1882?

6 Písní na slova Gustava Pflegra Moravského (Sei canzoni)

Testo: Gustava Pflegra-Moravského
  1. (1) Vy vroucý písne spejte (Canta fervide canzoni) - Andante
  2. (5) Ó, byl to krásní sen (Che perfetto sogno dorato) - Andante con moto
  3. (9) Kol domu se ted potácím (Io vago spesso) - Poco allegro
  4. (8) Ó, nesí lásce nekvete to vytouzené stestí (Mai ci condurrŕ l'amore) - Con anima
  5. (13) Na Horách ticho, v údolí ticho (Tutto tace) - Allegretto
  6. (11) Mé srdce casto v bolesti se teskne zazumá (Sono triste) - Andante
Organico: voce, pianoforte
Revisione di Cipressi B.11 n. 1, 5, 8, 9, 13, 11
Dedica: Al mio caro Karel Bendl
B.124
1881

4 Písní na slova Gustava Pflegra Moravského (Quattro canzoni)

Testo: Gustava Pflegra-Moravského
  1. Vy vroucý písne spejte (Canta fervide canzoni) - Moderato
  2. (2) V té sladké moci ocí tvých (Quando i tuoi dolci sguardi) - Andante con moto
  3. (6) Já vím, ze v sladké nadeji (So che sul mio amore) - Andante
  4. (5) Ó, byl to krásní sen (Che perfetto sogno dorato) - Allegretto
Organico: voce, pianoforte
revisione di Cipressi B.11 n. 1, 2, 6, 5
Dedica: Al mio caro Karel Bendl
B.125 62 1882

Josef Kajetán Tyl

Ouverture e musiche di scena per una commedia di F. F. Šamberka
  • Predehra (Ouverture) - Andante maestoso, quasi adagio
  • Jednoduchý pokoj (A simple room) - Allegretto quasi polka
  • Entr'acte (1) - Allegretto scherzando
  • Pokoj v byte Tylove v Klatovech (A room of Tyl's flat at Klatovy) - Andante con moto
  • Entr'acte (2)
  • Skromný pokoj (At Pilsen. A modest room) - Andante
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 21 - 23 gennaio 1882
Prima rappresentazione: Praga, Prozatímní Divadlo, 3 febbraio 1882
Vedi al n. B.125a la versione da concerto dell'ouverture
B.125a 62 1882

Domov můj (La mia casa)

Ouverture per ochestra per la commedia Josef Kajetán Tyl di F. F. Šamberka
  • Andante maestoso, quasi adagio - Allegretto, quasi polka
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 21 - 23 gennaio 1882
Prima esecuzione: Chicago, Auditorium Theatre, 12 agosto 1893
Vedi il n. B.125 per l'opera completa ed al n. B.509 la riduzione per pianoforte
B.126 63 1882

V přírodě (Nel regno della natura)

Testo: Vítezslav Hálek
  1. Napadly písne vdusi mou (La musica scende nella mia anima) - Andante
  2. Vecerní les rozvázal zvanky (Le campane suonano nella nebbia) - Poco sostenuto
  3. Zitné pole, zitné pole (Il campo di segale) - Andante con moto
  4. Vybehla brúza belicka (La betulla d'argento) - Allegretto
  5. Dnes do skoku a do písnicky (Con danze e canti) - Poco allegro
Organico: soprano, contralto, tenore, basso
Composizione: Praga, 24 - 27 gennaio 1882
B.127 64 1882

Dimitrij

Opera storica in quattro atti

prima versione

Libretto: Marie Cervinková-Riegrová

Personaggi:

  • Dimitrij (Tenore)
  • Marfa (Contralto)
  • Marina (Soprano)
  • Ksenie Borisovna (Soprano)
  • Petr Fjodorovic Basmanov (Basso)
  • Vaslilij Ivanovitsj Sujskij (Baritono)
  • patriarcha Jov (Basso)
  • Neborský
  • Lipskyý
  • tanecníci (ballerini)

Atti:

  1. Ouverture - Largo
  2. Námestí v Moskve pred Kremlem (Piazza di Mosca di fronte al Cremlino) - Allegro moderato
  3. Sín v Kremlu (Sala del Cremlino) - Molto vivace
  4. Jiná sín v Kremlu (Altra sala del Cremlino) - Allegro
  5. Nádvorí u domu Sujského (Cortile della casa di Shujskij) - Allegro moderato
Organico: tenore, Contralto, 2 soprani, 3 bassi, baritono, coro misto, 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi (2 anche corno inglese), 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, 2 arpe, archi
Composizione: Praga, 8 maggio 1881 - 23 settembre 1882
Prima rappresentazione: Praga, Teatro Cčco, 8 ottobre 1882
Vedi al n. B.528 la riduzione per canto e pianoforte ed al n. B.186 la seconda versione dell'opera
B.127a
1882

Dimitrij, předehra k opeře (Ouverture per l'opera Dimitrij)

  • Largo
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, grancassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 5 - 23 settembre 1882
B.128 3 1882

Dvě večerní písně (Due canzoni serali)

Testo: Vítezlav Hálev
  1. Mne zdálo se, zes umrela (Questa notte ho sognato che tu fossi morto)
  2. Já jsem ten rytír z pohádky (Io sono il cavaliere della fiaba)
Organico: voce, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, archi
Composizione: Praga, 24 novembre 1882
B.128a
1882

Otázka (Domande)

  • Allegro
organico: pianoforte
Composizione: Praga, 13 dicembre 1882
B.129
1883

Impromptu d moll (Impromptu in re minore)

  • Allegro scherzando
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 16 gennaio 1883
B.130 65 1883

Klavírní trio č.3 f moll (Trio per pianoforte n. 3 in fa minore)

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Allegretto grazioso
  3. Poco adagio
  4. Finale: Allegro con brio
Organico: pianoforte, violino, violoncello
Composizione: Praga, 4 febbraio - 31 maggio 1883
Prima esecuzione: Mladá Boleslav (Boemia), 27 ottobre 1883
Edizione: Londra, Magazine of Music, 1884
B.131 66 1883

Scherzo capriccioso

  • Allegro con fuoco - Poco tranquillo
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 4 aprile - 2 maggio 1883
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 16 maggio 1883
Vedi al n. B.510 la versione per pianoforte a quattro mani
B.132 67 1883

Husitská, dramatická ouvertura (Ussita. Ouverture drammatica)

  • Lento, ma non troppo - Allegro con brio
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, tringolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 9 agosto - 9 settembre 1883
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo (Teatro Nazionale), 18 novembre 1883
Iscrizione: Ouverture commemorativa ‘Husitská' scritta da Antonín Dvorák, per la festa di inaugurazione del nostro Teatro Nazionale
Esecuzione effettuata in occasione dell'inaugurazione del Národní Divadlo (Teatro Nazionale) ricostruito dopo l'incendio
Vedi al n. B.511 la riduzione per pianoforte
B.133 68 1884

Ze Šumavy. Charakteristické skladby (Dalla foresta di Boemia. Pezzi caratteristici)

  1. NA prastkách (Nella stanza della filatura) - Allegro molto
  2. U Cerného jezera (Sul lago nero) - Lento
  3. Noc filěpojakubská (Il sabba delle streghe) - Molto vivace
  4. NA cekání (In guardia) - Allegro comodo
  5. Klid (Foreste silenti) - Lento e molto cantabile
  6. Z bourlivých dob (In tempi agitati) - Allegro con fuoco. Un poco meno mosso
Organico: pianoforte a quattro mani
Composizione: Praga, 12 gennaio 1884
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo (Teatro Nazionale), 23 aprile 1884
Dedica: a Sua Altezza Imperiale, la molto serena Principessa Reale ed Arciduchessa Stefania in profondo rispetto dal compositore
Vedi al n. B.173 la versione per violoncello e pianoforte del n. 5
B.134 30 1884

Hymnus z básne Dedicové bílé hory (Inno patriottico. Gli eredi della Montagna bianca)

terza versione

Testo : Vítezlav Hálek
  1. Andante con moto e molto espressivo
  2. Allegro non tanto quasi maestoso
Organico: coro, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, arpa, archi
Composizione: Praga, 3 maggio 1884
Prima esecuzione: Londra, Crystal Palace, 13 maggio 1895
Vedi al n. B.27 la prima versione ed al n. B.102 la seconda versione
B.135 69 1884

Svatební košile (La sposa dello spettro)

Ballata drammatica per soli coro ed orchestra
Testo: K. J. Erben
  1. Introduzione - Allegro moderato
  2. Uz jedenáctá odbila (Il rintocco di mezzanotte suonerŕ presto) - Coro - Allegro quasi l'istesso tempo
  3. Zel bohu, zel, kde muj tatícek? (Dove sei, padre, dove sei, padre adorato?) - Soprano solo - Moderato quasi recitativo
  4. Mčla jsem smutná milého (Una volta feci mia una chiamata da amante) - Soprano solo - Andante con moto
  5. Pohnul se obraz na stene (Il quadro improvvisamente si muove) - Basso, tenore e coro - Allegro
  6. Hoj, má panenko, tu jsem jiz! (Ah, carissimo bambino, come ti va?) - Duetto tenore e soprano - Andante
  7. Byla noc, byla hluboká, me A (La natura era rivestita nell’ oscuritŕ della notte) - Basso e coro - Andante
  8. On tu na pred skok a skok (Proseguě con rapido passo) - Basso e coro - Allegro con fuoco
  9. Pekná noc, jasná, v tu dobu (Bella č la notte, chiara come il giorno) - Duetto tenore e soprano - Allegro moderato
  10. Knízky jí vzal a zahodil (Impugnando il libro senza sosta ) - Basso e coro - Allegro
  11. hlásal povesti (Caverne sotto terra) - Basso e coro - Allegro con fuoco
  12. Pekná noc, jasná, v tu dobu (Bella č la notte e gli spiriti amano) - Duetto tenore e soprano - Allegro moderato
  13. A byla cesta nízinou, pres (The pathway now less rugged grows, thro') - Basso e coro - Andante con moto
  14. a po bazine, po sluji, svetélka modrá laškují, dve (Corpsecandles there in double row, with wan and fitful luster glow, two) - Basso e coro - Quasi tempo di marcia
  15. Pekná noc, jasná, v tu dobu (Now, when the night so fair doth show) - Duetto tenore e soprano - Un poco meno mosso
  16. Tu na planine (There stood a pile, with) - Basso solo - Allegro
  17. Hoj, má panenko, tu jsme jiz! (See now, my sweetheart, here at last) - Duetto tenore e soprano - Moderato
  18. Skokem preskocil ohradu (He leapt the wall with sudden power) - Basso e coro - Allegro, quasi l'istesso tempo
  19. A tu na dvére: buch buch buch (And at the door there came a knock:) - Basso e coro - Allegretto
  20. Maria Panno, pri mne stuj (O virgin Mother, gracious be) - Soprano solo - Adagio
  21. A slyš! Tu práve na blízce (There crew a cock of morn to tell) - Basso e coro - Allegro non tanto
Organico: soprano, tenore, basso, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, tamtam, glockenspiel, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 26 maggio - 27 novembre 1884
Prima esecuzione: Pilsen (Boemia), 28 marzo 1885
Dedica: Scritto per il Birmingham Music Festival 1885
B.136 12/1 1884

Dumka c moll (Dumka in do minore)

  • Allegro moderato
Organico: pianoforte
B.137 12/2 1884

Furiant g moll (Furiant in sol minore)

  • Vivace
Organico: pianoforte
B.138
1884

Humoreska Fis dur (Humoresque in fa diesis maggiore)

  • Vivace
Organico: pianoforte
B.139 15/1 1884

Balada d moll pro housle a klavír (Ballata in re minore per violino e pianoforte)

  • Lento
Organico: violino, pianoforte
B.140
1884

Kačena divoká (L’anatra selvatica)

Canto popolare
Organico: voce, pianoforte
Commissionata da J.W Coates per "The magazine of Music" insieme alla Ballata Op.15/1 (Vedi B.139). Coates ha rifiutato la canzone e da allora non ne sono rimaste tracce
B.141 70 1885

Symfonie č.7 d moll (Sinfonia n. 7 in re minore)

  1. Allegro maestoso
  2. Poco adagio
  3. Scherzo: Vivace - Poco meno mosso
  4. Finale: Allegro
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Praga, 13 dicembre 1884 - 17 marzo 1885
Prima esecuzione: Londra, Crystal Palace, 22 ottobre 1885
Vedi al n. B.512 la riduzione per pianoforte a quattro mani
B.142
1885

Dvě písně na lidové texty (Due canzoni da poemi popolari)

  1. Ukolébavka (ninnananna) - Andante
  2. Prekázka v poboznosti (Ostacolo alla pietŕ) - Allegretto
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Praga, 1 maggio 1885
B.143 28 1885

Rolnická. Hymna ceského rolnictva (Rolnická. Inno dei contadini cechi)

Testo: Karel Pippich
  • Moderato quasi tempo di marcia
Organico: coro misto, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Praga, 13 agosto 1885
B.144 71 1886

Svatá Ludmila (Santa Ludmilla)

Oratorio
Libretto: Jaroslav Vrchlický

Personaggi:

  • Santa Ludmila (Soprano)
  • Borivoj, principe boemo (Tenore)
  • Svatava (Contralto)
  • Sant Ivan (Basso)
  • Rolnik, un contadino (Tenore)
  • Coro dei pagani, Christiani, Preti e Cacciatori

Movimenti:

  1. Na nádvorí hradu melnického (Cortile del castello di Melník) - Andante
  2. V lesích berounských (La foresta di Beroun) - Andante
  3. V chrámu velehradském (Nella cattedrale di Velehrad) - Allegro comodo, tempo di marcia
Organico: soprano, contralto, 2 tenori, basso, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, triangolo, arpa, organo, archi
Composizione: Praga, 17 settembre 1885 - 30 maggio 1886
Prima rappresentazione: Leeds (Yorkshire), 15 ottobre 1886
Dedica: alla Choral and Music Society di Olomouc
Vedi al n. B.205 la versione per l'opera
B.145 72 1886

Slovanské tance 2. řada (Danze slave seconda serie)

Versione per pianoforte a quattro mani

  1. Odzemek - Molto vivace (si maggiore)
  2. Dumka - Allegretto grazioso (mi minore)
  3. Skocná - Allegro (fa maggiore)
  4. Dumka - Allegretto grazioso (re bemolle maggiore)
  5. Spacírka - Poco adagio-vivace (si bemolle minore)
  6. Polonaise - Moderato, quasi menuetto (si bemolle maggiore)
  7. Kolo - Allegro vivace (do maggiore)
  8. Sousedská - Grazioso e lento, ma non troppo (la bemolle maggiore)
Organico: pianoforte a quattro mani
Composizione: Praga, 8 giugno - 9 luglio 1886
B.146 73 1886

V národním tónu. písne na lidové texty (In stile popolare. Canti su poesie popolari)

  1. Dobrú noc, má milá (Buona notte, mia cara) [Poesia slava] - Lento, molto espressivo
  2. Zalo dievca, zalo trávu (Una fanciulla falciava l'erba) [Poesia slava] - Allegretto
  3. Ach není, není tu (Ah, non c'č in nessun luogo) [Poesia ceca] - Andante
  4. Ej, mám ja kona faku (Ehi, ho un cavallo tanto bello) [Poesia slava] - Allegretto
Organico: soprano (tenore), pianoforte oppure contralto (baritono), pianoforte
Composizione: Praga, 13 settembre 1886
B.147 72 1886

Slovanské tance 2. řada (Danze slave seconda serie)

Versione per orchestra

  1. Odzemek - Molto vivace (si maggiore)
  2. Dumka - Allegretto grazioso (mi minore)
  3. Skocná - Allegro (fa maggiore)
  4. Dumka - Allegretto grazioso (re bemolle maggiore)
  5. Spacírka - Poco adagio. Vivace (si bemolle minore)
  6. Polonaise - Moderato, quasi menuetto (si bemolle maggiore)
  7. Kolo - Allegro vivace (do maggiore)
  8. Sousedská - Grazioso e lento, ma non troppo, quasi tempo di Valse (la bemolle maggiore)
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 11 novembre 1886 - 5 gennaio 1887
Prima esecuzione parziale: Praga, Národní Divadlo, 6 gennaio 1887 (solo le danze n. 1, 2 e 7)
Prima esecuzione completa: Chicago, Auditorium Theatre, 12 agosto 1893
Composte per la Philharmonic Society di Londra
B.148 74 1887

Terceto C dur (Terzetto in do maggiore)

  1. Introduzione
  2. Larghetto
  3. Scherzo-Trio
  4. Tema con variazioni
Organico: 2 violini, viola
Composizione: Praga, 7 - 14 gennaio 1887
Scritto per Jan Pelikán e Josef Kruis
B.149 75a 1887

Drobnosti (Miniature)

  1. Cavatina - Cavatina
  2. Capriccio - Allegro maestoso
  3. Romanza - Allegro appassionato
  4. Elegia - Larghetto
Organico: 2 violini, viola
Composizione: Praga, 18 gennaio 1887
Scritto per Jan Pelikán e Josef Kruis
B.150 75 1887

Romantické kusy pro housle a klavír (Pezzi romantici per violino e pianoforte)

  1. Allegro moderato
  2. Allegro maestoso
  3. Allegro appassionato
  4. Larghetto
Organico: violino, pianoforte
Composizione: Praga, 20 - 25 gennaio 1887
B.151 14 1887

Král a uhlír Komická. opera o trech dejstv&iacutech (Il re e il carbonaio)

Opera comica in tre atti
Terza versione
Libretto: Bernard J. Lobeský

Personaggi:

  • Král Matyáš (Re Matyáš) (Baritono)
  • purbrabí Jindrich (Tenore)
  • Matej, uhlír (Il carbonaio) (Basso)
  • Královna Anna (Regina Anna) (Contralto)
  • Liduška (Contralto)
  • Jeník (Tenore)
  • Eva
  • Sekácek
  • dudá (Zampognaro)

Atti:

  1. Ouverture - Allegro vivo
  2. Palouk v lese (Una radura nel bosco) - Allegretto grazioso
  3. Lesnatá krajina (Un paesaggio boscoso) - Allegro non troppo
  4. Sál na Hrade prazském (Una sala nel castello di Praga) - Allegro molto
Organico: baritono, 2 tenori, basso, contralto, soprano, coro misto, zampogna, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, archi
Prima rappresentazione: Praga, Národni Divadlo, 15 giugno 1887
Vedi il n. B.21 per la prima versione, il n. B.42 per la seconda versione ed il n. B.531 per la riduzione per canto e pianoforte
B.152
1887

Cypřiše (Cipressi)

Versione per quartetto d'archi

  1. (6) Já vím, ze v sladké nadeji (So che sul mio amore) - moderato
  2. (3) V tak mnohém srdci mrtvo jest (Regni di morte) - Allegro, ma non troppo
  3. (2) V té sladké moci ocí tvých (Quando i tuoi dolci sguardi) - Andante con moto
  4. (8) Ó, nasí lásce nekvete to vytouzené stestí (Mai ci condurrŕ l'amore) - Poco adagio
  5. (12) Zde hledím na tvuj drahý list (Qui guardo fissamente) - Andante
  6. (7) Ó, zlatá ruze spanilá (Bella rosa d'oro) - Andante con moto
  7. (9) Kol domu se ted potácím (Io vago spesso) - Andante con moto
  8. (14) Zde v lese u potoka (Nella radura della fitta foresta) - Lento
  9. (4) Ó, duse drahá, jedinká (Tu solo cara) - Moderato
  10. (16) Tam stojí stará skála (Qui c'č una rocca antica) - Andante maestoso
  11. (17) Nad krajem vévodí lehký spánek (Natura in pace) - Allegro scherzando
  12. (18) Ty se ptás, proc moje zpevy (Stai chiedendoti perchč) - Allegro animato
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 21 aprile - 21 maggio 1887
Trascrizione per quartetto d'archi di 12 numeri di Cipressi B.11
B.153 86 1887

Mše D dur (Messa in re maggiore)

Versione per soli, coro e organo
  • Kyrie - Andante con moto
  • Gloria - Allegro vivace
  • Credo - Allegro, ma non troppo
  • Sanctus - Allegro maestoso
  • Benedictus - Lento
  • Agnus Dei - Andante
Organico: soprano, contralto, tenore, basso, coro misto, organo
Composizione: Praga, 26 marzo - 17 giugno 1887
Prima esecuzione: Luzany (Moravia), 11 settembre 1887 (per la consacrazione della cappella nel Castello di Josef Hlávka)
Vedi al n. B.175 la versione per voce e orchestra
B.154 79 1887

Žalm č.149 (Salmo 149)

versione per coro e orchestra

tratto dalla Bibbia di Kralice
  • Zaplesejte zaplesejte Bohuv novém pení (Alleluia. Cantate al Signore un canto nuovo): Allegro moderato
Organico: coro misto, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
Dedica: Alla molto stimata Hlahol Choral Society in Prague
Prima esecuzione: Olmütz/Olomouc (Moravia), Carltheater, 16 novembre 1890
Vedi al n. B.91 la versione per coro ed organo
B.155 81 1887

Klavírní kvintet č.2 A dur (Quintetto per pianoforte n. 2 in la maggiore)

  1. Allegro, ma non tanto
  2. Dumka - Andante con moto
  3. Scherzo-Furiant: Molto vivace
  4. Allegro
Organico: pianoforte, 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 18 agosto - 3 ottobre 1887
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 6 gennaio 1888
Dedica: al Dr. B. Neureuther.
B.156
1887

Dve perlicky (Due piccole perle)

  1. Do kola (in un’anello) - Vivace
  2. Dedecek tancí babickou (Il nonno balla con la nonna) - Allegretto grazioso
Organico: pianoforte
B.157 82 1888

Vier Lieder (Quattro canzoni)

Testo: Ottilie Malybrok-Stieler
  1. Laßt mich allein (Lasciami solo) - Andante
  2. Die Stickerin (Sopra il suo ricamo) - Lento
  3. Frühling (Ondata di primavera) - Andante con moto
  4. Am Bache (Al ruscello) - Allegro vivo
Organico: soprano o tenore, pianoforte oppure contralto o baritono, pianoforte
Composizione: Praga, 22 dicembre 1887 - 5 gennaio 1888
Dedica: Frau Sophie Hanslick
I testi originali sono in tedesco. I versi in lingua Ceca sono ricavati dalle traslitterazioni contenute nello spartito.
B.158
1888

Lístek do památníku (Foglio d’album)

  • Moderato
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 21 luglio 1888
B.159 84 1888

Jakobín. opera o trech dejstv&iacutech (Il Giacobino. Opera in tre atti)

prima versione

Libretto: Marie Cervinková-Riegrová

Personaggi:

  • Il conte Vilém z Harasova (Basso)
  • Bohuš (Baritono)
  • Adolf (Baritono)
  • Julie (Soprano)
  • Il margravio Filip (Basso)
  • Jirí (Tenore)
  • Il maestro Benda (Tenore)
  • Terinka (Soprano)
  • klicnice Lotinka (Contralto)

Atti:

  1. Nástí venkovského mestecka (Piazza del mercato di una piccola cittŕ di campagna) - Allegro giusto. Tempo di valzer
  2. Sín u ucitele Bendy (Sala nella casa del maestro Benda) - Allegretto
  3. Klenutá predsín na zámku (Sala a volta del castello) - Molto allegro

Sinossi:

Atto primo:

In Boemia, all’epoca della rivoluzione francese. Il conte Vilem di Harasov ha ripudiato il figlio Bohus per le sue idee troppo liberali, preferendogli come erede il nipote Adolf. Durante una festa, Bohus, che ha portato la moglie Julie a conoscere il suo luogo natio, si nasconde tra la folla, sotto falsa identitŕ. I due osservano la gente uscire dalla chiesa, tra cui il maestro di scuola Benda e sua figlia Terinka, corteggiata sia dal vecchio e arrogante margravio Filip, sia dalla giovane guardia forestale Jiri, che ricambia l’amore della giovane. Jiri, spinto dalla gelosia, intona una canzone sarcastica rivolto a Filip. Bohus e Jiulie, che si spacciano per artisti e vengono perciň guardati con diffidenza dalla popolazione, sentono parlare dell’‘avventato’ figlio del conte. Nel frattempo, giunge il conte in compagnia dell’erede Adolf.

Atto secondo:

Bohus e Jiulie si sono nascosti nella scuola dove Benda sta provando con il coro, i ragazzi e i solisti (Terinka e Jiri) l’esecuzione di una cantata festiva. Filip, che č giunto per corteggiare Terinka, minaccia violentemente Jiri, ed č assoldato da Adolf affinché catturi i due estranei, con la promessa di ottenere in cambio una brillante posizione come ufficiale. Bohus esce dal nascondiglio per smascherare l’intrigo, ma viene arrestato.

Atto terzo:

Mentre Bohus e Jiri sono scortati verso la prigione, Benda e Julie, aiutati dalla custode Lotinka che possiede le chiavi, entrano nel castello del conte, che non vuole saperne di perdonare il figlio. Jiulie intona un vecchio motivo che la contessa era solita cantare per addormentare Bohus. Commosso da questa ninna-nanna, il conte si decide ad ascoltare la ragazza, che puň cosě convincerlo del fatto che tutti i malintesi famigliari siano stati provocati dal perfido Adolfo. Il conte, persuaso, libera i prigionieri e, dopo essersi riconciliato con il figlio, benedice anche l’unione tra Terinka e Jiri.

Organico: 2 bassi, 2 baritoni, 2 tenori, contralto, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, organo, archi
Composizione: Praga, 10 novembre 1887 - 18 novembre 1888
Prima rappresentazione: Praga, Teatro Nazionale, 12 febbraio 1889
Vedi al n. B.200 la seconda versione dell'opera
B.160 83 1888

Písně milostné (Canti d’amore)

Testo: Gustava Pflegra-Moravského
  1. (8) Ó, nasí lásce nekvete to vytouzené stestí (Ah, non sboccerŕ il nostro amore)
  2. (3) V tak mnohém srdci mrtvo jest (In molti cuori dimora la morte)
  3. (9) Kol domu se ted potácím (Presso la casa dell'amata)
  4. (6) Já vím, ze v sladké nadeji (Lo so, a te con dolce speranza)
  5. (17) Nad krajem vévodí lehký spánek (Una chiara notte di maggio)
  6. (14) Zde v lese u potoka (Nel bosco presso il torrente)
  7. (2) V té sladké moci ocí tvých (Nel profondo dei tuoi occhi)
  8. (4) Ó, duse drahá, jedinká (O tu, unico amore dell'anima mia)
Organico: voce, pianoforte
Revisione di Cipressi (B.11) n. 8, 3, 9, 6, 17, 14, 2, 4
B.161 85 1889

Poetické nálady (Quadri poetici d'ambiente)

  1. Nocní cestou (Strada notturna) - Allegro moderato
  2. Zertem (Scherzando) - Allegretto leggiero
  3. Na starém hrade (Nel vecchio castello) - Lento
  4. Jarní (Canto di primavera) - Poco Allegro
  5. Selská balada (Ballata dei contadini) - Allegro giusto
  6. Vzpomínání (Ricordo) - Andante
  7. Furiant (Danza popolare boema) - Allegro feroce
  8. Rej skrítku (Danza del folletto) - Allegretto
  9. Serenáda (Serenata) - Moderato e molto cantabile
  10. Bakchanale (Baccanale) - Vivacissimo
  11. NA táckách (Chiacchiere) - Andante con moto
  12. U mohyly (Sulla tomba) - Grave: Tempo di marcia
  13. Na Svaté Hore (Sulla montagna sacra) - Poco lento
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 16 aprile - 6 giugno 1889
B.162 87 1889

Klavírní kvartet č.2 Es dur

(Quartetto per pianoforte n. 2 in mi bemolle maggiore)

  1. Allegro con moto
  2. Lento
  3. Allegro moderato, grazioso
  4. Allegro ma non troppo (Finale)
Organico: pianoforte, violino, viola, violoncello
Composizione: Vysoká (Príbram, Praga), 10 luglio - 19 agosto 1889
Prima esecuzione: Praga, Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti), 23 novembre 1890
B.163 88 1889

Symfonie č.8 G dur (Sinfonia n. 8 in sol maggiore)

  1. Allegro con brio
  2. Adagio
  3. Allegretto grazioso
  4. Allegro, ma non troppo
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
Composizione: Praga, 26 agosto - 8 novembre 1889
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo (Teatro Nazionale), 2 febbraio 1890
Edizione: Novello, Londra 1892
Dedica: "All’Accademia boema di Scienze, Arte e letteratura imperatore Francesco Giuseppe in ringraziamento della mia elezione"
B.164
1890

Gavota pro troje housle (Gavotta per tre violini)

  • Allegretto scherzando - Trio
Organico: 3 violini
Composizione: Praga, 19 agosto 1890
B.165 89 1890

Requiem

  • Introitus, Kyrie: Requiem Aeternam - Quartetto e coro - Poco lento
  • Graduale: Requiem Aeternam - Soprano ve coro - Andante
  • Sequentia: Dies irae - Coro - Allegro impetuoso
  • Sequentia: Tuba mirum - Quartetto e coro - Moderato
  • Sequentia: Quid sum miser - Quartetto e coro - Lento
  • Sequentia: Recordare - Quartetto - Andante
  • Sequentia: Confutatis maledictis - Coro - Moderato maestoso
  • Sequentia: Lacrimosa - Quartetto e coro - Poco meno mosso
  • Offertorium: Domine Jesu Christe - Quartetto e coro - Andante con moto
  • Offertorium: Hostias et preces: Domine Jesu Christe, Rex - Quartetto e coro - Andante
  • Sanctus: Sanctus benedictus - Quartetto e coro - Andante maestoso
  • Sequentia: Pie Jesu - Quartetto e coro - Poco adagio
  • Agnus Dei: Agnus Dei - Quartetto e coro - Lento
Organico: voci soliste (soprano, contralto, tenore, basso) coro misto, Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, contro fagotto, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, tam tam, organo, archi
Composizione: Praga, 1 gennaio - 31 ottobre 1890
Prima esecuzione: Birmingham, Prince of Wales Theatre, 9 ottobre 1891
Dedica: "Ho scritto questo Requiem per il Birmingham Festival in Inghilterra e lo ho diretto io stesso il 9 ottobre 1891"
Vedi al n. B.517 la riduzione per canto e pianoforte
B.166 90 1891

Klavírní trio č.4 e moll "Dumky"

(Trio per pianoforte n. 4 in mi minore "Dumky")

  1. Lento maestoso (mi minore). Allegro vivace
  2. Poco adagio (do diesis minore). Vivace
  3. Andante. Vivace (la minore)
  4. Andante moderato (re minore)
  5. Allegro
  6. Lento maestoso (do minore). Vivace
Organico: pianoforte, violino, violoncello
Composizione: Praga, 12 febbraio 1891
Prima esecuzione: Praga, Mestanska Beseda (Unione Mestanska), 11 aprile 1891
Vedi al n. B.520 la versione per pianoforte a quattro mani
B.167
1891

Fanfary (Fanfare)

Organico: 4 trombe, timpani
Composizione: Praga, 30 aprile 1891
Scritto per l’inaugurazione dell’Esposizione Regionale di Praga nel 1891
B.168 91 1891

V přírodě, koncertní ouvertura (Nel regno della natura)

Ouverture da concerto
  • Allegro, ma non troppo
Organico: 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 31 marzo - 8 luglio 1891
Dedica: "Composto e dedicato alla Cambridge University da Antonín Dvorák" per la laurea onoraria conferitagli
B.169 92 1891

Karneval, koncertní ouvertura (Carnevale)

Ouverture da concerto
  • Allegro
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, piatti, cassa, tamburo, triangolo, tamburo basco, arpa, archi
Composizione: Praga, 28 luglio - 12 settembre 1891
Dedica: "Composto e dedicato all’Universitŕ di Praga da Antonín Dvorák" per la laurea onoraria conferitagli
B.170 46 1891(?)

Slovanský tance e moll pro housle a klavír

(Danza slava n. 2 in mi minore per violino e pianoforte)

Arrangiamento di B.78 n. 2
  1. Dumka - Allegretto scherzando (mi minore). Allegro vivo
Organico: violino, pianoforte
B.171 94 1891

Rondo g moll pro violoncello a klavír

(Rondň in sol minore per violoncello e pianoforte)

versione per violoncello e pianoforte

  • Allegretto grazioso - Piů mosso. Allegro vivo - Meno mosso quasi Tempo I
Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: Praga, 25 - 26 dicembre 1891
Prima esecuzione: Kladno, 9 gennaio 1892
Dedica: ad Hanuš Wihan ("Rondň per il professor Wihan")
Vedi al n. B.181 la versione per violoncello e orchestra
B.172 46 1891

Slovanské tance (Danze slave n. 3 e n. 8)

  1. Polka - Allegretto (la maggiore)
  1. Furiant - Vivace (sol minore)
Organico: violoncello, pianoforte
Arrangiamento dei numeri 3 e 8 di B.78
B.173 68/5 1891

Klid (Foreste silenti)

versione per violoncello e pianoforte

Composizione: Praga, 28 dicembre 1891
Questo pezzo č un arrangiamento del quinto brano della composizione "Dalla foresta boema" per pianoforte a quattro mani Op.68, B.133
Vedi al n. B.182 la versione per violoncello e orchestra
B.174 93 1892

Othello Concert Overture (Othello)

Overture da concerto
  • Lento - Allegro con brio
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, arpa, archi
Composizione: Praga, 18 gennaio 1892
Prima esecuzione: Praga, 28 aprile 1892
B.175 86 1892

Mše D dur (Messa in re maggiore)

Versione per soli, coro e orchestra

  • Kyrie - Andante con moto
  • Gloria - Allegro vivo
  • Credo - Allegro moderato
  • Sanctus - Allegro maestoso
  • Benedictus - Lento
  • Agnus Dei - Andante
Organico: soprano, contralto, tenore, basso, coro misto, 2 oboi, 2 fagotti, 3 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, organo, archi
Composizione: Praga, 24 marzo - 15 giugno 1892
Prima esecuzione: Londra, Crystal Palace, 11 marzo 1893
Dedicato a Jos. Hlávka, Presidente dell’Accademia ceca di scienze, letteratura ed arte imperatore Francesco Giuseppe di Praga
Vedi al n. B.153 la versione per voce e organo
B.176 103 1892

Te Deum

  • Te Deum laudamus - Allegro moderato, maestoso
  • Tu Rex gloriae, Christi - Lento maestoso
  • Aeterna fac cum sanctis - Vivace
  • Dignare Domine - Lento
  • Benedicamus Patrem - Tempo I
Organico: Soprano, basso, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 25 giugno - 28 luglio 1892
Prima esecuzione: New York, National Conservatory of Music, 21 ottobre 1892
Composto in onore della commemorazione di Colombo (Celebrata a New York, il 12 ottobre 1892)
B.177 102 1892
1893

Americký prapor (La bandiera americana)

Testo: Joseph Rodman Drake
  1. I colori della bandiera (Barvy praporu) - Lento maestoso
  2. Apostrofe all’aquila (Apostrofa orla) - Allegro vivace
  3. Prima apostrofe alla bandiera (První apostrofa praporu) - Allegro giusto, alla Marcia
  4. Seconda apostrofe alla bandiera (Druhá apostrofa praporu)
  5. Terza apostrofe alla bandiera (Tretí apostrofa praporu)
  6. Finale profetico (Finále-Provoctví) - Lento maestoso
Organico: contralto, tenore, basso, coro misto, 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa, arpa, archi
Composizione: Praga, 3 agosto 1892 - New York, 8 gennaio 1893
Prima esecuzione: New York, National Conservatory of Music, 4 Maggio 1895
Vedi al n. B.519 la riduzione per voce e pianoforte
B.178 95 1893

Symfonie č.9 e moll „Z nového světa“

(Sinfonia n. 9 in mi minore "Dal Nuovo Mondo")

  1. Adagio - Allegro molto
  2. Largo
  3. Scherzo. Molto vivace
  4. Allegro con fuoco
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, piatti, triangolo, archi
Composizione: New York, 20 dicembre 1892 - 24 maggio 1893
Prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, 16 dicembre 1893
Vedi al n. B.521 la riduzione per pianoforte a quattro mani
B.179 96 1893

Smyčcový kvartet č.12 F dur „Americký“

(Quartetto per archi n. 12 in fa maggiore "Americano")

  1. Allegro, ma non troppo
  2. Lento
  3. Molto vivace
  4. Finale
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Spillville (Iowa), 8 - 23 giugno 1893
Prima esecuzione: Boston, New England Conservatory of Music, 1 gennaio 1894
B.180 97 1893

Smyčcový kvintet č.3 Es dur „Americký“

(Quintetto per archi n. 3 in mi bemolle maggiore "Americano")

  1. Allegro non tanto
  2. Allegro vivo
  3. Larghetto
  4. Finale: Allegro giusto
Organico: 2 violini, 2 viole, violoncello
Composizione: Spillville (Iowa), 26 giugno - 1 agosto 1893
Prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, 12 gennaio 1894
B.181 94 1893

Rondo g moll pro violoncello a orchestr

(Rondň in sol minore per violoncello e orchestra)

Versione per violoncello e orchestra

  • Allegro grazioso
Organico: violoncello solista, 2 oboi, 2 fagotti, timpani, archi
Composizione: New York, 16 - 22 ottobre 1893
Vedi al n. B.171 la versione per violoncello e pianoforte
B.182 068/5 1893

Klid (Foreste silenti)

Versione per violoncello e orchestra

  • Lento e molto cantabile
Organico: violoncello solista, flauto, 2 clarinetti, 2 fagotti, corno, archi
Composizione: New York, 28 ottobre 1893
Vedi al n. B.173 la versione per violoncello e pianoforte
B.183 100 1893

Sonatina G dur pro housle a klavír

(Sonatina in sol maggiore per violino e pianoforte)

  1. Allegro risoluto
  2. Larghetto
  3. Scherzo: Molto vivace-Trio
  4. Finale: Allegro
Organico: violino, pianoforte
Composizione: New York, 19 novembre - 3 dicembre 1893
Dedica: Ai miei figli Otilka e Toník, Aninka, Maenka, Otakar e Zinda per celebrare il completamento della mia centesima composizione
B.184 98 1894

Suita A dur (Suite in la maggiore)

  1. Moderato
  2. Molto vivace
  3. Allegretto
  4. Andante
  5. Allegro
Organico: pianoforte
Composizione: New York, 18 febbraio - 1 marzo 1894
B.185 99 1894

Biblické písně (Canti biblici)

Versione per canto e pianoforte

  1. Oblak a mrákota je vukol Neho (Nuvole e oscuritŕ) - Andantino
  2. Skrýse má a paveza má (Sei il mio rifugio) - Andante
  3. Slys, ó Boze (Porgi orecchio alle mie preghiere) - Andante
  4. Hospodin jest muj pastýr (Il Signore č il mio pastore) - Andante, quasi recitativo
  5. Boze! Boze! písen novou (Canterň una nuova canzone) - Risoluto maestoso
  6. Slys, ó Boze, volání mé (Ascolta il mio grido) - Andante
  7. Pri rekách babylonských (Sulle rive di Babilonia) - Andante
  8. Popatriz na me a smiluj se nade mnou (Voltati a me) - Andante
  9. Pozdvihuji ocí svých k horám (Alzerň gli occhi)
  10. Zpívejte Hospodinu písen novou (Canta al Signore)
Organico: soprano o tenore, panoforte oppure contralto o baritono, pianoforte
Composizione, New York, 5 - 26 marzo 1894
Vedi al n. B.189 la versione per canto e orchestra
B.186 64 1882

Dimitrij. Historická opera ve Ctyri jednáních

Opera storica in quattro atti

Seconda versione

Libretto: Marie Cervinková-Riegrová

Personaggi:

  • Dimitrij (Tenore)
  • Marfa (Contralto)
  • Marina (Soprano)
  • Ksenie Borisovna (Soprano)
  • Petr Fjodorovic Basmanov (Basso)
  • Vaslilij Ivanovitsj Sujskij (Baritono)
  • patriarcha Jov (Basso)
  • Neborský
  • Lipskyý
  • tanecníci (ballerini)

Movimenti:

  1. Ouverture - Largo
  2. Cervené námestí v Moskve pred Kremlem (Piazza rossa di Mosca di fronte al Cremlino) - Allegro molto
  3. Sín v Kremlu (Sala del Cremlino) - Molto vivace
  4. Jiná sín v Kremlu (Altra sala del Cremlino) - Allegro moderato
  5. Nádvorí u domu Sujského (Cortile della casa di Shujskij) - Allegro moderato
Organico: tenore, contralto, 2 soprani, 2 bassi, baritono, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, 2 arpe, archi
Sulla scena: 2 corni, tromba, 2 tromboni
Prima rappresentazione: Praga, Národní Divadlo, 28 novembre 1885
Vedi al n. B.529 la riduzione per canto e pianoforte ed al n. B.127 la prima versione dell'opera
B.187 101 1894

Humoresky (Umoresca)

  1. Vivace (mi bemolle minore)
  2. Poco Andante (si bemolle maggiore)
  3. Poco Andante e molto cantabile (la bemolle maggiore)
  4. Poco Andante (fa maggiore)
  5. Vivace (la minore)
  6. Poco Allegretto (si bemolle maggiore)
  7. Poco Lento grazioso (sol bemolle maggiore)
  8. Poco Andante (si bemolle minore)
Organico: pianoforte
Composizione: Praga, 7 - 27 agosto 1894
B.188
1894

Dve Klavírní skladby (Due pezzi per pianoforte)

  1. Ukolébavka (Ninnananna) Berceuse - Molto moderato
  2. Capriccio - Allegretto scherzando
Organico: pianoforte
Composizione: Vysoká (Príbram, Praga), 28 agosto - 7 settembre 1894
B.189 99 1895

Biblické písně (Canti biblici)

Versione per canto e orchestra

  1. Oblak a mrákota je vukol Neho (Nuvole e oscuritŕ) - Andantino
  2. Skrýse má a paveza má (Signore sei il mio rifugio) - Andante
  3. Slys, ó Boze (Porgi orecchio alle mie preghiere) - Andante
  4. Hospodin jest muj pastýr (Il Signore č il mio pastore) - Andante, quasi recitativo
  5. Boze! Boze! písen novou (Canterň una nuova canzone) - Risoluto maestoso
Canti arrangiati da Zemánek:
  1. Slys, ó Boze, volání mé (Ascolta, o Signore, il mio amaro grido) - Andante
  2. Pri rekách babylonských (Sulla riva del fiume Babilonia) - Andante
  3. Popatriz na me a smiluj se nade mnou (O Signore, abbi pietŕ e voltati) - Andante
  4. Pozdvihuji ocí svých k horám (Volgerň i miei occhi verso le colline)
  5. Zpívejte Hospodinu písen novou (Canterň nel Signore una gioiosa canzone)
Organico: soprano o tenore oppure contralto o baritono, 2 flauti, 2 clarinetti, 2 corni, 2 trombe, timpani, triangolo, arpa, archi
Composizione: New York, 4 - 8 gennaio 1895
Vedi al n. B.185 la versione per canto e pianoforte
B.190 98b 1895

Suita A dur (Suite in la maggiore "Americana")

orchestrazione di B.184
  1. Andante con moto
  2. Allegro
  3. Moderato alla Polacca
  4. Andante
  5. Allegro
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: New York, 19 gennaio - 25 aprile 1895
B.191 104 1895

Koncert pro violoncello a orchestr h moll (Concerto per violoncello n. 2 in si minore)

Versione per violoncello e orchestra

  1. Allegro
  2. Adagio ma non troppo
  3. Finale: Allegro moderato
Organico: violoncello solista, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, triangolo, archi
Composizione: New York, 8 novembre 1894 - 9 febbraio 1895
Prima esecuzione: Londra, Philarmonic Society, 19 marzo 1896
Dedica: a Hanuš Wihan
Vedi al B.522 la riduzione per violoncello e pianoforte
B.192 106 1895

Smyčcový kvartet č.13 G dur (Quartetto per archi n. 13 in sol maggiore)

  1. Allegro moderato
  2. Adagio, ma non troppo
  3. Molto vivace
  4. Finale
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Praga, 11 novembre - 9 dicembre 1895
Prima ecuzione: Praga, Zofin Sal, 9 ottobre 1896
B.193 105 1895

Smyčcový kvartet č.14 As dur (Quartetto per archi n. 14 in la bemolle maggiore)

  1. Adagio, ma non troppo - Allegro appassionato
  2. Molto vivace
  3. Lento e molto cantabile
  4. Allegro, non tanto (Finale)
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: New York, 26 marzo 1895 - Praga, 30 dicembre 1895
Prima esecuzione privata: Praga, Hôtel Platitz, 16 aprile 1896
Prima esecuzione pubblica: Vienna, Burgtheater, 10 novembre 1896
B.194
1895

Ukolébavka (Ninnananna)

Testo: F. L. Jelínek
Voce, pianoforte
  • Spi mé zlaté boubelaté malé detátko - Allegro moderato
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Praga, 20 dicembre 1895
B.195 107 1896

Vodník (Il folletto dell’acqua)

Poema sinfonico
  1. Allegro vivace - Il folletto dell’acqua (flauti) da solo
  2. Andante sostenuto - La fanciulla (clarinetto) e sua madre (violini); come la fanciulla fa un brutto sogno che la avverte di non andare vicino al lago.
  3. Allegro vivo - La fanciulla ignora l’avvertimento (violini e oboi) e cade nel lago e nelle mani del folletto dell’acqua.
  4. Andante mesto come prima - La povertŕ del mondo subacqueo.
  5. Un poco piů lento e molto tranquillo - La fanciulla canta una ninnananna per il suo bambino (flauto e oboe).
  6. Andante - Il folletto dell’acqua le dice infuriato di fermare il canto e la fanciulla tenta di riportarlo alla calma.
  7. Lento assai - La fanciulla va a casa di sua madre (violoncelli e tromboni), dove si incontrano con tristezza.
  8. Allegro vivace - Una tempesta sul lago, fa cadere ed in un momento trascina il bambino a fondo ed il pianto successivo.
  9. Andante sostenuto - Le rane gracidano (ottavino e flauti), le madri lamentano che il Venerdě č un giorno sfortunato (corno inglese e clarinetto basso), le madri provano un dolore terribile (oboi, violoncelli e contrabbassi). Il folletto d’acqua scompare misteriosamente nelle profonditŕ del lago.
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 clarinetti, clarinetto basso, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, 2 basso tuba, timpani, cassa, piatti, tam tam, triangolo, archi
Composizione: Praga, 6 gennaio - 11 febbraio 1896
Prima esecuzione privata: Praga, Koncert Prazské Konservatore, 3 giugno 1896
Prima esecuzione pubblica: Londra, Crystal Palace, 14 novembre 1896
Tratto da una ballata di K.J. Erben.
B.196 108 1896

Polednice (La strega di mezzogiorno)

Poema sinfonico
  1. Allegretto - Un bambino sta giocando (clarinetto) con un galletto (oboi)
  2. Poco piů animato, non tanto - La madre si arrabbia, e ciň fŕ piangere il bambino (flauti, oboi e clarinetti)
  3. Poco meno mosso - A causa della strega di Mezzanotte, che la madre minaccia di far apparire, il bambino si mette tranquillo, e la scena viene ripetuta
  4. Andante sostenuto e molto tranquillo - La strega di Mezzanotte lentamente apre la porta e si avvicina alla madre
  5. Piů animato, ma non troppo - La strega dice "Dammi il bambino", mentre la madre lo stringe al petto proteggendolo
  6. Allegro - La madre fugge dalla Strega di Mezzanotte, urla e crolla a terra continuando a stringere il bambino
  7. Meno mosso, allegretto - Suonano le campane di mezzanotte 
  8. Andante - Il padre torna a casa, trova la madre distesa a terra svenuta e cerca di farla riprendere
  9. Piů lento - La madre ricomincia a respirare (flauti)
  10. Maestoso - Il padre scopre che il bambino č stato schiacciato a morte. La strega svanisce
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, cassa, piatti, campane, triangolo, archi
Composizione: Praga, 11 gennaio - 27 febbraio 1896
Prima esecuzione privata: Praga, Koncert Prazské Konservatore, 3 giugno 1896
Prima esecuzione: Londra, Crystal Palace, 21 novembre 1896
Tratto da una ballata di K.J. Erben
B.197 109 1896

Zlatý kolovrat (Il fuso d'oro)

Poema sinfonico
Tratto da una ballata di K.J. Erben
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, tringolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 15 - 25 aprile 1896
Prima esecuzione privata: Praga, Koncert Prazské Konservatore, 3 giugno 1896
Prima esecuzione: Londra, Crystal Palace, 26 ottobre 1896
B.198 110 1896

Holoubek (La colomba selvatica)

Poema sinfonico

Versione per orchestra

  1. Andante, Marcia funebre - Lamentandosi, una giovane donna segue la bara del suo defunto marito
  2. Allegro - Un allegro, prestante giovane incontra la bella vedova
  3. Andante - La conforta e la persuade a dimenticare il suo dolore ed a prenderlo come marito
  4. Molto vivace - Lei concorda ed accetta la sua proposta
  5. Allegro grazioso - Un allegro matrimonio
  6. Andante - Una colomba selvatica tuba tristemente su un ramo sovrastante la tomba del precedente marito. La donna si annega.
  7. Andante - Tempo I, epilogo
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 22 ottobre - 18 novembre 1896
Prima esecuzione: Brno, Národní Divadlo in Veverí utca, 20 marzo 1898
Tratto da una ballata di K.J. Erben
Vedi al n. B.524 la riduzione per pianoforte a quattro mani
B.199 111 1897

Písen bohatýrská (Canto eroico)

  1. Allegro con fuoco
  2. Poco adagio, lacrimoso
  3. Allegretto grazioso
  4. Allegro con fuoco
  5. Molto vivace
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 4 agosto - 25 ottobre 1897
Prima esecuzione: Vienna, Burgtheater, 4 dicembre 1898
Vedi al n. B.527 la riduzione per pianoforte
B.200 84 1897

Jakobín. opera o trech dejstv&iacutech (Il Giacobino)

Opera in tre atti

Seconda versione

Libretto : Marie Cervinková-Riegrová e Frantisek Ladislav Rieger

Personaggi:

  • Il conte Vilém z Harasova (Basso)
  • Bohuš (Baritono)
  • Adolf (Baritono)
  • Julie (Soprano)
  • Il margravio Filip (Basso)
  • Jirí (Tenore)
  • Il maestro Benda (Tenore)
  • Terinka (Soprano)
  • klicnice Lotinka (Contralto)

Atti:

  1. Nástí venkovského mestecka (Piazza del mercato di una piccola cittŕ di campagna) - Allegro giusto. Tempo di valse
  2. Sín u ucitele Bendy (Sala nella casa del maestro Benda) - Allegretto
  3. Klenutá predsín na zámku (Sala a volta del castello) - Molto allegro
Organico: 2 bassi, 2 baritoni, 2 tenori, contralto, ottavino, 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi (2 anche corno inglese), 2 clarinetti (2 anche clarinetto basso), 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, triangolo, arpa, organo, archi
Sulla scena: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 trombe, trombone, grancassa, piatti, triangolo, archi
Composizione: Praga, 17 febbraio - 7 dicembre 1897
Prima rappresentazione: Praga, Národní Divadlo (Teatro Nazionale), 19 giugno 1898
Vedi al n. B.525 la riduzione per canto e pianoforte, al n. B.526 la riduzione per voce e pianoforte dell'aria di Terinka ed al n. B.159 la prima versione e la sinossi dell'opera
B.201 112 1899

Čert a Káča (Il Diavolo e Caterina)

Opera comica in tre atti
Libretto: Adolf Wenig

Personaggi:

  • Ovcák Jirka (Il pastore Jirka) (Tenore)
  • Káca (Caterina) (Mezzosoprano)
  • Kácina matka (Madre di Caterina) (Mezzosoprano)
  • Cert (Diavolo) Marbuel (Basso)
  • Lucifer (Basso)
  • Cert vrátný (Diavolo custode) (Basso)
  • Cert strázce (Diavolo guardiano) (Basso)
  • Knezna (Principessa) (Soprano)
  • Komorná (Dama di compagnia) (Soprano)
  • Marsálek (Governatore maresciallo) (Basso)
  • Muzikant (Musicante) (Tenore)

Atti:

  1. Predehra (Overture) - Largo un poco. Allegro
  2. Venkovská hospoda (Un cortile del villaggio) - Allegro ma non troppo. Tempo di marcia
  3. V pekle (Nell'Inferno) - Allegro ma non troppo
  4. Sín v zámku (Una sala del castello) - Moderato alla polacca. Andante
Organico: soprano, contralto, tenore, basso, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, triangolo. archi
Composizione: Praga, 5 maggio 1898 - 27 febbraio 1899
Prima rappresentazione: Praga, Teatro Nazionale, 23 novembre 1899
Vedi al n. B.530 la riduzione per canto e pianoforte
B.201a 112 1899

Čert a Káča, předehra k opeře (Ouverture per Il Diavolo e Caterina)

  • Largo un poco - Allegro
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, clarinetto contrabbasso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, percussioni, 2 arpe, archi
B.202 113 1900

Slavnostní zpěv (Canto solenne)

Ode festiva
Testo: Jaroslav Vrchlický
  • Duchu hudby! Snad obla ných sídel zalet - Andante con moto
Organico: coro misto, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, triangolo, archi
Composizione: Vysoká (Príbram, Praga), 7 - 17 aprile 1900
Prima esecuzione: Praga, Národní Divadlo (Teatro Nazionale), 29 maggio 1900 (esecuzione privata)
Dedica: Per il 70° compleanno del Dr. Josef Tragy, vice-presidente del Conservatorio di Musica di Praga
B.203 114 1900

Rusalka. Lyrická pohádka o trech jednáních (Rusalka)

Fiaba lirica in tre atti
Libretto: Jaroslav Kvap

Personaggi:

  • Hajny, guardia forestale (Baritono)
  • Jezibaba (Contralto)
  • la duchessa straniera (Mezzosoprano)
  • lo Sguattero (Mezzosoprano)
  • prima fata (Soprano)
  • Princ (Tenore)
  • Rusalka (Soprano)
  • seconda fata (Soprano)
  • terza fata (Contralto)
  • un cacciatore (Baritono)
  • Vodník (Basso)

Atti:

  1. Predehra (Overture) - Andante sostenuto
  2. Palouk na pokraji jezera (Una radura vicino ad un lago) - Allegro molto
  3. Sad na zámku (Nei pressi del castello) - Allegro giusto
  4. Jako poprvé (Come il primo atto) - Allegro
Organico: 3 tenori, 5 soprani, basso, mezzosoprano, contralto, coro misto, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, cassa, piatti, tamtam, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 21 aprile - 27 novembre 1900
Prima rappresentazione: Praga, Teatro Nazionale, 31 marzo 1901
B.203a
1900

Rusalka, předehra k opeře

Ouverture per l'opera Rusalka
  • Andante sostenuto
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, percussioni, arpa, archi
B.204
1901

Zpev z Lešetínského kováre (Canzone da "Il fabbro di Lesetín")

  • Srší jiskry, srší, skovadliny prší (Luccicanti scintille stanno lampeggiando in mezzo al fragore dell’incudine) - Allegretto
Organico: baritono, pianoforte
Composizione: Praga, 5 agosto 1901
B.205 71 1901 Svatá Ludmila. Duchovní opera o 3 oddeleních (Santa Ludmilla)
Opera sacra in tre parti
opera adattata dalla cantata B.144
Libretto: Jaroslav Vrchlický

Personaggi:

  • Santa Ludmila (Soprano)
  • Borivoj, principe boemo (Tenore)
  • Svatava (Contralto)
  • Sant Ivan Bass (Basso)
  • Rolník (Tenore)
  • Metodej
  • Svatopluk
  • Coro di pagani, cristiani, preti e cacciatori

Atti:

  1. Introduzione - Maestoso. Molto Vivace
  2. Na nádvorí hradu melnického (Cortile del castello di Melník) - Andante
  3. V lesích berounských (Nei boschi presso Beroun) - Andante
  4. V chrámu velehradském (la cattedrale di Velehrad) - Allegro comodo, tempo di marcia
Organico: soprano, contralto, 2 tenori, basso, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, triangolo, arpa, organo, archi
Prima rappresentazione: Praga, Národní Divadlo (Teatro Nazionale), 30 ottobre 1901
Vedi al n. B.144 la versione per oratorio
B.206 115 1903

Armida. Zpevohra o ctyri dejstvích (Armida)

Opera in quattro atti
Libretto: Jaroslav Vrchlický
Tratto dalla Gerusalemme liberata di Torquato Tasso

Personaggi:

  • Král (Re) Hydroat (Basso)
  • Armida (Soprano)
  • Ismen (Baritono)
  • Bohumír z Bouillonu (Baritono)
  • Petr (Basso)
  • Rinald (Tenore)
  • rytíre krízóve výpravy (Cavaliere) (Tenore)
  • rytíre krízóve výpravy (Cavaliere) (Tenore)
  • rytíre krízóve výpravy (Cavaliere) (Tenore)
  • rytíre krízóve výpravy (Cavaliere) (Basso)
  • rytíre krízóve výpravy (Cavaliere) (Basso)
  • Hlasatel (Annunciatore) (Basso)
  • Muezin (Baritone)
  • Siréna (Soprano)

Atti:

  • Predehra: Andante con moto
  1. Zahrady královského paláce v Damašku (Il giardino del Palazzo reale di Damasco) - Moderato
  2. Krestanský tábor u Damašku (Il campo cristiano presso Damasco) - Andante con moto
  3. Carovné zahrady Armidiny (Il giardino incantato di Armida) - Lento non tanto
  4. Oasa na poušti (Oasi nel deserto) - Andante
Organico: 5 bassi, 2 soprani, 3 baritoni, 4 tenori, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, cassa, piatti, batteria, tamtam, tamburo, campane, triangolo, arpa, archi
Composizione: Praga, 11 marzo - 23 agosto 1903
Prima rappresentazione: Praga, Národní Divadlo, 25 marzo 1904
B.206a
1903

Predehra k Armida

Ouverture per l'opera Armida
  • Andante con moto
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpni, percussioni, arpa, archi
vedi il n. B.206 per la versione completa dell'opera

Studi

Catal

Opus

Anno

Titolo

B.300
1854
1855

Polka

Organico: 2 clarinetti, 2 corni, tromba, trombone, archi
B.301
185?

Esercizi di armonia

Organico: pianoforte?
restano alcuni schizzi
B.302
1859

5 preludi e 3 fughe

  • Piů moderato
  • Andante con moto
  • Allegretto
Organico: organo
Scritto per l'esame di diploma nella Scuola di Organo di Praga dove Dvorak studiava organo e composizione
B.303
18??

Tema e variazioni

  • Lento
Organico: pianoforte ?
Scritto per Oskar Nedbal

Abbozzi non completati

Catal

Opus

Anno

Titolo

B.401
1876
1877

Smycový kvartet C-major (Quartetto per archi in do maggiore)

Organico: 2 violini, viola, violoncello
Restano solo 30 battute
B.402
1878

Smycový kvartet in B-flat major (Quartetto per archi in si bemolle maggiore)

Organico: 2 violini, viola, violoncello
Restano solo 50 battute
B.403
1879

Serenade

  1. Tempo di marcia (78 battute)
  2. Mennuet (55 battute) - Trio (24 battute)
Organico: ?
Restano solo 157 battute
B.404
1879

Valcík (Valzer)

  • Allegro vivace
Organico: pianoforte
B.405
1879
1880

Valcík (Waltz) in B (Valzer in si maggiore)

Organico: pianoforte
B.406
1880

Scotské Tance (Danze scozzesi)

  • Allegro
Organico: pianoforte
B.407
1880

Allegretto in la minore

Organico: pianoforte
B.408
1887

Klavírní kvartet in E flat-major (Quartetto per pianoforte in mi bemolle maggiore)

Organico: pianoforte, violino, viola, violoncello
Restano solo 36 battute
B.409
1889

Temi, prevalentemente usati nella sinfonia n. 8

B.410
1892

Pezzi per pianoforte in mi minore

Organico: pianoforte
Restano solo 18 battute
B.411
1892

Smycový kvartet (Quartetto per archi)

Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.412
1892

Sinfonia in si minore

Organico ?
B.413
1893

Concerto per Orchestra

(L’idea di Dvorak era di dare ad ogni movimento il suo strumento solista)
strumentazione ?
B.414
1893

Ouverture marziale

Organico: ?
B.415
1893

Rapsodia in la maggiore

Organico: orchestra ?
B.416
1893

Smycový kvartet (Quartetto per archi)

Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.417
1893

Smycový kvartet (Quartetto per archi)

Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.418
1893

Concerto per violino o sinfonia in sol minore

Organico ?
B.419
1893

Sonata per violoncello e pianoforte

Organico: Violoncello, pianoforte
B.420
1893

Neptune

Sinfonia
Organico:?
B.421
1893

Capriccio

Organico: ?
B.422
1893

Suite in re maggiore

Organico ?
B.423
1893
1900

Schizzi

Organico: ?
B.424
1893

Rapsodia in fa minore

Organico: ?
B.425
1893

Concerto per pianoforte e orchestra?

Organico: ?
B.426
1893

Sonata per pianoforte in fa minore

Organico: pianoforte
B.427
1893

Andante cantabile

Organico: pianoforte
B.428
1893

Sonatine (Sonatina)

Organico: violoncello, pianoforte
In parte riutilizzato nel Concerto per violoncello n. 2 in si minore; vedi al n. B.191
B.429
1894

Suite per Orchestra

Organico: ?
B.430
1892
1895

Hiawatha (Opera)

based on longfellow's poem
Organico: ?
B.431
1894

Sinfonia in la maggiore

Organico: ?
B.432
1894

L'Apocalisse

Oratorio
Organico: ?
B.433
1894

Klavírní skladby (Pezzi per pianoforte)

Organico: pianoforte
B.434
1895

Andante

Organico: violoncello, pianoforte
B.435
1896

Svatojanská muska (Glow worm)

cantata ?
Organico: ?
B.436
1878
1880
1897

Sárka (Opera)

Libretto: Julius Zeyer
Organico: ?
B.437

Príchod Zenichuv (L’arrivo dello sposo)

Oratorio
Libretto: Julius Zeyer
Organico: ?
B.438
1897

Job

Oratorio
Organico ?
B.439
1897

Il cantico dei Cantici (Oratorio)

Organico: ?
B.440
1902

Vlasta (Opera)

Libretto: Karel Pippich
Organico ?
B.441
1903
1904

Horymír (Opera)

Libretto: Dr. Rudolf
strumentazione ?

Riduzioni per pianoforte

Catal

Opus

Anno

Titolo

B.501
1872

Dědicové bilé hory (Gli eredi della Montagna Bianca)

riduzione per pianoforte

Organico: pianoforte
Vedi al n. B.27 la versione per voce e orchestra
B.502 17 1874

Tvrdé palice (Teste dure)

Opera comica in un atto
Libretto : Josef Stolba

riduzione per voce e pianoforte

Organico: Baritono, tenore, contralto, soprano, basso, pianoforte
Vedi al n. B.46 la versione completa dell'opera
B.503
1875?

Zpev Lenky

(Canto di Lenka)

riduzione per voce e pianoforte dall'opera Teste dure

Organico: voce, pianoforte
Vedi al n. B.46 la versione completa dell'opera
B.504 22 1876?

Serenáda in E-major

(Serenata in mi maggiore)

versione per pianoforte

  1. Moderato
  2. Minuetto
  3. Scherzo
  4. Larghetto
  5. Finale
Organico: pianoforte a quattro mani
Edizione: Stary, Praga, 1877
Vedi al n. B.52 la versione per orchestra d'archi
B.505
1878

Úryvky z Selma sedlák

(Selezioni dall'opera Il contadino furbo)

Riduzione per voce e pianoforte

Organico: voce, pianoforte
Vedi il n.B.67 la versione completa dell'opera
B.506 45 1878

Slovanské rapsodie (Rapsodie slave)

versione per pianoforte

  1. Allegro con moto (re maggiore)
  2. Allegro ma non troppo. Moderato (sol minore)
  3. Andante maestoso (la bemolle maggiore)
Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.86 la versione per orchestra
B.507
1879?

Slavnostní pochod (Marcia festiva)

versione per pianoforte

  • Allegro vivace
Organico: pianoforte
Vedi al n. B.88 la versione per orchestra
B.508
1879

Prazské valcíky (Valzer di Praga)

versione per pianoforte

Organico: pianoforte
Vedi al n. B.99 la versione per orchestra
B.508a
1880?

Polonéza Es dur

(Polacca in mi bemolle maggiore)

versione per pianoforte

Organico: pianoforte
Arrangiamento scritto insieme a Zubatý
Vedi al n. B.100 la versione per orchestra
B.509
1882?

Domov můj (La mia patria)

versione per pianoforte

Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.125a la versione per orchestra
B.510
1883?

Scherzo capriccioso (Scherzo capriccio)

versione per pianoforte

Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.131 la versione per orchestra
B.511 67 1884?

Husitská. Dramatická ouvertura

(Ussita. Ouverture drammatica)

versione per pianoforte

Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.132 la versione per orchestra
B.512 70 1885

Symfonie č.7 d moll

(Sinfonia n. 7 in re minore)

versione per pianoforte

  1. Poco adagio
  2. Scherzo
Organico: pianoforte a quattro mani
Dvorak ha fatto l’arrangiamento solo del 2° e 3° movimento della sinfonia
Vedi al n. B.141 la versione per orchestra
B.513 52 1887

Klavírní skladby

(Pezzi per pianoforte)

  1. Impromptu - Presto
  2. Intermezzo - Larghetto
  3. Gigue - Allegro molto
  4. Eclogue - Poco Allegro
  5. Tempo di marcia
Organico: pianoforte a quattro mani
Trascrizione del n. B.110
B.514 78 1888?

Symphonické variace z Huslar B.66

(Variazioni sinfoniche su Il violinista B.66 (op.28))

riduzione per pianoforte a quattro mani

Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.70 la versione per orchestra
B.515 80 1888?

Smyčcový kvartet č.8 E dur

(Quartetto per archi n. 8 in mi maggiore op.27)

riduzione per pianoforte a quattro mani

  1. Allegro
  2. Andante con moto
  3. Allegro scherzando
  4. Finale: Allegro con brio
Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.57 la versione originale per quartetto d'archi
B.515a
1880?

Smyčcový kvintet č.2 G dur

(Quintetto per archi n. 2 in sol maggiore)

riduzione per pianoforte

  1. Allegro con fuoco
  2. Scherzo - Allegro vivace
  3. Poco andante
  4. Finale: Allegro assai
Organico: pianoforte
L'arrangiamento č stato fatto con Robert Keller
Vedi al n. B.49 la versione per quintetto d’archi
B.516
1889?

Koncertní ouvertura F dur (Ouverture da concerto in fa maggiore)

riduzione per pianoforte

  • Velmi zive (Allegro vivo)
Organico: pianoforte
Riduzione per pianoforte dell'ouverture per la prima versione dell'opera Il re ed il carbonaio; vedi B.21a
B.517 89 1890

Requiem

riduzione per canto e pianoforte

  • Introitus, Kyrie: Requiem Aeternam - Quartetto e coro - Poco lento
  • Graduale: Requiem Aeternam - Soprano ve coro - Andante
  • Sequentia: Dies irae - Coro - Allegro impetuoso
  • Sequentia: Tuba mirum - Quartetto e coro - Moderato
  • Sequentia: Quid sum miser - Quartetto e coro - Lento
  • Sequentia: Recordare - Quartetto - Andante
  • Sequentia: Confutatis maledictis - Coro - Moderato maestoso
  • Sequentia: Lacrimosa - Quartetto e coro - Poco meno mosso
  • Offertorium: Domine Jesu Christe - Quartetto e coro - Andante con moto
  • Offertorium: Hostias et preces: Domine Jesu Christe, Rex - Quartetto e coro - Andante
  • Sanctus: Sanctus benedictus - Quartetto e coro - Andante maestoso
  • Sequentia: Pie Jesu - Quartetto e coro - Poco adagio
  • Agnus Dei: Agnus Dei - Quartetto e coro - Lento
Organico: soprano, contralto, tenore, basso, coro misto, pianoforte
Vedi al n. B.165 la versione per canto e orchestra
B.518 88 1890

Symfonie č.8 G dur

(Sinfonia n. 8 in sol maggiore)

riduzione per pianoforte a quattro mani

  1. Allegro con brio
  2. Adagio
  3. Allegretto grazioso
  4. Allegro, ma non troppo
Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.163 la versione originale della sinfonia
B.519 102 1892
1893

Americký prapor

(La bandiera americana)

riduzione per voce e pianoforte

Testo: Joseph Rodman Drake
  1. The colors of the flag (Barvy praporu) - Lento maestoso
  2. Apostrophe to the Eagle (Apostrofa orla) - Allegro vivace
  3. First apostrophe to the flag (První apostrofa praporu) - Allegro giusto, alla Marcia
  4. Second apostrophe to the flag (Druhá apostrofa praporu)
  5. Third apostrophe to the flag (Tretí apostrofa praporu)
  6. Finale-Prophetic (Finále-Provoctví) - Lento maestoso
Organico: contralto, tenore, basso, coro misto, pianoforte
Vedi al n. B.177 la versione originale per voce e orchestra
B.520 90 1893

Trio per pianoforte n. 4 in mi minore "Dumky"

riduzione per pianoforte

  1. Lento maestoso
  2. Poco adagio
  3. Andante
  4. Andante moderato
  5. Allegro
  6. Lento maestoso
Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.166 la versione per pianoforte, violino e violoncello
B.521 95 1893

Symfonie č.9 e moll „Z nového světa“

(Sinfonia n. 9 "Dal Nuovo Mondo" in mi minore)

riduzione per pianoforte a quattro mani

  1. Adagio - Allegro molto
  2. Largo
  3. Molto vivace
  4. Allegro con fuoco
Organico: pianoforte
Vedi al n. B.179 la versione per orchestra
B.522 104 1895

Koncert pro violoncello a orchestr h moll

(Concerto per violoncello n. 2 in si minore)

riduzione per violoncello e pianoforte

  1. Allegro
  2. Adagio ma non troppo
  3. Finale: Allegro moderato
Organico: Violoncello, pianoforte
Dedica: Hanuš Wihan
Vedi al n. B.191 la versione originale per violoncello e orchestra
B.524 110 1898

Holoubek

(La colomba selvatica)

versione per pianoforte

Organico: pianoforte a 4 mani
Vedi al n. B.198 la versione per orchestra
B.525
1897

Jakobín. opera o trech dejstv&iacutech

(Il Giacobino. Opera in tre atti)

riduzione per canto e pianoforte della seconda versione

Libretto : Marie Cervinková-Riegrová e Frantisek Ladislav Rieger
Organico: Soli, coro, pianoforte
Vedi al n. B.200 la versione completa dell'opera
B.526
1897?

Na podzim v oriší zpev Terinky z Jakobín

(Aria di Terinka dall'opera Il giacobino)

Riduzione per voce e pianoforte

Organico: voce, pianoforte
Vedi al n. B.200 la versione completa dell'opera
B.527 111 1898

Písen bohatýrská

(Canto degli eroi)

Riduzione per pianoforte a quattro mani

Organico: pianoforte a quattro mani
Vedi al n. B.199 la versione originale per orchestra
B.528
1882

Dimitrij. Historická opera ve Ctyri jednáních (Dimitrij)

Opera storica in quattro atti

riduzione per canto e pianoforte della prima versione

Libretto: Marie Cervinková-Riegrová
Organico: Soli, coro, pianoforte
Vedi al n. B.127 la prima versione completa dell'opera
B.529
1895

Dimitrij. Historická opera ve Ctyri jednáních (Dimitrij)

Opera storica in quattro atti

riduzione per canto e pianoforte della seconda versione

Libretto: Marie Cervinková-Riegrová
Organico: Soli, coro, pianoforte
Vedi al n. B.186 la seconda versione completa dell'opera
B.530 112 1899

Čert a Káča (Il Diavolo e Caterina)

Opera comica in tre atti

riduzione per canto e pianoforte

Libretto: Adolf Wenig
Organico: soli, coro, pianoforte
Vedi al n. B.201 la versione completa dell'opera
B.531
1887

Král a uhlír Komická. opera o trech dejstv&iacutech (Il re e il carbonaio)

Opera comica in tre atti

riduzione per canto e pianoforte della terza versione

Libretto: Bernard J. Lobeský
Organico: Soli, coro, zampogna, pianoforte
Vedi al n. B.151 la terza versione completa dell'opera

Arrangiamenti di composizioni di altri autori

Catal

Opus

Anno

Titolo

B.601
1878

Dve Irské písne (Due canzoni irlandesi di Maver)

  1. Drahý Connor (Caro Connor): Muj Konnor má tváre jak cervená ruze. (Mio Connor, le sue guance erano rosse come il mattino) - Moderato
    arrangiamento della traduzione in ceco da John Barton's "The dear Irish boy"
  2. Návšetva (La visita): Nuz zdobte se kvítím, at' zaplane zár (Ho! ornati di fiori) - Moderato
    la musica č adattata sulla canzone irlandese: Nach baineann sin dó
Organico: coro maschile
Composizione: Praga, 24 ottobre 1878
Dvorák ha solo rielaborato le canzoni per il coro maschile
B.602
1880

Danze ungheresi

Composte da Johannes Brahms ed orchestrate da A. Dvorak su commissione di Simrock
Orchestra ?
Composizione: Praga, 29 ottobre - 6 novembre 1880
B.603
1883

Ruské písne (Canti popolari russi)

  1. Povylétla holubice pode strání
  2. Cím jsem já te rozhnevala
  3. Mladá, pekná krasavice
  4. Cozpak, muj holoubku
  5. Zkvétal, zkvétal v máji kvet
  6. Jako mhou se tmí
  7. Ach, vy rí cky sumivé
  8. Mladice ty krásná
  9. Po mátusce, mocné Volze
  10. Na polícku bríza tam stála
  11. Vyjdu já si podle rícky
  12. Na tom nasem námestí
  13. Já si zasil bez orání
  14. Oj, ty lucní kacko malá
  15. V poli zrají visne
  16. Oj, kráce havran cerný
Organico: coro femminile, pianoforte
Arrangiati da A. Dvorak per questa formazione da Pyesni ruskoga naroda
B.604
1884

Ha, ta láska

(Ah, l’amore)

Canzone di Josef Lev
Orchestrazione A. Dvorak
  • Moderato
Organico: tenore, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, timpani, archi
B.605
1893

Old Folks at Home

(Vecchi a casa)

musica di Stephen Foster
Organico: soprano, bassobaritono, coro misto, flauto, tromba, timpani, archi
Dedica: al the New York Herald, Free Clothing Fund
Dvorak ha fatto l'arrangiamento per il basso baritono Harry T. Burleigh che era uno degli allievi da lui prediletti al National Conservatory
B.605a
1897

Tisíckrát pozdravujeme Tebe

Canto religioso
Organico: organo
B.606
1902

Vysoká Polka

(Immediatamente Polca)

Arrangiata per voce e pianoforte
Composizione: Praga, 11 giugno 1902
B.607 1902

Vysocká Polka

arrangiamento per pianoforte

Composizioni di dubbia attribuzione

Catal

Opus

Anno

Titolo

B.800
1854

Pauperia-Mazur

Organico: pioanoforte
B.801 1854
1860?

Franz Josef March

(Marcia di Francesco Giuseppe)

Organico: 2 clarinetti, 2 corni, 2 trombe, trombone, flicorno, flicorno basso, tuba, archi
B.802
1854
1861?

Solkolský pochod

(Marcia dei Solkols)

Organico: 2 clarinetti, 2 corni, 2 trombe, flicorno, flicorno basso, bassotuba, archi
B.803
1854
1861?

Bitva U novary, Polka

(La battaglia di Novara, Polca)

Organico: 2 clarinetti, 2 trombe, flicorno, flicorno basso, basso tuba, archi
B.804
1854
1861?

Mezi ctyrma ocima

(Tra di noi; mazurka)

Organico: flauto, 2 clarinetti, 2 corni, 2 trombe, trombone, archi
B.805
1860
1861

Nazdar Matici (Evviva Matice)

Pravda vítezí (La veritŕ vince)

Na strází! (In Guardia)

Hasicský rychlík (Il carro dei pompieri)

Orchestra da ballo
B.806 1857
1869

Mass in f-minor

(Messa in fa minore)

Nota solo per una menzione di Dvorák in V.J.Novotný
B.807
1865
1869

Ouverture in mi minore

Organico: orchestra
Conosciuto solo nella lista delle composizioni distrutte da Dvorak
B.808 1865
1869

Ouverture in fa minore

Organico: orchestra
Conosciuto solo nella lista delle composizioni distrutte da Dvorak
B.809
1865
1871

Smycový kvartet in b-minor

(Quartetto per archi in si minore)

Organico: 2 violini, viola, violoncello
B.809a
?

Smutecní pochod

B.810
1886

Dvojzpevy (Duetti)

testo: ? (forse O. Malybrok-Stieler)
Organico: 2 voci, ? (pianoforte)
B.811 1889
1892

Jarní písen  (Spring Song)

Organico: 2 voci, pianoforte
B.812 1862

Lensí kaple (Il cappello di legno)

Organico: coro, 2 pianoforti
Lavoro originale di J. L. Zvonar e probabilmente arrangiato da Dvorák
B.813
1854
1856

Due polche

Orchestra da ballo
Danze scritte da Könemann e probabilmente arrangiate da Dvorák.



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto č di proprietŕ di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed č stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator