logo



Zoltán KODÁLY
Kecskemét, 16 dicembre 1882 – Budapest, 6 marzo 1967
suddiviso per generi musicali

In questa pagina č riportato il catalogo delle composizioni di Zoltán Kodály suddiviso per generi musicali.
Per semplificare la consultazione si č cercato di raggruppare i lavori in gruppi omogenei senza rispettare la numerazione del catalogo.
Sono state volutamente omesse le composizioni inedite o perdute, le composizioni non finite e quelle di dubbia attribuzione.

Opere teatrali

Op.

Anno

Titolo

15 1925
1926

Háry János

Singspiel in un prologo, quattro avventure e un epilogo
Libretto: Béla Paulini e Zsolt Harsányi dal poema omonimo di János Garay

Ruoli:

  • Háry János (baritono)
  • Örzse, sua promessa sopsa (contralto)
  • Imperatrice d’Austria (soprano)
  • Napoleone (baritono)
  • Mária Lujza, moglie di Napoleone (mezzo-soprano)
  • Öreg Marczi, cocchiere dell’imperatore (baritono)
  • Knight Ebelasztin, ciambellano di Mária Lujza (tenore)
  • Generali, soldati francesi e ungheresi, popolo
Organico: orchestra
Composizione: 1925 - 1926
Prima rappresentazione: Budapest, Teatro dell’Opera, 16 ottobre 1926
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1929
1924
1932

Székely fonó (La filanda magiara)

Opera in un atto
Libretto: B. Szabolcsi da testi popolari

Ruoli:

  • la padrona (contralto)
  • il pretendente (baritono)
  • la vicina di casa (contralto)
  • un giovane (tenore)
  • una giovane (soprano)
  • la pulce nasuta (baritono)
  • filatrici, giovani
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi (2 anche corno inglese), 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, percussioni, archi
Composizione: 1924 - 1932
Prima rappresentazione: Budaperst, Teatro dell’Opera, 24 aprile 1932
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1932
1946
1948

Czinka Panna

Singspiel in quattro atti
Libretto: Béla Balázs

Ruoli:

  • Czinka Panna (ruolo parlato)
  • Ocskay László, brigadéros (ruolo parlato)
  • Jávorka kapitány (ruolo parlato)
  • Keszeg kapitány ruolo parlato)
  • A követ (ruolo parlato)
  • A miniszter (ruolo parlato)
  • Hang a trón mögött (ruolo parlato)
  • A ceremóniamester (baritono)
  • A grófnő (soprano)
  • Purdé (tenore)
  • Öreg paraszt (ruolo parlato)
  • Három paraszt (baritono)
  • Jávorka futárja (baritono)
  • Szolga (ruolo parlato)
  • Három kapitány (ruolo parlato)
  • Szakács (basso)
  • Pohárnok (tenore)
Organico: orchestra
Composizione: 1946 - 1948
Prima rappresentazione: Budapest, Teatro dell’Opera, 15 marzo 1948
Edizione: inedita

Composizioni per orchestra

Op.

Anno

Titolo

1906

Nyŕri este (Sera d'estate)

  • Andante assai
Organico: flauto, oboe, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, archi
Composizione: 1906 (revisione 1929 - 1930)
Prima esecuzione: Budapest, 22 ottobre 1906
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1930
Dedica: Arturo Toscanini
1925

Ballettmusik

Versione per orchestra
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, percussioni, celesta, sassofono, 2 cornette, archi
Composizione: 1925
Prima esecuzione: Francoforte, 22 agosto 1927
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1936
In origine scritto per Háry János
1927

Háry János

Suite per orchestra
  1. Preludio. Inizio del racconto - Con moto. Tranquillo, molto moderato
  2. L’orologio musicale di Vienna - Allegretto
  3. Canzone - Andante, poco rubato
  4. Battaglia e disfatta di Napoleone - Alla marcia. Poco meno mosso. Tempo di marcia funebre
  5. Intermezzo - Andante maestoso, ma con fuoco
  6. Ingresso dell’Imperatore e della sua corte - Alla marcia
Organico: 3 flauti (anche ottavini), 2 oboi, 2 clarinetti (2 anche sassofono), 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 cornette, 3 tromboni, basso tuba, timpani, percussioni, celesta, pianoforte, cimbalom, archi
Composizione: 1927
Prima esecuzione: Barcellona, Gran Teatro del Liceo, 24 marzo 1927
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1927
1927

Theaterouvertüre

Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, percussioni, pianoforte, archi
Composizione: 1927
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1927
Scritta ma non utilizzata per il singspiel Háry János
1930

Marosszéker Tänze (Danze di Marosszék)

Versione per orchestra
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, fagotto, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, timpani, tamburo piccolo, piatti, grancassa, archi
Composizione: 1930
Prima esecuzione: Dresda, Semperoper, 28 novembre 1930
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1930
1933

Galántai tŕncok (Danze di Galánta)

  1. Introduzione
  2. Andante maestoso
  3. Allegretto moderato
  4. Allegro con moto
  5. Poco meno mosso
  6. Allegro vivace
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, timpani, tamburo piccolo, triangolo, glockrnspiel, archi
Composizione: 1933
Prima esecuzione: Budapest, 23 ottobre 1933
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1934
Dedica: per gli ottanta anni della Societŕ Filarmonica di Budapest
1938
1939

Fölszállot a páva (Il pavone volň)

Variazioni sopra un tema popolare magiaro per grande orchestra
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi (2 anche corno inglese), 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, timpani, glockenspiel, piatti, triangolo, arpa, archi
Composizione: 1938 - 1939
Edizione: Editio Musica, Budapest, s. a.
1939

Concerto

Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, triangolo, arpa, archi
Composizione: 1939
Edizione: Editio Musica, Budapest, s. a.
1948

Honvéd diszěnduló (Honvéd marcia di parata)

Organico: orchestra di fiati
Composizione: 1948
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1952
1953

Mi­nuetto serio

Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, timpani, archi
Composizione: 1953
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1953
Tratto dall’opera Czinka Panna
1961

Sinfonia in do maggiore

  1. Allegro
  2. Andante moderato
  3. Vivo
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, piatti, triangolo, archi
Composizione: 1961
Prima esecuzione: Lucerna, 16 agosto 1961
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1962

Composizioni per soli, coro e orchestra

Op.

Anno

Titolo

1923

Psalmus Hungaricus

per tenore, coro e orchestra
Testo: Mihály Kecskeméti dal salmo 55
Organico: tenore, coro misto, coro di voci bianche (ad libitum), 3 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, piatti, arpa, organo (ad libitum), archi
Composizione: 1923
Prima esecuzione: Vigadó Budapest, 19 novembre 1923
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1924
Dedica: al pubblico di Budapest
1936

Budavŕri Te Deum

per soli, coro e orchestra
Organico: soprano, contralto, tenore, basso, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, organo, archi
Composizione: 1936
Prima esecuzione: Budapest, 2 settembre 1936
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1937
1942

Anna Molnár

per voce e piccola orchestra
Organico: voce, orchestra
Composizione: 1942 (revisione 1959)
Edizione: inedito
La versione del 1942 č perduta, resta il manoscritto della revisione 1959
1943

Kádár Kata

Ballata popolare tran silvana per contralto e orchestra da camera
Organico: contralto, flauto (anche ottavino), oboe, clarinetto, pianoforte, 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso
Composizione: 1943
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1950
1944

Missa brevis

Versione per coro e orchestra
Organico: coro misto, 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, organo (ad libitum), archi
Composizione: 1944
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1952
1950

Kállai kettös (Doppia danza da Kálló)

per coro e orchestra popolare
Organico: coro misto, 3 clarinetti, piatti, archi
Composizione: 1950
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1952
1962

Nr.7 Trinklied aus "Die kaiserlichen Abenteuer des Háry János"

per baritono e orchestra da camera
Testo: Béla Paulini e Zsolt Harsányi
Organico: baritono, 2 flauti, 2 clarinetti (2 anche sassofono), cimbalom ungherese, 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso
Composizione: 1962
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1962
1962

Nr. 8: "Fern der Donau"

Duetto per mezzosoprano, baritono e orchestra da camera da Háry János
Testo: Béla Paulini e Zsolt Harsányi
Organico: mezzosoprano, baritono, flauto, 2 clarinetti, 2 corni, cimbalom, archi
Composizione: 1962
Edizione: Universal Edition, Budapest, 1962

Musica da camera

Op.

Anno

Titolo

1905

Adagio

Versione per violino e pianoforte
Organico: violino, pianoforte
Composizione: 1905
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1910
1905

Intermezzo per trio d’archi

Organico: violino, viola, violoncello
Composizione: 1905
Edizione: Budapest, 1957
2 1908
1909

Quartetto per archi n. 1 in do minore

  1. Andante poco rubato. Allegro
  2. Lento assai, tranquillo
  3. Presto
  4. Allegro. Allegretto semplice
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: 1908 - 1909
Prima esecuzione: Budapest, 17 marzo 1910
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1910
4 1909
1910

Sonata per violoncello e pianoforte

  1. Fantasia - Allegro di molto
  2. Allegro con spirito
Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: dicembre 1909 - febbraio 1910
Prima esecuzione: Parigi, 12 marzo 1910
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1921
1910

Adagio

Versione per viola o violoncello e pianoforte
Organico: viola (o violoncello), pianoforte
Composizione: 1910
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1921
7 1914

Duo in re minore per violino e violoncello

  1. Allegro serioso, non troppo
  2. Adagio
  3. Maestoso e largamente, ma non troppo lento
Organico: violino, violoncello
Composizione: 1914
Prima esecuzione: Budapest, 7 maggio 1918
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1922
8 1915

Sonata in si minore per violoncello solo

  1. Allegro maestoso ma appassionato
  2. Adagio (con grand'espressione)
  3. Allegro molto vivace
Organico: Violoncello
Composizione: 1915
Prima esecuzione: Budapest. Großer Saal der Musikakademie, 7 maggio 1918
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1922
Dedica: Eugčne de Kerpely
10 1916
1918

Quartetto per archi n. 2

  1. Allegro
  2. Andante, Quasi recitativo. Allegro giocoso
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: 1916 - 1918
Prima esecuzione: Budapest, 7 maggio 1918
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1921
Dedica: Au quatuor Hongrois Waldbauer, Temesváry, Kornstein, Kerpely
1919
1920

Serenata

  1. Allegramente. Sostenuto ma non troppo
  2. Lento ma non troppo
  3. Vivo
Organico: 2 violini, viola
Composizione: 1919 - 1920
Prima esecuzione: Budapest, 8 aprile 1920
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1921
1930

Einladung zum Lagerfeuer

Organico: clarinetto
Composizione: 1930
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1930
1965
1966

Sonatina

Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: 1965 - 1966
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1969

Composizioni per pianoforte

Op.

Anno

Titolo

1905

Valsette

Organico: pianoforte
Composizione: 1905
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1910
1907

Méditatěon sur un motěf de CIaude Debussy

Organico: pianoforte
Composizione: 1907
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 19 novembre 1924
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1925
3 1909

Zongoramuzsika (9 Klavierstücke)

  1. Lento
  2. Andante poco rubato
  3. Lento
  4. Allegretlo scherzoso
  5. (quos ego ...) Furioso
  6. Moderato triste
  7. Allegretto giocoso
  8. Allegretto grazioso
  9. Allegro commodo, burlesco
Organico: pianoforte
Composizione: 1909
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1910
11 1910
1918

7 Klavierstücke

  1. Lento
  2. Székler Klage
  3. "Il pleure dans mon coer comme il pleut sur la ville"
    da un verso di Paul Verlaine tratto da Romances sans paroles
  4. Grabinschrift
  5. Tranquillo
  6. Székler Volkslied
  7. Rubato
Organico: pianoforte
Composizione: 1910 - 1918
Prima esecuzione: Vigadó Budapest, 12 novembre 1921
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1921
1925

Ballettmusik

Versione per pianoforte
Organico: pianoforte
Composizione: 1925
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1936
In origine scritto per Háry János
1927

Marosszéker Tänze

Versione per pianoforte
Organico: pianoforte
Composizione: 1927
Prima esecuzione: Budapest, 14 marzo 1927
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1930
1945

Gyermek-táncok (Danze infantili)

Organico: pianoforte
Composizione: 1945
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1947
1945

24 kis kánon a fekete billentjükön (24 piccoli canoni sui tasti neri)

Organico: pianoforte
Composizione: 1945
Edizione: Rozsavölgyi Verlag, Budapest, 1946

Composizioni per organo

Op.

Anno

Titolo

1929

Preludio per il "Pange lingua"

Organico: organo
Composizione: 1929
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 14 aprile 1929
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1931
1942

Csendes mise (Messa bassa)

Organico: organo
Composizione: 1942
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1947

Composizioni per coro misto

Op.

Anno

Titolo

1904

Este (Sera)

per soprano e coro a cappella
Testo: Paul Gyulai
Organico: soprano, coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1904
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 17 marzo 1931
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1931
1929

Pange lin­gua in re bemolle maggiore

Versione per coro e organo
Organico: coro misto, organo
Composizione: 1929
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 14 aprile 1929
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1931
1931

Mátrai képek (Quadri della regione di Mátra)

Canto popolare ungherese per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1931
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 17 marzo 1931
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1937
1931

Morgengruß aus Nagyszalonta

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1931
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 17 marzo 1931
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1933

Oregek (I vecchi)

per coro a cappella
Testo: Sándor Weöres
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1933
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1934

Horatii Carmen

per coro di studenti a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1934

Jézus és a kufárok (Gesů e i mercanti)

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1934
Prima esecuzione: Kecskemét, 22 luglio 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
Dedica: Anton Tierie
1934

Székler Klage (Lamento transilvano)

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1934
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 14 aprile 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1936

An die Ungarn

Canone a tre voci
Testo: Daniel Berzsenyi
Organico: coro misto a tre voci senza accompagnamento
Composizione: 1936
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1936
1936

Anna Molnár

Ballata popolare transilvana per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1936
Prima esecuzione: Kecskemét, 11 maggio 1936
Edizione: Universal Edition, Vienna, s. a.
1936

Liszt Ferenchez (Ode a Franz Liszt)

per coro a cappella
Testo: Michael Vörösmarty
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1936
Prima esecuzione: Szombathely, 29 giugno 1936
Edizione: Universal Edition, Vienna, s. a.
1938

Ének Szent István királyhoz (A Re Stefano)

per coro e organo
Organico: in varie combinazioni
  • Coro maschile o femminile e organo
  • Coro maschile senza accompagnamento
  • Coro femminile senza accompagnamento
  • Coro misto di ragazzi senza accompagnamento
  • Piccolo coro misto senza accompagnamento
  • Grande coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1938
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1940

Norvég lŕnyok (Ragazze norvegesi)

per coro a cappella
Testo: Sándor Weöres
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1940
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1940
1942

Balassi Bálint elfelejtett éneke (Una canzone dimenticata di Balassi Bálint)

per coro a cappella
Testo: Erzsi Gazdag
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1942
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1942
1943

Adventslied

Versione per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1949
1943

An die Szekler

per coro a cappella
Testo: Sándor Petöfi
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1943

Anflehung

per coro a cappella
Testo: Bálint Balassi
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1943

Cohors generosa

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1943

Csatadal (Canto di guerra)

per doppio coro a cappella
Testo: Sŕndor Petöfi
Organico: 2 cori misti senza accompagnamento
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1943

Lied aus Gömör

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1947

A magyar nemzet (La nazione ungherese)

per coro a cappella
Testo: Sŕndor Petöfi
Organico: coro misto a cappella
Composizione: 1947
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1947
1947

Klagelied

per coro a cappella
Testo: Pál Bodrogh
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1947
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1947
1948

Adoration

Cori popolari ebraici raccolti da Károly Fraknói
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1948
Edizione: Cserépfalvi Verlag, Budapest, 1948
1948

Az 50. genfi zsoltŕr (Il Salmo 50. ginevri­no)

per coro a cappella
Testo: Salmo 50
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1948
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1948
1948

La Marseillaise

per coro a cappella
Testo: tradotto in ungherese da Ferenc Jankovich
Organico: varie combinazioni di coro
Composizione: 1948
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1948
1948

Motto

per coro a cappella
Testo: Ferenc Jankovich
Organico: in varie combinazioni senza accompagnamento
  • Coro di voci bianche
  • Coro maschile
  • Piccolo coro misto
  • Coro misto
Composizione: 1948
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1949
1950

Topfen der Zigeuner kaut

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1950
Prima esecuzione: Budapest, Magyar Theater, 14 giugno 1951
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1959
1952

A 114. genfi zsoltŕr, A 121. genfi zsoltŕr

per coro e organo
Testo: Salmi 114 e 121
Organico: coro misto, organo
Composizione: 1952
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1958
1953

Friedenssehnsucht. Anno 1801

per coro a cappella
Testo: Benedek Virág
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1953
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1953
1954

Zrínyi szózata (Il monito di Zrínyi)

per baritono e coro a cappella
Organico: baritono, coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1955
1956

Intermezzo per Háry János

per coro e pianoforte
Testo: Károly Vargha
Organico: coro misto, pianoforte
Composizione: 1956
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1957
1956

Magyarország címere (Insegne ungheresi)

per coro a cappella
Testo: Mihály Vörösmarty
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1956
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1956
1957

Goldene Freiheit

Canone per tre voci a cappella
Testo: Ferenc Jankovich
Organico: 3 voci senza accompagnamento
Composizione: 1957
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1958
1959

I Will Go look For Death

per coro a cappella
Testo: John Masefield
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1959
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra
1961

Media vita in morte sumus

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1961
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1962
Dedica: per la morte di M. Seiber
1961

Sik Sándor Te Deum (Te Deum di Sándor Sik)

per coro a cappella
Organico: coro misto senza accompagnamento
Composizione: 1961
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1962

Composizioni per coro maschile

Op.

Anno

Titolo

1913
1917

2 Cori

per coro maschile a cappella
  1. Trinklied - Bordal
    Testo: Ferenc Kölcsey
  2. Zechergesang - Mulató gajd
    Testo: autore ignoto del 17° secolo
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1913 - 1917
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 12 maggio 1928
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1923
1927

Jesus kündet sich

Versione per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1927
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1936
1934

Karádi nóták (Canti di Karád)

per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1934

Katonadal (Canto di soldati)

per coro maschile accompagnato
Organico: coro maschile, tromba, tamburo
Composizione: 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1934

Welche soll ich wählen? (Chi devo sposare?)

per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1935
1934

Zu spät (Troppo tardi)

per coro maschile a cappella
Testo: Endre Ady
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1934
Prima esecuzione: Kecskemét, 22 luglio 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1936

Die Ruine

per coro maschile a cappella
Testo: Ferenc Kölcsey
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1936
Prima esecuzione: Budapest, 14 maggio 1936
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1936
1937

Das Fohlen

per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile (o femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1937

Der Pfau flog

per coro maschile a cappella
Testo: Endre Ardy
Organico: coro maschile (o coro misto) senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1939

Gräme dich nicht

per coro maschile a cappella
Testo: András Szkhárosi Horváth
Organico: coro maschile (o femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1939
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1939
1944

Gottes Wunder

per coro maschile a cappella
Testo: Sándor Petöfi
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1944
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1947
1944

Sohn des geknechteten Vaterlandes

per coro maschile a cappella
Testo: Sándor Petöfi
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1944
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1947
1945

Zum hl. Agnes-Fest

per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile (o femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1945
Edizione: inedito
1947

Élet vagy balál (Vita o morte)

per coro maschile a cappella
Testo: Sándor Petöfi
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1947
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1947
1947

Hej, Büngözsdi Bandi

per coro maschile a cappella
Testo: Sándor Petöfi
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1947
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1947
1952

Friedenslied

per coro maschile a cappella
Testo: Sándor Weöres
Organico: coro maschile (o femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1952
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1952
1955

Nemzeti dal (Canto nazionale)

per coro maschile a cappella
Testo: Sándor Petöfi
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1955
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1956
1956

Der Turmwächter von Nändor

per coro maschile a cappella
Testo: Mihály Vörösmarty
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1956
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1956
1956

Erinnerungszeilen an András Fáy

per coro maschile a cappella
Testo: Mihály Vörösmarty
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 1956
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1956
1958

Die Hochzeit des Maulwurfs

per coro maschile a cappella
Testo: Erzsi Gazdag
Organico: coro maschile (o femminile) a cappella
Composizione: 1958
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1959
1958

Honig, Honig, Honig

per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile (o femminile) a cappella
Composizione: 1958
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1958
1961

Die Burschen von Harasztos

per coro maschile a cappella
Organico: coro maschile (o femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1961
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1962

Composizioni per coro femminile

Op.

Anno

Titolo

1908

Due Canti popolari della regione di Zobor

per coro femminile a cappella
  1. Ach könnt' ich sterben nur
  2. Blühend lacht vom Hügel her der Apfelbaum
Organico: coro femminile senza accompagnamento
Composizione: 1908
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 5 gennaio 1917
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1923
1923

Hegyi éjszakŕk (Notti montane)

per coro femminile senza testo
Organico: coro femminile senza accompagnamento
Composizione: 1923
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1962
1927

Jesus kündet sich

Versione per coro femminile a cappella
Organico: coro femminile (o voci bianche) senza accompagnamento
Composizione: 1927
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 17 marzo 1927
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1929
1928

5 Tantum ergo

per coro femminile e organo
Organico: coro femminile, organo (o armonium)
Composizione: 1928
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 14 aprile 1929
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1941
1932

Vier italiehische Madrigale

per coro femminile a cappella
  1. Chi vuol veder...
    Testo: Matteo di Dino Frescobaldi
  2. Fior scoloriti...
    Testo: Matteo Maria Boiardo
  3. Chi d'amor sente...
    Testo: Ser Giovanni Fiorentino
  4. Fuor de la bella caiba...
    Testo: ignoto del sec. XVI
Organico: coro femminile senza accompagnamento
Composizione: 1932
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1949
1933

Epifania

per coro femminile a cappella
Organico: coro femminile senza accompagnamento
Composizione: 1933
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1935
1935

Ave Maria

per coro femminile a cappella
  • Andante
Organico: coro femminile senza accompagnamento
Composizione: 1935
Prima esecuzione: Eger, 8 dicembre 1936
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1935
1944

Vejnemöjnen spielt auf

per coro femminile a cappella
Testo: Béla Vikár
Organico: coro femminile (o maschile) senza accompagnamento
Composizione: 1944
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1944
1953

Arva vagyok (Solo io sono)

per coro femminile a cappella
Organico: coro femminile senza accompagnamento
Composizione: 1953
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1962
1954

Zieselfangen

per coro femminile a cappella
Testo: Erzsi Gazdag
Organico: coro femminile (o voci bianche) senza accompagnamento
Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1954

Composizioni per coro di voci bianche

Op.

Anno

Titolo

1925

2 Cori su canti popolari ungheresi

per coro di voci bianche a cappella
  1. Strohhans
  2. Topfen der Zigeuner kaut
Organico: coro di voci bianche (o coro femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1925
Prima esecuzione: Budapest, 2 aprile 1925
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1925
1926

Gergelyáárás (Cantori di Gregori)

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1926
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1929
1927

László Lengyel

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1927
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1929
1928

Der taube Schwager

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1928
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1928

Gottes Schmied

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1928
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1928

Schäferlied

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1928
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1942
1928

Zigeunerklage

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1928
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1929

Neujahrsgruß (Auguri per il nuovo anno)

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1929
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1929

Pange lin­gua in re bemolle maggiore

Versione per voci bianche e organo
Organico: coro di voci bianche, organo
Composizione: 1929
Edizione: Editio Musica, Budapest, s. a.
1929

Pfingstfest (Per la Pentecoste)

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1929
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1929

Storchenlied (La cicogna)

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1929
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1929

Tanzlied (Canzone da ballo)

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1929
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1929
1934

Nyulacska (Il leprotto)

per coro di ragazzi a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1934
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 5 maggio 1934
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1934
1935

Angyalok és pásztorok (Gli angeli e i pastori)

per doppio coro di voci bianche a cappella
Organico: 2 cori di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1935
Prima esecuzione: Londra, BBC, 12 gennaio 1936
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1936
1935

Rorate

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche (o coro femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1935
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1936

A 150. genfi zsoltár (Il 150° salmo ginevrino)

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche (o coro femminile) senza accompagnamento
Composizione: 1936
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1936
1936

7 cori facili e 6 canoni

per coro di voci bianche a cappella

A. cori facili

  1. Eva, liebste Eva
  2. Am Dorfrand
  3. Habicht
  4. Der Wetteifer
  5. Tätschelei
  6. Die gute Hausfrau
  7. Tief im Walde

B. canoni

  1. Linsen, Erbsen, Grütze
  2. Wir waren Vögel
  3. Das Mädchen ist schweigsam
  4. Neuer Brunnen
  5. Rund ist der Teich
  6. Als ich wegging
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1936
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1937

Angyalkert (I giardini degli angeli)

per coro di voci bianche a cappella
  1. Ziegenspiel
  2. Hühnerspiel
  3. Kerzenspiel
  4. Fangspiel
  5. Marktspiel
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1937

Drei Volkslieder aus Gömör

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1937

Glockenklang

per doppio coro di voci bianche a cappella
Organico: doppio coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937
1937

Haarwuchsförderer

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1937

Kätchen

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1937
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1938

Abendlied

per coro di voci bianche a cappella
Organico: coro di voci bianche (o coro maschile, o coro misto) senza accompagnamento
Composizione: 1938
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1938

Frühzeitige Blüte

per coro di voci bianche a cappella
Testo: János Arany
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1938
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1938

Spiellied

per coro di voci bianche a cappella
Testo: János Arany
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1938
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1938
1938

Spring auf mein Pferd

per coro di voci bianche a cappella
Testo: János Arany
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1938
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1938
1953

Otto piccoli duetti

per soprano, tenore e pianoforte
  1. Igy kezdődik a Kalevala
  2. Arany ezüstért
  3. Egy kicsi madárka
  4. Kis kece lányom
  5. Leányszépség
  6. Hej! tulipán, tulipán
  7. Csillagoknak teremtője
  8. Kiolvasó
Organico: soprano, tenore, pianoforte
Composizione: 1953
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1955
1954

Epigramme

per voce e pianoforte
Testo: Melinda Kistétényi
Organico: voce (o strumento), pianoforte
Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1954
1960

Fünf Volkslieder der Bergtscheremissen

per voce e pianoforte
Testo: Géza Képes
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1960
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1961
1961

Kis emberek da­lai (Canti per ragazzi, 50 Kinderlieder)

per coro di voci bianche a cappella
  1. Zsong-bong a határ
    Testo: Weöres Sándor
  2. Zajgás, nevetés
    Testo: Weöres Sándor
  3. Szállj, szél, szállj
    Testo: Károlyi Amy
  4. Árnyék ül a falu dombján
    Testo: Weöres Sándor
  5. Csillag süt az eperágra
    Testo: Weöres Sándor
  6. Megy az úton a katona
    Testo: Weöres Sándor
  7. Zúg, dong sűrű raj a fákon
    Testo: Weöres Sándor
  8. Szól a nóta
    Testo: Weöres Sándor, Károlyi Amy
  9. Van nekëm ëgy...
    Testo: Weöres Sándor, Csukás István
  10. Egérke
    Testo: Weöres Sándor
  11. Szérű mellett sudár fa
    Testo: Weöres Sándor, Károlyi Amy
  12. Árkot ugrott
    Testo: Gazdag Erzsi
  13. Dirmëg-dörmög a mord medve
    Testo: Csukás István
  14. Nád alól
    Testo: Weöres Sándor, Károlyi Amy
  15. Mackó brummog
    Testo: Weöres Sándor, Csukás István
  16. Toltam taligát
    Testo: Csukás István
  17. Országúton nagy a hó
    Testo: Csukás István
  18. Eresz alól
    Testo: Weöres Sándor
  19. De jó a dió!
    Testo: Csukás István
  20. Jön a kocsi
    Testo: Weöres Sándor
  21. Kurrog, durrog a vén pulyka
    Testo: Weöres Sándor
  22. Mëgy a kocsi
    Testo: Weöres Sándor
  23. Tarka kutya
    Testo: Károlyi Amy
  24. Azt mondják, hogy
    Testo: Weöres Sándor
  25. Mondok ëgyet Elemér
    Testo: Weöres Sándor
  26. Fut, szalad a pejkó
    Testo: Weöres Sándor
  27. Árok szélén búzaszál nőtt
    Testo: Weöres Sándor
  28. Furcsa embër a hazug
    Testo: Weöres Sándor
  29. Én vagyok a szemétlapát
    Testo: Károlyi Amy
  30. Vëttem túri kendőt
    Testo: Weöres Sándor
  31. Hej-hó, a világ
    Testo: Weöres Sándor
  32. Jön a tavasz
    Testo: Weöres Sándor, Károlyi Amy
  33. Kicsi őz
    Testo: Weöres Sándor
  34. Fűzzünk lombot
    Testo: Weöres Sándor, Károlyi Amy
  35. Kert alatt
    Testo: Gazdag Erzsi
  36. Kinek van jókedve
    Testo: Károlyi Amy
  37. Ezüst szánkót hajt a dér
    Testo: Gazdag Erzsi
  38. Jaj, de árva
    Testo: Gazdag Erzsi
  39. Fújj, szél, fújj!
    Testo: Károlyi Amy
  40. Borzas galagonya
    Testo: Weöres Sándor
  41. Rajta, rajta
    Testo: Weöres Sándor
  42. Járjunk táncot
    Testo: Weöres Sándor
  43. Falu végén
    Testo: Weöres Sándor, Csukás István
  44. Bidrës-bodros bárány
    Testo: Gazdag Erzsi
  45. Jertëk velem a mezőre
    Testo: Gazdag Erzsi
  46. Itt a farsang
    Testo: Gazdag Erzsi
  47. Csizmám kopogó
    Testo: Weöres Sándor
  48. Itthon-e a gazda?
    Testo: Weöres Sándor
  49. Hová mégy?
    Testo: Weöres Sándor, Csukás István
  50. Jaj, jaj, nagy a bukta
    Testo: Weöres Sándor
Organico: coro di voci bianche senza accompagnamento
Composizione: 1961
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1962

Lieder e canti per voce e pianoforte

Op.

Anno

Titolo

1 1907
1909

Énekszó

16 Lieder su testi popolari per voce e pianoforte
  1. Három ut elöttem, Melyiken induljak? - Poco andante
  2. Jöjj te hozzám, szép madárka - Allegretto
  3. Kinyilt a kalitka - Con moto
  4. Sem szántok sem vetek, búzanöl utánam - Vivo
  5. Isten adta kis barnája - Allegretto
  6. Jaj de régen nemláttalak - Lento
  7. Ha ki szépet szeret, Szenvedazeleget - Andante con moto
  8. Csak aztatcsudálom, meg nemhal bújába - Andante
  9. Vékony a pók háló - Andante mosso, poco rubato
  10. Aztgondolod rózsám hazudok elöted - Moderato
  11. Ne sajnáld galambom, utánad járásom! - Lento
  12. Kikiderül meg beborul - Lento, poco rubato
  13. Sohasem cselekszem amit cselekedtem - Rubato
  14. Azt gondolod hogy én bánom - Con moto
  15. Tudtad, tudtad, még sem montad - Lento doloroso
  16. Kötöttem bokrétát Erdei szekfüböl - Assai lento
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1907 - 1909
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1921
5 1913
1916

2 canti

per basso e pianoforte
  1. Der nahende Winter
    Testo: Text Daniel Berzsenyi
  2. Weinen, weinen
    Testo: Text Endre Ady
Organico: basso, pianoforte (anche orchestra)
Composizione: 1913 - 1916
Edizione: Editio Musica, Budapest, s. a.
6 1912
1916

Megkésett melódiák (Melodie tardive)

per voce e pianoforte
  1. Einsamkeit
    Testo: Daniel Berzsenyi
  2. Brieffragment an die Freundin
    Testo: Text Daniel Berzsenyi
  3. Am Zenith des Lebens
    Testo: Text Daniel Berzsenyi
  4. Der Frühling
    Testo: Text Daniel Berzsenyi
  5. Braust der traurige Wind
    Testo: Ferenc Kölcsey
  6. Tränenlos
    Testo: Ferenc Kölcsey
  7. Faschings Abschied
    Testo: Mihály Csokonai Vitéz
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1912 - 1916
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1923
9 1915
1918

5 Lieder

per voce e pianoforte
  1. Ádám, hol vagy?
    Testo: Endre Ady
  2. Sappho szerelmes éneke
    Testo: Endre Ady
  3. Éjjel
    Testo: Béla Balázs
  4. Kicsi virago
    Testo: Béla Balázs
  5. Az erdö
    Testo: Béla Balázs
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1915 - 1918
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 15 ottobre 1922
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1924
14 1924
1929

3 canti

per voce e pianoforte
Testo: tradizionale
  1. Gesang des Verbannten
    Testo: Balint Balassa
  2. Gleich dem Feuer
    Testo: autore ignoto del 17° secolo
  3. Warte, Vögelein!
    Testo: autore ignoto del 17° secolo
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1924 - 1929
Prima esecuzione: Budapest, Großer Saal der Musikakademie, 22 aprile 1924
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1929
1906

20 Magyar Népdalok (Canti popolari ungheresi)

per voce e pianoforte
  1. Elindultam szép hazámbúl (Son partito dalla mia bella patria)
  2. Által mennék én a Tiszan ladikon (Vorrei attraversare il Tibisco in barca)
  3. Fehér László lovat lopott (L. F. ha rubato un cavallo)
  4. A gyulai kert alatt (Nel giardino di Gyula)
  5. A kertmegi kert alatt (Nel giardino di Kertmeg)
  6. Ablakomba, ablakomba, besütött a koldvilag (La luna illuminava la mia finestra)
  7. Száraz ágtól messze virít a rózsa (Da uno stelo appassito č spuntata una rosa)
  8. Végig mentem a tárkáányi (Andai in fondo alla strada di Tarkany)
  9. Nem messze van ide kis Margitta (Non lontano da qui č la piccola Margitta)
  10. Szánt a babam csireg, csörög (La ragazza del mio cuore segue l'aratro)
  11. Tiszán innen Dunán tul (Al di qua del Tibisco e al di lŕ del Danubio)
  12. Erdők, völgyek, szűk ligetek (Foreste, valli, strette praterie)
  13. Olvad a hó (La neve si scioglie)
  14. Ha bemegyek a csárdába (Quando vado alla taverna)
  15. Fehér László lovat lopott (L. F. ha rubato un cavallo)
  16. Megittam a piros bort (Ho bevuto vino rosso)
  17. Ez a kislány gyöngyöt fűz (Questa ragazza si orna di perle)
  18. Sej, mikor engem katonának visznek (Ah! se dovrň fare il soldato)
  19. Még azt mondják (Ciň che la gente dice)
  20. Kis kece lányom (La mia cara ragazza)
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1906
Edizione: Rozsnyai Károly, Budapest, 1906
Scritti in collaborazione tra Bela Bartók (numeri 1 - 10) e Kodaly (numeri 11 - 20)
1907

4 Lieder

per voce e pianoforte
  1. Dorfszene
    Testo: János Arany
  2. Nausikaa
  3. Lied auf der Wiese
  4. Schwer und trostlos
    Testo: Zsigmond Móricz
per voce e pianoforte
Composizione: 1907
Organico: voce, pianoforte
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1925
1924
1932

Magyar népzene (Musica popolare ungherese)

Ballate e canti popolari per voce e pianoforte
Testo: tradizionale

I. Fünf Szekler Balladen und Lieder

  1. Anna Molnár
  2. Allwo ich nur wandle
  3. Kleines Vöglein so hold
  4. Welche soll ich wählen?
  5. Kleiner Apfel fällt vom Baum

II. Fünf Szekler Balladen und Lieder

  1. Drei Waisen
  2. Kotkodäh-Lied
  3. Die böse Gattin
  4. Die Trauerweide
  5. Der Floh

III. -

  1. Laut fang ich zu singen an
  2. Noch ein Monat
  3. Ach könnt' ich sterben
  4. Blüht der Hanf
  5. Schön ist's in dem Walde
  6. Alte, Alte, marsch, vom Bett 'raus!

IV. -

  1. Barcsai
  2. Käthe Kádár
  3. Die Schwestern
  4. Die Hochzeit der Grille
  5. Tief im Walde
  6. Drei Frauen
  7. Bin eben angelangt
  8. Zigeunerlied

V. -

  1. Hoch im Felsgebirge
  2. Gott, wie böse Zeiten
  3. Jugend
  4. Schwer und schwerer meine Tage
  5. Fährmann, mein Fährmann
  6. Berg herab geht's Mägdelein
  7. Dudelsackweise

VI. Soldatenlieder

  1. Bin Soldat geworden
  2. Weit herum
  3. Husarenlied
  4. Am Doberdo
  5. Werbung

VII. Von vergangenen Kämpfen

  1. Sfefan Kádár
  2. Ach, zu ew'gem Leide
  3. Uber'm Land
  4. Spoltlied auf die Kurutzen
  5. Birnbaum
  6. Räkóczis Klage

VIII. -

  1. Weltstreit der Blumen
  2. Arme Lisbcth
  3. Weh, das Herz trägt bitt'res Los
  4. Weite Weg‘ entlang
  5. Gänselein

IX. Trinklieder

  1. Hei, zur Zeit ist ung‘rischer Wein
  2. Frau Putzchen
  3. Sonntag fest Wein saufen
  4. Alt bin ich gčworden
  5. Trinkspruch

X. -

  1. Einsam bin ich
  2. Heute, sag ich's noch Mütterlein
  3. Winter kam durch's Land gezogen
  4. Trau're nicht
  5. Möge sich kein Weibchen je beklagen
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1924 - 1932
Edizione: Rozsavölgyi Verlag, Budapest
1937

Doppeltanz aus Källo

per voce e pianoforte
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1937
Edizione: Vajna & Co, Budapest, 1937
1942

Erste Kommunion

per voce e organo
Testo: Dénes Szedö
Organico: voce, organo (o coro misto)
Composizione: 1942
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1943

Adventslied

Versione per voce e organo
Organico: voce, organo
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1944
1947

Jesus und die Kinder

per voce infantile e organo
Testo: Dénes Szedö
Organico: voce bianca, organo
Composizione: 1947
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1957

Opere didattiche

Op.

Anno

Titolo

1937
1942

Bicinia hungarica

Introduzione al canto a due voci in 4 libri
Composizione: 1937 - 1942
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1937, 1941, 1941, 1942
1940

15 kétszólamú énekgyakorlat (15 esercizi di canto a 2 voci)

Organico: coro a due voci
Composizione: 1940
Edizione: in proprio 1941
1940

Énekeljünk tisztán! (Cantiamo correttamente!)

107 esercizi corali a 2 voci senza testo
Composizione: 1940
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1941
1943

333 olvasó gyakorlat (333 esercizi di lettura)

Esercizi di introduzione alla musica popolare ungherese
Composizione: 1943
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1943
1945
1948

Otfokú zene (Musica pentatonica)

Raccolta di 440 canti popolari in 4 libri
  1. 100 ungarische Volkslieder
  2. 100 kleine Märsche
  3. 100 tscheremissische Melodien
  4. 140 tschuwaschische Melodien
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1945 - 1948
Edizione: Ungarischer Chor-Verlag, Budapest, 1945 - 1948
1954

33 esercizi di canto a due voci

Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1954
1954

44 esercizi di canto a due voci

Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1954
1954

55 esercizi di canto a due voci

Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1954
1954

Tricinia

28 esercizi di canto a tre voci
Composizione: 1954
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1954
1962

66 esercizi di canto a due voci

Composizione: 1962
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1963

Trascrizioni ed elaborazioni

Op.

Anno

Titolo

1924

3 Choralvorspiele

Musica: Johann Sebastian Bach
Trascrizione per violoncello e pianoforte
  1. Ach was ist doch unser Leben (BWV 743)
  2. Vater unser im Himmelreich (BWV 762)
  3. Christus der uns selig macht (BWV 747)
Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: 1924
Edizione: Rózsavölgyi Verlag, Budapest, 1924
Dedica: prof. Karl Straube
1950

Fantasia cromatica, BWV 903

Musica: Johann Sebastian Bach
Trascrizione per viola sola
Organico: viola
Composizione: 1950
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1950
1959

Preludio in do minore per liuto, BWV 999

Musica: Johann Sebastian Bach
Trascrizione per violino e pianoforte
Composizione: 1959
Edizione: Editio Musica, Budapest, 1960
1962

5 Canti

Musica: Béla Bartók
Trascrizione per contralto e orchestra
  1. Az čn szerelmem (Il mio amore)
    Testo: Klara Gombossy
  2. Szomjasan vágyva (Sete ardente)
    Testo: Klara Gombossy
  3. A vágyak éjjele (Notte di struggimento)
    Testo: W. Gleiman
  4. Színes álomban lattalak mar (Mi č parso dě vederti in sogno)
    Testo: Gombossy
  5. Itt leni a völgyben (Laggiů nella valle)
    Testo: Gombossy
Organico: contralto, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 3 corni, pianoforte, archi
Composizione: 1962
Prima esecuzione: Amsterdam, 28 giugno 1962
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1962



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto č di proprietŕ di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed č stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator