logo



Franz LISZT
Raiding 22.10.1811 – Bayreuth 31.07.1886

Sono riportate in rosso scuro le date che riguardano la vita di Liszt ed in nero quelle riferite ai suoi lavori

22 10 1811 Nasce (da Adam e Maria Anna Lager) a Raiding il pianista, direttore d'orchestra, didatta e compositore Franz Liszt.
20 11 1820 Primo concerto nell'Eszterháza Theater di Süttör del giovanissimo Franz Liszt.
08 05 1822 Il compositore Franz Liszt arriva da Bratislava a Vienna per studiare pianoforte con Carl Czerny e composizione con Antonio Salieri.
01 12 1822 Primo concerto pianistico nella Großer Redoutensaal del Burgtheater di Vienna del giovane Franz Liszt.
01 05 1823 Primo concerto pianistico nel Pesti Nemzeti Magyar Színház di Pest del compositore Franz Liszt.
07 03 1824 Primo concerto pianistico a Parigi del giovane compositore Franz Liszt.
21 06 1824 Primo concerto nelle Argyll Rooms di Londra con la partecipazione pianistica del giovane Franz Liszt.
17 10 1825 Première nel Théâtre de l'Académie Royale de Musique di Parigi di "Don Sanche ou Le château d'amour" R.476, opera in 1 atto di Franz Liszt.
04 12 1830 Primo incontro a Parigi tra i compositori Franz Liszt e Hector Berlioz.
24 11 1834 Prime esecuzioni assolute nei Berlioz-Concerts di Parigi della "Grande fantaisie symphonique" R.453 per pianoforte e orchestra di Franz Liszt e del "Grosses Konzertstück" R.355 per 2 pianoforti di Franz Liszt.
24 12 1837 Nasce (dal compositore Franz Liszt e dalla contessa Marie de Flavigny d'Agoult) a Bellagio (Como) la direttrice artistica e teatrale del Festival di Bayreuth, Cosima Liszt-von Bülow-Wagner.
14 01 1839 Il compositore e pianista Franz Liszt ottiene l'aggregazione come membro dell'Accademia Filarmonica di Bologna.
30 11 1841 Prima esecuzione assoluta a Jena di "Rheinweinlied" (n.1 dei "Vierstimmige Männergesange" R.542), cantata per 4 voci maschili e pianoforte di Franz Liszt.
14 04 1842 Il pianista e compositore Franz Liszt è insignito della laurea "honoris causa" in musica nell'Università di Königsberg.
13 08 1845 Prima esecuzione assoluta nel Kurfürstliches Hoftheater di Bonn di "Festkantate zur Enthüllung des Beethoven-Denkmals in Bonn" R.537, cantata in 2 parti per 2 soprani, 2 tenori, 2 bassi, coro e orchestra di Franz Liszt.
22 10 1847 Il compositore Franz Liszt termina nella residenza di campagna della principessa Carolyne Sayn-Wittgenstein a Woronince (Kiev) la partitura di "Glanes de Woronince" R.101, 3 pezzi per pianoforte.
28 07 1849 Prima esecuzione assoluta nel Großherzogliches Hoftheater di Weimar di "Torquato Tasso" R.413, poema sinfonico in 2 episodi di Franz Lisz.
24 08 1850 Prima esecuzione assoluta nel Großherzogliches Hoftheater di Weimar di "Chöre zu Herders entfesselten Prometheus" R.539, ouverture e 8 brani per soprano, contralto, 2 tenori, 2 bassi, doppio coro e orchestra di Franz Liszt.
25 08 1850 Prima esecuzione assoluta nel Großherzogliches Hoftheater di Weimar di "Festchor zur Enthüllung des Herder-Denkmals in Weimar" R.556, cantata per coro maschile e pianoforte di Franz Liszt.
15 12 1850 Viene fondata in Germania (da Robert Schumann, Otto Jahn, Carl Ferdinand Becker, Moritz Hauptmann, Franz Liszt e Louis Spohr) la Bach-Gesellschaft.
15 08 1852 Prima esecuzione assoluta nel Großherzogliches Hoftheater di Weimar della Messa R.485 per 4 voci maschili e organo di Franz Liszt.
02 02 1853 Il compositore Franz Liszt termina a Weimar la Sonata R.21 in si minore per pianoforte.
01 06 1853 Prima esecuzione assoluta nel Pesti Nemzeti Magyar Színház di Pest di "Fantasie über Motive aus Beethovens Ruinen von Athen" R.454 e di "Fantasie über ungarische Volksmelodien" R.458, fantasie per pianoforte e orchestra di Franz Liszt.
28 08 1853 Il compositore Franz Liszt termina a Weimar la partitura di "Huldigungmarsch zum Huldigungsfeier S.K. des Grossherzogs Carl Alexander von Sachsen-Weimar" R.49 per pianoforte.
16 02 1854 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Orpheus" R.415, poema sinfonico di Franz Liszt.
23 02 1854 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Les Préludes" R.414, poema sinfonico n.3 di Franz Liszt.
16 04 1854 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Mazeppa" R.417, poema sinfonico n.6 di Franz Liszt.
09 11 1854 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Festklänge" R.418, poema sinfonico di Franz Liszt.
17 02 1855 Prima esecuzione assoluta nello Schloßtheater di Weimar del Concerto n.1 R.455 (3° versione) in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra di Franz Liszt.
25 09 1855 Prima esecuzione assoluta nella Cattedrale di Merseburg di "Fantasia und Fuge" R.380 per organo di Franz Liszt.
06 12 1855 Prima esecuzione assoluta nella Singakademie am Unter den Linden di Berlino del Salmo XIII R.489 ("Herr, wie lange"), corale in 3 parti (1° versione) per tenore, coro misto a 4 voci e orchestra di Franz Liszt.
08 07 1856 Il compositore Franz Liszt termina a Weimar la partitura di "Eine Symphonie zu Dantes Divina Commedia" ("Dante-Symphonie") R.426, sinfonia in 2 parti per coro femminile e orchestra.
31 08 1846 Prima esecuzione assoluta nella Basilica di Esztergom della "Missa solemnis zur Einweihung der Basilika in Gran" R.484 "Granermesse" per soprano, contralto, tenore, basso, coro misto a 4 voci e orchestra di Franz Liszt.
08 09 1856 Prima esecuzione assoluta nel Pesti Nemzeti Magyar Színház di Pest di "Hungaria", R.420 poema sinfonico in 8 sezioni di Franz Liszt.
07 01 1857 Prima esecuzione assoluta nel Großherzögliches Hoftheater di Weimar del Concerto n.2 R.456 per pianoforte e orchestra di Franz Liszt.
22 01 1857 Prima esecuzione assoluta a Berlino della Sonata R.21 in si minore per pianoforte di Franz Liszt.
10 02 1857 Il compositore Franz Liszt termina a Weimar la partitura del poema sinfonico "Hunnenschlacht" R.422.
03 09 1857 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Weimars Volkslied" R.557, cantata per voci maschili, fiati/pianoforte/organo, di Franz Liszt.
05 09 1857 Prime esecuzioni assolute nel Großherzögliches Hoftheater di Weimar di "Eine Faust-Symphonie in drei Charakterbildern" ("Faust-Symphonie") R.425, sinfonia in 3 parti per tenore, coro maschile finale e orchestra e di "Die Ideale" R.423, poema sinfonico in 1 movimento e 3 parti di Franz Liszt.
07 11 1857 Prima esecuzione assoluta nel Königlich-Sächsisches Hoftheater di Dresda di "Eine Symphonie zu Dantes Divina Commedia" ("Dante-Symphonie") R.426, sinfonia in 2 parti per soprano, coro femminile a 4 voci e orchestra di Franz Liszt.
10 11 1857 Prima esecuzione assoluta nel Theater am Opern di Breslavia di "Héroïde funèbre" R.419, poema sinfonico  di Franz Liszt.
29 12 1857 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Hunnenschlacht" R.422, poema sinfonico di Franz Liszt.
27 05 1858 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Festgesang zur Eröffnung der zehnten allgemeinen deutschen Lehrerversammlung" R.505, corale per voci maschili e organo di Franz Liszt.
02 10 1859 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Die Seligkeiten" R.529, corale per baritono, doppio coro misto e organo ad libitum di Franz Liszt.
08 11 1860 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar di "Künstlerfestzug zur Schillerfeier 1859" R.432 e di "Festmarsch zur Goethejubiläumsfeier" R.433 di Franz Liszt.
08 03 1861 Prima esecuzione assoluta nel Großherzogliches Hoftheater di Weimar di "Der Tanz in der Dorfschenke" (1° "Mephisto Waltz") R.427 per orchestra di Franz Liszt.
25 06 1861 Prima esecuzione assoluta nel Grossherzögliches Hoftheater di Weimar del Salmo XVIII R.490 ("Die Himmel erzählen die Ehre Gottes") per coro maschile, organo e grande orchestra di Franz Liszt.
03 07 1863 Prima esecuzione assoluta nel Teatro della Torre Argentina di Roma di "Slavimo slavno slaveni!" R.531, corale per 4 voci maschili e organo di Franz Liszt.
15 04 1865 Prima esecuzione assoluta nel Koninklijke Nederduitsche Schouwburg en Korte Voorhout dell'Aja di "Totentanz" R.457, serie di 5 variazioni su "Dies irae" per pianoforte e orchestra di Franz Liszt.
25 04 1865 Il compositore Franz Liszt prende a Roma gli ordini minori
25 05 1865 Prima esecuzione assoluta nell'Operntheater di Dessau del Pater Noster R.519 in la bemolle maggiore per coro a 4 voci e organo di Franz Liszt.
15 08 1865 Première in concerto nella Redoutensaal del Pesti Nemzeti Magyar Színház di Budapest di "Die Legende von der heiligen Elisabeth" R.477, oratorio in 2 parti per soprano, contralto, 2 baritoni, basso, voce infantile, coro femminile a 3 voci, orchestra e organo di Franz Liszt.
17 08 1865 Prima esecuzione assoluta nel Pesti Nemzeti Magyar Színház di Pest di "Rákóczy March" R.439 per orchestra di Franz Liszt.
29 09 1866 Il compositore Franz Liszt termina a Weimar la partitura di "Christus" R.478, oratorio in 3 parti per soprano, contralto, mezzosoprano, tenore, baritono, basso, coro, organo e orchestra.
08 06 1867 Prima esecuzione assoluta nel Pesti Nemzeti Magyar Színház di Pest della "Messa ungherese per l'Incoronazione" ("Ungarische Krönungs-Messe") R.487 per soprano, contralto, tenore, basso, coro e orchestra di Franz Liszt.
29 05 1870 Prima esecuzione assoluta nel Deutsches Nationaltheater di Weimar di "Zur Säkularfeier Beethovens" R.538, cantata in 2 parti per soprano, contralto, 2 tenori, 2 bassi, doppio coro e orchestra di Franz Liszt.
29 05 1873 Première integrale nella Herder-Kirche di Weimar di "Christus" R.478, oratorio in 3 parti e 14 numeri per soprano, contralto, mezzosoprano, tenore, baritono, basso, recitante, coro a 4 voci, organo e orchestra di Franz Liszt.
23 09 1873 Première nel Wartburgtheater di Eisenach di "Der Brautwillkomm auf Wartburg" R.638 per tenore, baritono, basso-baritono, coro misto a 4 voci e pianoforte di Franz Liszt.
17 06 1874 Prima esecuzione assoluta nel Deutsches Nationaltheater di Weimar di "Erste Elegie" R.471 per violoncello, pianoforte e arpa di Franz Liszt.
10 03 1875 Première nel Pesti Nemzeti Magyar Színház di Pest di "Die Glocken des Strassburger Münsters" R.482, oratorio per mezzosoprano, baritono, coro e orchestra di Franz Liszt.
28 04 1875 Prima esecuzione assoluta nella Konzertsaal dell'Hoftheater di Hannover di "Variationen über den Basso continuo von J.S.Bachs Kantate «Weinen, Klagen, Sorgen, Zagen»" R.24 per pianoforte di Franz Liszt.
17 06 1875 Prime esecuzioni assolute nel Deutsches Nationaltheater di Weimar di "Die heilige Cäcilia Legende" R.480, leggenda sacra per mezzosoprano, coro ad libitum e orchestra e di "Hymne de l'enfant à son reveil" R.508, corale per 2 soprani, contralto, pianoforte e arpa di Franz Liszt.
03 09 1875 Pime esecuzioni assolute nel Deutsches Nationaltheater di Weimar di "Der Herr bewahret die Seelen seiner Heiligen" R.503 e "Carl August weilt mit uns" R.562, corali per voci maschili, ottoni, tamburi e organo di Franz Liszt.
15 01 1876 Il compositore Franz Liszt termina a Weimar la partitura di "Festpolonaise" R.296 per pianoforte a 4 mani.
02 07 1876 Prima esecuzione assoluta nella Konzerthalle del Loh Park Schloß di Sondershausen di "Hamlet" R.421, poema sinfonico per orchestra di Franz Liszt.
26 02 1879 Il compositore Franz Liszt termina a Budapest la partitura di "Via Crucis. Les 14 stations de la croix" R.534 per soprano, contralto, tenore, basso, coro misto e pianoforte.
10 07 1879 Prima esecuzione assoluta integrale nel Deutsches Nationaltheater di Weimar di "Septem sacramenta. Responsoria cum organo vel harmonio concinendo" R.530, responsori per voci e organo di Franz Liszt.
09 03 1881 Prima esecuzione assoluta nel Magyar Királyi Operaház di Budapest di "Der nächtliche Zug" (2° "Mephisto Waltz") R.428 per orchestra di Franz Liszt.
25 12 1881 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Costanzi di Roma di "O heilige Nacht" R.535, corale natalizia per tenore, coro femminile e organo di Franz Liszt.
22 07 1886 Il compositore Franz Liszt arriva a Bayreuth, di ritorno dalla tournée in Francia e in Inghilterra
31 07 1886 Muore a Bayreuth il pianista, direttore d'orchestra, didatta e compositore Franz Liszt.
html validator  css validator