logo



Richard STRAUSS
Monaco di Baviera 1.6.1864 - Garmisch 8.9.1949
che hanno un numero di opus

Quasi nessun compositore all'epoca teneva una numerazione delle proprie composizioni. Il cosidetto numero di Opus era in genere assegnato dagli editori in accordo (ma non sempre) col compositore, al momento della pubblicazione del brano.
Per questo motivo, alcuni numeri di Opus corrispondono a dei fascicoli che comprendono lavori composti in epoche differenti. Da notare che la numerazione Op. continuava anche dopo la morte del compositore, con le pubblicazioni postume.

Opus

TRV

AV

Data

Titolo

1 43
1876

Festmarsch Es-Dur für Orchester (Marcia festiva in mi bemolle maggiore)

  • Einleitung Allegro maestoso - Marsch - Trio
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
Composizione: Monaco, 1876
Prima esecuzione: Monaco, Bürgverein, 26 marzo 1881
Edizione: Breitkopf & Hartel, Lipsia, 1881
Dedica: Allo zio Geog Pschorr
2 95
1880

Quartetto per archi in la maggiore

  1. Allegro (la maggiore)
  2. Scherzo Allegro molto - Trio. Un poco meno
  3. Andante cantabile, molto espressivo
  4. Finale Allegro vivace
Organico: 2 violini, viola, violoncello
Composizione: Monaco, 14 novembre 1880
Prima esecuzione: Monaco, Museum-Saal, 14 marzo 1881
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1881
Dedica: Ai membri del Benno-Walter-Quartett
3 105 1880
1881

Fünf Klavierstücke (Cinque brani per pianoforte)

  1. Andante (si bemolle maggiore)
  2. Allegro vivace (mi bemolle minore)
  3. Largo (do minore)
  4. Allegro molto (la bemolle maggiore)
  5. Allegro marcatissimo (re bemolle maggiore)
Organico: pianoforte
Composizione: Monaco, 31 luglio 1881
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1881
Dedica: Hans von Bülow
4 132 1884

Suite in si bemolle maggiore per 13 strumenti a fiato

  1. Präludium - Allegretto
  2. Romanze - Andante
  3. Gavotte - Allegro
  4. Introduktion und Fuge - Andante cantabile. Allegro con brio
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 4 corni, 2 fagotti, controfagotto
Composizione: Monaco, 29 settembre 1884
Prima esecuzione: Monaco, Odeon, 27 novembre 1884
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1911
Dedica: Ludwig Thuille
5 103 1880
1881

Sonata in si minore per pianoforte

  1. Allegro molto, appassionato (si minore)
  2. Adagio cantabile (mi maggiore)
  3. Scherzo Presto - Trio un poco più lento (fa diesis minore)
  4. Allegretto vivo (si minore)
Organico: pianoforte
Composizione: Monaco, primavera 1881
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1883
Dedica: Josef Giehrl
6 115 1882
1883

Sonata in fa maggiore per violoncello e pianoforte

  1. Allegro con brio (fa maggiore)
  2. Andante ma non troppo (re minore)
  3. Finale Allegro vivo (fa maggiore)
Organico: violoncello, pianoforte
Composizione: Staffelsein e Monaco, 5 maggio 1881 e inverno 1882/83
Prima esecuzione: Norimberga, 8 dicembre 1883
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1883
Dedica: Al suo caro amico Hans Wihan
7 106
1881

Serenata in mi bemolle maggiore per 13 strumenti a fiato

  • Andante
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 4 corni, 2 fagotti, controfagotto o bassotuba
Composizione: Monaco, 11 novembre 1881
Prima esecuzione: Dresda, 27 novembre 1882
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1882
Dedica: Friederich Wilhelm Meyer
8 110 1881
1882

Concerto in re minore per violino ed orchestra

  1. Allegro
  2. Lento ma non troppo
  3. Rondo Prestissimo
Organico: violino solista, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, timpani, archi
Composizione: Monaco, 22 marzo 1882
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1883
Dedica: Benno Walter
9
127
1882
1884

Quadri ad effetto per pianoforte

  1. Auf stillem Waldespfad (Sul silenzioso sentiero nel bosco) - Andante (fa maggiore)
  2. An einsamer Quelle (Alla sorgente solitaria) - Lento (la bemolle maggiore)
  3. Intermezzo - Allegretto (la maggiore)
  4. Träumerei (Fantasticherie) - Andantino (si maggiore)
  5. Heidebild (Quadro di brughiera) - Lento ma non troppo (sol minore)
Organico: pianoforte
Composizione: Monaco e Berllino, 4 febbraio 1884
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1883
10 141
1885

Otto poesie da "Letzte Blätter" (Ultimi fogli)

per voce e pianoforte
Testo: Hermann von Gilm
  1. Zueignung (Dedica) - Moderato (do maggiore)
    Composizione: Steinach, 13 agosto 1885
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1940
  2. Nichts (Niente) - Vivace (la maggiore)
    Composizione: Steinach, 15 agosto 1885)
  3. Die Nacht (La notte) - Andantino (re maggiore)
    Composizione: Steinach, 11 agosto 1885
  4. Die Georgine (La Giorgina) - Andante (mi minore)
    Composizione: Steinach, 18 agosto 1885
  5. Geduld (Pazienza) - Molto mesto, ma non troppo lento (la bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco, 29 agosto 1885
  6. Die Verschwiegenen - (I silenzi) - Non troppo presto (la minore)
    Composizione: Meiningen, 11 novembre 1885
  7. Die Zeitlose (Il fiore di croco) - Andante (sol maggiore)
    Composizione: Meiningen, 12 novembre 1885
  8. Allerseelen (Giorno dei morti) - Tranquillo (mi bemolle maggiore)
    Composizione: Meiningen, 3 ottobre 1885
Organico: voce, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1907
Dedica: Heinrich Vogl
11 117 1883

Concerto n. 1 in mi bemolle maggiore per corno e orchestra

oppure con accompagnamento di pianoforte
  1. Allegro (mi bemolle maggiore)
  2. Andante (la bemolle minore)
  3. Rondo Allegro (mi bemolle maggiore)
Organico: corno solista, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, timpani, archi
Composizione: Monaco?, inizio 1883
Prima esecuzione: con pianoforte Monaco, Tonkünstlerverein, primi mesi del 1883 - con orchestra Meiningen, 4 marzo 1885
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1884
Dedica: a Oscar Franz, primo corno dell’orchestra di Corte a Dresda
12
126
1882
1884

Sinfonia n. 2 in fa minore

per orchestra
  1. Allegro ma non troppo, un poco maestoso
    Composizione: Monaco, 15 ottobre 1883
  2. Scherzo Presto - Trio
    Composizione: Monaco, 11 giugno 1883
  3. Andante cantabile
    Composizione: Berlino, 25 gennaio 1884
  4. Finale Allegro assai, molto appassionato
    Composizione: Lipsia, 5 dicembre 1883
Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti in si bemolle, 2 fagotti, 4 corni in fa, 2 trombe in fa, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
Prima esecuzione: New York, 13 dicembre 1884
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1885
13 137 1883
1885

Quartetto per pianoforte in do minore

  1. Allegro
  2. Scherzo Presto - Molto meno mosso
  3. Andante
  4. Finale Vivace
Organico: pianoforte, violino, viola, violoncello
Composizione: Monaco, 1 gennaio 1885
Prima esecuzione: Weimar, 8 dicembre 1885
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1886
Dedica: Al duca Georg II
14 131 1884

Wandrers Sturmlied: Wen du nicht verlässest, Genius (Chi non abbandoni o Genio)

per coro a sei voci e orchestra
Testo: Wolfgang von Goethe
  • Maestoso e marcato (re minore)
Organico: coro misto, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, archi
Composizione: Monaco, 22 maggio 1884
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1886
Dedica: Franz Wüllner
15 148 1884
1886

Cinque lieder per voce media e pianoforte

  1. Madrigal (Madrigale) - Tranquillo (mi bemolle maggiore)
    Testo: Michelangelo Buonarroti
  2. Winternacht (Notte d'inverno) - Allegro agitato (sol minore)
    Testo: Adolf Friedrich von Schack
    Composizione: Monaco, 27 novembre 1886
  3. Lob des Leidens (Elogio del dolore) - Andante (si bemolle minore)
    Testo: Adolf Friedrich von Schack
    Composizione: Monaco 30 novembre 1886
  4. Aus den Liedern der Trauer (Dal canto della tristezza) - Allegro agitato (la minore)
    Testo: Adolf Friedrich von Schack
    Composizione: Monaco, 3 dicembre 1886
  5. Heimkehr (Ritorno a casa) - Andante, molto cantabile (mi maggiore)
    Testo: Adolf Friedrich von Schack
Organico: voce, pianoforte
Edizione: D. Rahter, Amburgo, 1888
Dedica: Victoria Blank
16 147 1886

Aus Italien (Dall'Italia), fantasia sinfonica in sol maggiore

  1. Nella campagna romana - Andante (sol maggiore)
  2. Tra le rovine di Roma: quadri fantastici, di uno splendore scomparso; sentimenti tristi e dolorosi nel paesaggio assolato - Allegro molto e con brio (do maggiore)
  3. Sulla spiaggia di Sorrento - Andantino (la maggiore)
  4. Vita popolare a Napoli - Allegro molto (sol maggiore)
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4  corni, 2 trombe, 3 tromboni,, timpani, triangolo, tamburo, tamburello, arpa, archi
Composizione: Monaco, 31 ottobre 1886
Prima esecuzione: Monaco, Odeon, 2 marzo 1887
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1887
17 149 1886
1887

Sei Lieder per voce e pianoforte

Testo: Adolf Friedrich von Schack
  1. Seitdem dein Aug' in meines schaute (Da quando mi hai guardato negli occhi) - Larghetto (re bemolle maggiore)
  2. Ständchen (Serenata) - Vivace e dolce (fa diesis maggiore)
    Composizione: Monaco?, 22 dicembre 1886
  3. Das Geheimnis (Il segreto) - Andante (la bemolle maggiore)
  4. Aus den Liedern der Trauer (Dai canti della tristezza) - Lento (mi bemolle minore)
    Composizione: Monaco?, 3 marzo 1887
  5. Nu Mut! (Allora coraggio!) - Moderato (mi bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco?, 9 aprile 1887
  6. Barcarole (Barcarola) - Allegretto con moto (sol bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco?, 22 marzo 1887
Organico: voce, pianoforte
Edizione: D. Rahter, Lipsia, 1888
18 151
1887

Sonata in mi bemolle maggiore per violino e pianoforte

  1. Allegro, ma non troppo (mi bemolle maggiore)
  2. Improvisation, Andante cantabile (la bemolle maggiore)
  3. Finale Andante - Allegro (mi bemolle maggiore)
Organico: violino, pianoforte
Composizione: Monaco, 1 novembre 1887
Prima esecuzione: Elberfeld, Kasinosaal, 3 ottobre 1888
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1888
Dedica: Robert Pschorr, cugino di Richard
19 152 1888

Sei Lieder da "Lotosblätter" (Foglie di loto) di Aldolf Friedrich Graf von Schack

per voce e pianoforte
Testo: Adolf Friedrich Graf von Schack
  1. Wozu noch, Mädchen, soil es frommen (A che scopo ancora, o fanciulla, questo fatto gioverà) - Allegretto (fa maggiore)
    Composizione: Monaco 5 febbraio 1888
  2. Breit über mein Haupt dein schwanes Haar (Sciogli sul mio capo la tua chioma nera) - Andante maestoso (sol bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco 1 febbraio 1888
  3. Schön sind, kalt die Himmelssteme (Sono belle ma fredde, le stelle del cielo) - Andantino, dolce e espressivo (si bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco 2 gennaio 1888
  4. Wie sollten wir geheim sie halten (Come potremo tenere segreta) - Allegro vivace (la maggiore)
    Composizione: Monaco 2 gennaio 1888
  5. Hoffen und wieder verzagen (Sperando e disperando nuovamente) - Andante (la maggiore)
  6. Mein Herz ist stumm, mem Herz ist kalt (Il mio cuore è muto, il mio cuore è freddo) - Andante molto tranquillo (la bemolle minore)
    Composizione: Monaco 12 gennaio 1888)
Organico: soprano, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1897
Dedica: Emilie Herzog
20 156 1887
1888

Don Juan (Don Giovanni)

Poema sinfonico per orchestra
Ispirato da da Nikolaus von Lenau
  • Allegro molto con brio (mi maggiore). Molto vivace
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, triangolo, piatti, campanelli, 2 arpe, archi
Composizione: 30 settembre 1888
Prima esecuzione: Weimar, Hoftheater, 11 novembre 1889
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1890
Dedica: Ludwig Thuille
21 160 1887
1888

Schlichte Weisen (Modi semplici)

Cinque canti per voce e pianoforte
Testo: Felix Dahn
  1. All' Mein' Gedanken (Tutti i miei pensieri) - Allegretto (mi maggiore)
    Composizione: Monaco, 12 febbraio 1889
  2. Du meines Herzens Krönelein (Coroncina del mio cuore) - Andante (sol bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco, 7 aprile 1889
  3. Ach Lieb, ich muss nun scheiden (Ah, amore, devo andarmene) - Andante (fa minore)
    Composizione: Monaco, 19 aprile 1889
  4. Ach, weh mir unglückhaftem Mann (Ahimè, disgraziato che sono) - Allegretto con moto (mi minore)
    Composizione: Monaco, 17 aprile 1889
  5. Die Frauen sind oft fromm und still (Le donne sono spesso pie e silenziose) - Andante (mi minore)
    Composizione: Weimar, 20 gennaio 1890
Organico: voce, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1890
Dedica: alla zia Johanna Strauss
22 153
1888

Mädchenblumen (Fiori di fanciulla)

Quattro poesie di Felix Dahn per soprano e pianoforte
Testo: Felix Dahn
  1. Kornblumen (Fiori di grano) - Andante (re bemolle maggiore)
    Composizione: Monaco, 28 marzo 1888
  2. Mohnblumen (Fiori di papavero) - Allegro giocoso (sol maggiore)
    Composizione: Monaco, 29 marzo 1888)
  3. Epheu (Edera) - Moderato (mi bemolle maggiore)
  4. Wasserrose (Ninfea) - Larghetto (la maggiore)
Organico: soprano, pianoforte
Edizione: A. Fürstner, Berlino, s. a.
Dedica: Hans Giessen
23 163 1886
1890

Macbeth

Poema sinfonico per orchestra da William Shakespeare

seconda versione

  • Allegro un poco
  • Allegro un poco maestoso
  • Furioso
  • Presto
  • Moderato maestoso
  • Tempo primo
  • Furioso
  • Poco allargando
  • Molto tranquillo
Organico: ottavino, 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, tromba bassa, 3 tromboni, bassotuba, timpani, piatti, tamtam, tamburo, grancassa, archi
Composizione: Weimar, 4 marzo 1891
Prima esecuzione: Berlino, 29 febbraio 1892
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1892
Dedica: Alexander Ritter
La prima versione terminata a Monaco l'8 febbraio 1888 ed inizialmente riportata come op. 20, non è stata mai pubblicata.
24 158 1888
1889

Tod und Verklärung (Morte e trasfigurazione)

Poema sinfonico per orchestra
  1. Largo (Il malato, in prossimità della morte)
  2. Allegro molto Agitato (La battaglia tra la vita e la morte non offre alcuna tregua per l'uomo)
  3. Meno mosso (La vita del moribondo passa davanti a lui)
  4. Moderato (La trasfigurazione)
Organico: 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bemolle, clarinetto basso in si bemolle, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 3 trombe in fa e do, 3 tromboni, tuba, timpani, tam-tam, 2 arpe e archi
Composizione: Weimar, 7 dicembre 1889
Prima esecuzione: Eisenach, Stadttheater, 21 giugno 1890
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1891
Dedica: al suo amico Friedrich Rosch
25 168 1887
1893

Guntram

Opera in 3 atti
Libretto: Richard Strauss

prima versione

Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 3 oboi (3 anche corno inglese), 3 clarinetti (3 anche clarinetto basso), 3 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, tromba bassa, 3 tromboni, bassotuba, timpani, tamburino, triangolo, una coppia di piatti piccoli, una coppia di piatti grandi, grancassa, cassa rullante, liuto, 2 arpe, archi
Sulla scena: 4 corni, 4 corni tenori, 4 trombe, 3 tromboni, 4 tamburi militari
Composizione: Marquartstein, 5 settembre 1893
Prima rappesentazione: Weimar, Grossherzogliches Hoftheater, 10 maggio 1894
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1894
Dedica: ai miei cari genitori
26 166 1891
1893

Due Lieder per voce e pianoforte

Testo: Nikolaus von Lenau
  1. Frühligsgedränge (Profusione di primavera) - Schnell (mi maggiore)
  2. O wärst du mein (Oh se tu fossi mio) - Langsam
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Weimar, 2 dicembre 1891
Edizione: J. Aibl, Monaco, s. a.
Dedica: Heinrich Zeller
27 170 1894

Quattro Lieder per voce e pianoforte

  1. Ruhe, meine Seele (Riposa, anima mia) - Langsam (do maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Weimar, 17 maggio 1894
    Vedi la versione per orchestra all'anno 1948
  2. Cäcile (Cecilia) - Sehr lebhaft und drängend (mi maggiore)
    Testo: Heinrich Hart
    Composizione: Marquarstein, 2 settembre 1894
  3. Heimliche Aufforderung (Esortazione segreta) - Lebhaft (si bemolle maggiore)
    testo: John Henry Mackay
    Composizione: Weimar, 22 maggio 1894
  4. Morgen (Domani) - Langsam sehr getragen (sol maggiore)
    Testo: John Henry Mackay
    Composizione: Weimar, 21 maggio 1894
    Vedi la versione per orchestra all'anno 1897
Organico: voce, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, s. a.
Dedica: Pauline de Ahna
28 171 1894
1895

Till Eulenspiegels lustige Streiche (I tiri burloni di Till Eulenspiegel)

Poema sinfonico in forma di rondò da un'antica melodia burlesca
  • Gemächich (Comodo). Volles Zeitmass, sehr lebhaft (Rigorosamente in tempo, molto vivace). Gemächich. Sehr lebhaft. Leichtfertig (Leggero). Sehr lebhaft. Epilog: Im Zeitmass des Anfangs, Sehr lebhaft (Epilogo: Tempo dell'inizio, Molto vivace)
Organico: ottavino, 3 flauti, 3 oboi, corno inglese, clarinetto in re, 2 clarinetti in si bemolle, clarinetto basso in si bemolle, 3 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa e mi, 4 corni in re (ad libitum), 3 trombe in fa e do, 3 trombe in re (ad libitum), 3 tromboni, tuba, timpani, triangolo, piatti, grancassa, tamburo, raganella grande, archi
Composizione: Monaco, 6 maggio 1895
Prima esecuzione: Colonia, Gurzenichsaal, 5 novembre 1895
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1895
Dedica: Al saggista e musicografo Arthur Seidl
29 172 1895

Tre lieder per voce e pianoforte

Testo: Otto Julius Bierbaum
  1. Traum durch die Dämmerung (Sogno al crepuscolo) - Sehr ruhig (fa diesis maggiore)
    Composizione: Monaco, 4 settembre 1895
  2. Schlagende Herzen (Cuori palpitanti) - Allegro giocoso (sol maggiore)
    Composizione: Monaco, 5 giugno 1895
  3. Nachtgang (Passeggiata notturna) - Mässig Langsam (la bemolle maggiore)
    Monaco, 7 settembre 1895
Organico: soprano, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, s. a.
Dedica: Eugen Gura
30 176 1895
1896

Also sprach Zarathustra (Così parlò Zarathustra)

Poema sinfonoico liberamente tratto da Friedrich Nietzsche
  • Introduzione: Von den Hinterweltlern (Di coloro che vivono fuori dal mondo)
  • Von der grossen Sehnsucht (Dell'aspirazione suprema)
  • Von den Freuden und Leidenachaften (Delle gioie e delle passioni)
  • Grablied (Il canto dei sepolcri)
  • Von der Wissenschaft (Della scienza)
  • Der Genesende (Il convalescente)
  • Tanlied (Il canto della danza)
  • Nachtwanderlied (Canto del nottambulo)
Organico: ottavino, 3 flauti, 3 oboi, corno inglese, clarinetto piccolo, 2 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 trombe, 2 tromboni, 2 bassotuba, timpani, grancassa, piatti, triangolo, glockenspiel, campana grave, 2 arpe, organo, archi
Composizione: Monaco, 24 agosto 1896
Prima esecuzione: Francoforte, Saalbau, 27 novembre 1896
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1896
31 173 1895
1896

Quattro Lieder per voce e pianoforte

  1. Blauer Sommer (Estate azzuurra) - Ziemlich langsam und gehalten (si maggiore)
    Testo: Carl Busse
    Composizione: Monaco, 1 gennaio 1895
  2. Wenn... (Se...) - Sehr lebhaft und feurig (mi bemolle maggiore)
    Testo: Carl Busse
    Composizione: Monaco, 15 giugno 1895
  3. Weisser Jasmin (Bianca Jasmin) - Schwebend und zart (do diesis minore)
    Testo: Carl Busse
    Composizione: Monaco, 24 giugno 1895
  4. Stiller Gang (Passeggiata silenziosa) - Mässig Langsam (sol minore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Monaco, 30 dicembre 1895
Organico: soprano, pianoforte
Edizione: A. Fürstner, Berlino, s. a.
Dedica: Johanna Rauchenberger
32 174 1896

Cinque Lieder per tenore o baritono

  1. Ich trage meine Minne (Porto il mio amore) - Andante con moto (sol bemolle maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Monaco, 26 gennaio 1896
  2. Sehnsucht (Nostalgia) - Nicht zu langsam (la maggiore)
    Testo: Detlev von Liliencron
    Composizione: Monaco, 24 gennaio 1896
  3. Liebeshymnus (Inno d'amore) - Getragen (re bemolle maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Monaco, 25 febbraio 1896
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1897
  4. O süsser Mai (O dolce maggio) - Lebhaft (la maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Monaco, 28 marzo 1896
  5. Himmelsboten (Messaggeri del cielo) - Allegretto (fa maggiore)
    Testo: da "Des Knaben Wunderhom"
    Composizione: Monaco, 3 gennaio 1896
Organico: tenore o baritono, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, s. a.
Dedica: alla sua cara moglie
33 180 1896
1897

Quattro Gesänge per voce e orchestra

  1. Verführung: Der Tag, der Schwüle - Mässig bewegt (mi maggiore)
    Testo: John Henry Mackay
    Organico: soprano o tenore, 3 flauti, 2 oboi, corno inglrsr, 2 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, arpa, archi
    Composizione: Marquarstein, 5 luglio 1896
  2. Gesang der Apollopriesterin: Es ist der Tag - Mässig langsam feierlich (do maggiore)
    Testo: Emanuel von Bodman
    Organico: soprano, 3 flauti, 3 oboi, 3 clarinetti, 3 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 4 tromboni, timpani, archi
    Composizione: Monaco, 10 ottobre 1896
  3. Hymnus (Inno) - Feierlich bewegt (re bemolle maggiore)
    Testo: autore ignoto
    Organico: mezzosoprano o baritono, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, tromba, 3 tromboni, timpani, triangolo, arpa, archi
    Composizione: Monaco, 5 gennaio 1897
    Prima esecuzione: Londra, 5 giugno 1903
  4. Pilgers Morgenlied - An Lila: Morgennebel, Lili - Feurig bewegt (mi bemolle maggiore)
    Testo: Wolfgang von Goethe
    Organico: baritono o basso, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, clarinetto piccolo, 3 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, archi
    Composizione: Monaco, 25 gennaio 1897
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1897
34 182 1897

Due Gesänge per coro a 16 voci a cappella

  1. Der Abend: Senke strahlender Gott! - Tranquillo assai (sol maggiore)
    Testo: Friedrich von Schiller
    Composizione: Monaco, 16 marzo 1897
  2. Hymne: Jakob! Dein verlorner Sohn - Con moto (fa maggiore)
    Testo: Friedrich Rückert
    Composizione: Monaco, 7 maggio 1897
Organico: coro misto senza accompagnamento
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1897
Dedica: Julius Buths
35 184 1897

Don Quixote (Don Chisciotte)

Variazioni fantastiche su un tema di carattere cavalleresco per orchestra
  • Introduzione
  • Tema con variazioni
  • Finale
Organico: violoncello solista, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese 2 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 6 corni, 3 trombe, 3 tromboni, tuba tenore, tuba bassa, timpani, piatti, cassa, tamburo, triangolo, tamburo basco, macchina del vento, archi
Composizione: Monaco, 29 dicembre 1897 ore 11,42
Prima esecuzione: Colonia, Gurzenichsaal, 8 marzo 1898
Edizione: J. Aibl, Monaco, 1898
Dedica: A Joseph Dupont (amico belga di Strauss)
36 186
1898

Quattro Lieder per voce sola e pianoforte

  1. Das Rosenband (La catena di Rose) - Andante (la maggiore)
    Testo: Friedrich Gottlieb Klopstock
    composizione: Marquartenstein 20 marzo 1897
    Vedi versione per voce e orchestra del n. 1 (1897)
  2. Für fünfzehn Pfennige: Das Mägdlien will ein' Freier hab'n - Labhaft und lusting (sol maggiore)
    Testo: da "Des Knaben Wunderhom"
    Composizione: Marquartenstein 2 settembre 1897
  3. Hat gesagt - bleibt' nicht dabei (Il babbo ha detto che) - Nicht zu schnell
    Testo: da "Des Knaben Wunderhom"
    Composizione: Monaco 31 marzo 1898
  4. Anbetung: Die Liebste steht mire vor den Gedanken - Feurig bewegt
    Ttesto: Friedrich Rückert
    Composizione: Monaco 24 marzo 1898)
Organico: canto, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, s. a.
Dedica: Marie Riemerschmid
37 187 1887

Sei Lieder per voce sola e pianoforte

  1. Glückes genug: Wenn sanft du mir im Arme schliefst - Sehr ruhig (fa diesis maggiore)
    Testo: Detlev von Liliencron
    Composizione: Monaco, 8 febbraio 1898
  2. Ich liebe dich (Io ti amo) - Lebhaft und feurig (mi bemolle maggiore)
    Testo: Detlev von Liliencron
    Composizione: Monaco, 7 febbraio 1898
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1943
  3. Meinem Kinde: Du schläfst und sachte neig' ich mich - Ruhig gehende Bewegung (sol maggiore)
    Testo: Gustav Faike
    Composizione: Monaco, 7 febbraio 1897
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1897 circa
  4. Mein Auge: Du bist mein Auge! - Getragen, sehr ruhig (fa maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Monaco, 16 aprile 1898
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1933
  5. Herr Lenz (Messer Aprile) - Im übermütigen Frühlingston (sol maggiore)
    Testo: Emanuel von Bodman
    Composizione: Monaco, 9 giugno 1896
  6. Hochzeitlich Lied: Laß Akaziendüfte schaukeln - In ruhiger Bewegung (re bemolle maggiore)
    Testo: A. Lindner
    Composizione: Monaco, 30 marzo 1898
Organico: voce, pianoforte
Edizione: J. Aibl, Monaco, s. a.
Dedica: alla mia donna amata il 12 Aprile
38 181
1897

Enoch Arden. "Annie Lee, das schmuckste kleine Mädchen"

Melologo  per voce recitante e pianoforte
Testo: Alfred Tennyson (trad. A. Strodtmann)
Organico: voce recitante, pianoforte
Composizione: Monaco, 26 febbraio 1897
Prima esecuzione: Monaco, Mathildensaal, 24 marzo 1897
Edizione: R. Forberg, Lipsia, 1898
Dedica: Ernst von Possart
39 189 1897
1898

Cinque Lieder per voce e pianoforte

  1. Leises Lied: In einem stillen Garten - Sehr ruhig (si bemolle maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Marquerstein, 2 luglio 1898
  2. Jung Hexenlied: Als nachts ich überm Gebirge ritt - Leicht bewegt (sol maggiore)
    Testo: Otto Julius Bierbaum
    Composizione: Monaco, 31 maggio 1898
  3. Der Arbeitsmann: Wir haben ein Bett - Allegro moderato (fa minore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Monaco, 12 giugno 1898
    Vedi versione per voce e orchestra all'anno 1918
  4. Befreit (Liberazione) - Langsam und inning (mi minore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Monaco, 2 giugno 1898
    Vedi versione per voce e orchestra all'anno 1933
  5. Lied an meinen Sohn: Der Sturm behorcht mein Vaterhaus - Heftig bewegt (mi bemolle maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Marquerstein, 8 luglio 1898)
Organico: voce, pianoforte
Edizione: R. Forberg, Lipsia, 1898
Dedica: Dr. Fritz Sieger
40 190 1898

Ein Heldenleben (Una vita d'eroe)

Poema sinfonico per orchestra su note autobiografiche
  1. L'eroe
  2. Gli avversari dell'eroe
  3. La compagna dell'eroe
  4. Il campo di battaglia dell'eroe
  5. Le opere di pace dell'eroe
  6. Fuga dell'eroe dal mondo e compimento del suo destino
Organico: ottavino, 3 flauti, 3 oboi, corno inglese (anche quarto oboe), clarinetto piccolo, 2 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 8 corni, 5 trombe, 3 tromboni, tuba tenore, tuba bassa, timpani, grancassa, piatti, tamburo piccolo, cassa rullante, tamtam, triangolo, 2 arpe, archi
Composizione: Berlino-Charlottenburg 1 dicembre 1898
Prima esecuzione: Francoforte, Saalbau, 3 marzo 1899
Edizione: F. Leuckart, Lipsia, 1899
Dedica: Willem Mengelberg ed i Concertgebouw-Orchester di Amsterdam
41 195 1899

Cinque Lieder per voce sola e pianoforte

  1. Wiegenlied (Ninna-nanna) - Sanft bewegt (re maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Marquarstein 22 agosto 1899
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1900
  2. In der Campagna: Ich grüße die Sonne - Feurig und schwungvoll (mi bemolle maggiore)
    Testo: John Henry Mackay
    Composizione: Marquarstein 24 agosto 1899
  3. Am Ufer (Sulla spiaggia) - Sehr langsamm und feierlich (fa diesis maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Marquarstein 15 agosto 1899
  4. Bruder Liederlich (Cattivo soggetto) - Lebhaft (do maggiore)
    Testo: Detlev von Liliencron
    Composizione: Marquarstein 16 agosto 1899
  5. Leise Lieder: Leise Lieder sing' ich dir - Ruhig gehend (mi bemolle maggiore)
    Testo: Christian Morgenstern
    Composizione: Berlino-Charlottenburg 4 giugno 1899
Organico: voce, pianoforte
Edizione: F. Leuckart, Lipsia, 1899
Dedica: Marie Ritter
42 194 1899

Zwei Männerchore (Due cori maschili)

Testo: Johann Gottfried von Herder
  1. Liebe: Nichts Bessers ist auf dieser Erd - Langsam und sehr ausdrucksvoll (si maggiore)
  2. Altdeutsches Schlachtlied: Frisch auf, ihr tapfere Soldaten!
Organico: coro maschile
Composizione: Marquarstein, 23 luglio 1899
Edizione: F. Leuckart, Lipsia, 1899
43 196 1899

Drei Gesänge älterer deutscher Dichter

per voce e orchestra
  1. An Sie: Zeit, Verkündigerin der besten Freuden - Langsam und getragen (mi bemolle maggiore)
    Testo: Friedrich Gottlieb Klopstock
    Composizione: Marquarstein, 14 agosto 1899
  2. Muttertändelei: Seht mir doch mein schönes Kind - Lebhaft und einfach (sol maggiore)
    Testo: Gottfried August Bürger
    Composizione: Marquarstein, 15 agosto 1899
    Vedi a 43 n. 2 la versione per voce e orchestra
  3. Die Ulrne zu Hirsau: Zu Hirsau in den Trümmern - Mässig langsam (re minore)
    Testo: Ludwig Uhland
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 4 settembre 1899
Organico: voce, pianoforte
Edizione: C. Challier & Co., Berlino, 1899
Dedica: Ernestine Schumann-Heink
44 197 1899

Zwei grossere Gesänge

per voce grave e orchestra
  1. Notturno: Hoch hing der Mond - Sehr langsam (fa diesis minore)
    Testo: Richard Dehmel
    Organico: basso, ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 3 tromboni, archi
  2. Nächtlicher Gang: Die Fahnen flattern im Mitternachtsstürm - Heftig bewegt (do minore)
    Testo:Friedrich Rückert
    Organico: basso, 2 ottavini, 4 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto piccolo, 2 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa, piatti, tam tam, castagnette, arpa, archi
Composizione: Berlino-Charlottenburg, 10 novembre 1899
Edizione: R. Forberg, Lipsia, 1900
Dedica: Anton van Rooy
45 193
1899

Tre cori maschili

Testo: tratti da "Stimmen der Völker" di Johann Gottfried von Herder
  1. Schlachtgesang: Kein sel'ger Tod ist in der Welt
    Composizione: Marquarstein, 14 luglio 1899)
  2. Lieder der Freundschaft: Der Mensch hat nichts so eigen
    Composizione: Marquarstein, 6 luglio 1899)
  3. Der Brauttanz: Tanz, der du Gesetze unsern Füßen gibst
    Composizione: Marquarstein, 21 luglio 1899)
Organico: coro maschile non accompagnato
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1900
Dedica: al suo caro padre
46 199 1899
1900

Cinque poesie per voce e pianoforte

Testo: Friedrich Rückert
  1. Ein Obdach gegen Sturm und Regen - Leicht beweight (si bemolle maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 16 gennaio 1900
  2. Gestem war ich Atlas - Breit (la maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 21 novembre 1899
  3. Die sieben Siegel: Weil ich dich nicht legen kann - Heiter (sol maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 18 novembre 1899
  4. Morgenrot: Dort, wo der Morgenstern hergeht - Lebhaft bewegt (do maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 4 febbraio 1900
  5. Ich sehe wie in einem Spiegel - Ruhig und sinnen (la maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 7 febbraio 1900
Organico: voce, pianoforte
Edizione: A. Furstner, Berlino, 1900
Dedica: Adolf und Maria de Ahna
47 200 1900

Cinque lieder per voce e pianoforte

Testo: Ludwig Uhland
  1. Auf ein Kind: Aus der Bedrängnis - Mässig langsam (do maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 5 maggio 1900
  2. Des Dichters Abgesang: Ergehst du dich im Abendlicht - Sehr ruhig feierlich (re bemolle maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 8 maggio 1900
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1918
  3. Rückleben: An ihrem Grabe kniet' ich festgebunden - Langsam (si bemolle minore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 23 maggio 1900
  4. Einkehr: Bei einem Wirte wundermild - Andante (la maggiore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 30 maggio 1900
  5. Von den sieben Zechbrüdern: Ich kenne siben lust'ge Brüder - So schnell als möglich (mi minore)
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 11 giugno 1900
Organico: voce, pianoforte
Edizione: A. Furstner, Berlino, 1900
Dedica: C. J. Pflüger
48 202 1900

Cinque Lieder per voce e pianoforte

  1. Freundliche Vision (Visione amica) - Ruhig (re maggiore)
    Testo: Otto Julius Bierbaum
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 5 maggio 1900
  2. Ich schwebe (Io son sospeso) - Zart bewegt (la maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 8 maggio1900
  3. Kling! (Suona!) - Sehr lebhaft und schwungvol (do maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 23 maggio 1900
  4. Winterweihe (Consacrazione d'inverno) - Ruhig und getragen (mi bemolle maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 30 maggio 1900)
  5. Winterliebe - Sehr feurig (mi maggiore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 11 giugno 1900
Organico: voce, pianoforte
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1901
Per le versioni per canto e orchestra dei numeri 1, 4 e 5 vedi il 1918
49 204 1900
1901

Otto Lieder per voce e pianoforte

  1. Waldseligkeit: Der Wald beginnt zu rauschen - Andante (sol bemolle maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 21 settembre 1901
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1918
  2. In goldner Fülle: Wie schreiten in goldener Fülle - Heiter bewegt (la bemolle maggiore)
    Testo: Paul Remer
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 13 settembre 1901
  3. Wiegenliedchen: Bienchen, Bienchen wiegt sich im Sonnenschein - Leicht bewegt (fa diesis maggiore)
    Testo: Richard Dehmel
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 20 settembre 1901
  4. Das Lied des Steinklopfers: Ich bin kein Minister - Lebhaft (mi minore)
    Testo: Karl Henckell
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 24 settembre 1901
  5. Sie wissen's nicht: Es wohnt ein kleines Vögelein - Mässig bewegt (mi maggiore)
    Testo: Oskar Panizza
    Composizione; Berlino-Charlottenburg, 14 settembre 1901
  6. Junggesellenschwur: Weine, weine, weine nur nicht - Ziemlich schnell
    Testo: da "Des Knaben Wunderhom"
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 11 maggio 1900)
  7. Wer lieben will, muss leiden - Andante
    Testo: da "Elsdssische Volkslieder" raccolti da Curt Mundel
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 23 settembre 1901
  8. Ach was Kummer, Qual und Schmerzen - Lebhaft
    Testo: da "Elsdssische Volkslieder" raccolti da Curt Mundel
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 23 settembre 1901
Organico: voce, pianoforte
Edizione: A. Furstner, Berlino, 1902
Dedica: alla sua cara moglie
50 203 1900
1901

Feuersnot

Poema cantato in un atto
Libretto: Ernst von Wolzogen

Personaggi:

  • Schweiker von Gundelfingen, il burgravio(tenore)
  • Ortolf Sentlinger, il borgomastro (basso)
  • Diemut, sua figlia (soprano)
  • Elsbeth, sua compagna d'infanzia (mezzosoprano)
  • Wigelis, sua compagna d'infanzia (contralto)
  • Margret, sua compagna d'infanzia (soprano)
  • Kunrad, l'alchimista (baritono)
  • Jorg Poschel, l'oste (basso)
  • Hämerlein, il merciaio (baritono)
  • Kofel, il fabbro (basso)
  • Kunz Gilgenstock, il panettiere e birraio (basso)
  • Ortlieb Tulbeck, il bottaio (tenore)
  • Ursula, sua moglie (contralto)
  • Ruger Asbeck, il vasaio (tenore)
  • Walpurg, sua moglie (soprano)
  • cittadini, donne, bambini
Luogo dell'azione: Monaco di Baviera durante i giorni del solstizio d'estate, in un'epoca indefinita e leggendaria
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 3 oboi (2. e 3. corno inglese), 3 clarinetti (3 anche clarinetto basso), 3 fagotti (3 anche controfagotto), 4 corni, 3 trumbe, 3 tromboni, bassotuba, 3 timpani, triangolo, tamburello, castagnette, tamburo piccolo, grancassa, piatti, tam-tam, Glockenspiel, 2 arpe, archi
sul palcoscenico: violino solo, harmonium, Glockenspiel e 3 arpe
Prima rappresentazione: Dresda, Königliches Opernhaus, 21 novembre 1901
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1901-1902
Dedica: Al mio amico Friederich Rösch
51 206 1902
1906

Due Gesange per basso e orchestra

  1. Das Thal (La valle) - Ruhiges Zeitmass (si bemolle maggiore)
    Testo: Ludwig Uhland
    Composizione: Berlino-Charlottenburg, 11 dicembre 1902)
  2. Der Einsame (Il solitario)
    Testo: Heinrich Heine
    Composizione: Berlino, 18 febbraio 1906
Organico: basso, 3 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, corno di bassetto, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, archi
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1903 (il n. 1), 1906 (il n. 2)
Dedica: Paul Knüpfer
52 207 1902
1903

Taillefer. "Wer singt in meinem Hof"

Ballata per soli, coro ed orchestra
Testo: Ludwig Uhland
Organico: soprano, tenore, baritono, coro misto, 4 flauti, 2 ottavini, 4 oboi, 2 corni inglesi, 4 clarinetti, 2 clarinetti in re, clarinetto basso, 4 fagotti, controfagotto, 8 corni, 6 trombe, 4 tromboni, 2 basso tuba, timpani, glockenspiel, piatti, triangolo, grancassa, 2 tamburi, archi
Composizione: Berlino-Charlottenburg, 2 maggio 1903
Prima esecuzione: Heidelberg, Stadthalle, 26 ottobre 1903
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1903
Dedica: alla Facoltà di Filosofìa dell'Università di Heidelberg
53 209 1903

Symphonia domestica für großes Orchester

Sinfonia domestica (da note autobiografiche)
  1. Introduzione e sviluppo dei tre gruppi di temi principali
    Temi del marito: (a) gemächlich (comodo); (b) träumerisch (sognante); (c) feurig (focoso)
    Temi della moglie: (a) lebhaft und heiter (vivace e giocondo); (b) grazioso
    Tema del figlio: ruhig (tranquillo)
  2. Scherzo
    Felicità dei genitori, giochi infantili, ninnananna (la pendola suona le sette di sera)
  3. Adagio
    Lavori e propositi, scena d'amore, sogni e preoccupazioni (la pendola suona le sette del mattino)
  4. Finale
    Risveglio e allegra baruffa (doppia fuga), riconciliazione e conclusione gioiosa
Organico: ottavino, 3 flauti, 2 oboi, oboe d'amore, corno inglese, clarinetto in mi bemolle, 3 clarinetti, clarinetto basso, 4 fagotti, controfagotto, 4 sassofoni (soprano, contralto, baritono e basso), 8 corni, 4 trombe, 3 tromboni, tuba, timpani, tamburo, cassa, triangolo, piatti, tamburello, glockenspiel, 2 arpe e archi.
Composizione: Berlino-Charlottenburg, 31 dicembre 1903
Prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, 21 marzo 1904
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1904
Dedica: alla mia cara moglie ed a nostro figlio
54 215 1903
1905

Salome

Dramma in un atto
Libretto: Oscar Wilde (traduzione Hedwig Lachmann)

Personaggi:

  • Erode, tetrarca di Giudea (tenore)
  • Erodiade, sua moglie (mezzosoprano)
  • Salomè, figlia di Erodiade (soprano)
  • Jochanaan, il Profeta (baritono)
  • Narraboth, Capitano della Guardia di Erode (tenore)
  • Un paggio di Erodiade (contralto)
  • Cinque ebrei (4 tenori, 1 basso)
  • Due nazareni (tenore, basso)
  • Due soldati (bassi)
  • Un uomo della Cappadocia (basso)
  • Uno schiavo (tenore)
Luogo dell'azione: una grande terrazza nel palazzo di Erode

Organico: ottavino, 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, heckelphon, clarinetto in mi bemolle, 2 clarinetti in la, 2 clarinetti in si bemolle, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 trombe, 4 tromboni, basso tuba, 4 timpani, un timpano piccolo, tam-tam, piatti, grancassa, tamburo rullante, tamburo a sonagli, triangolo, xilofono, castagnette, glockenspiel, 2 arpe, celesta, harmonium e organo (dietro le scene), archi
Composizione: Berlino, 20 Giugno 1905
Prima rappresentazione: Dresda, Konigliches Opernhaus, 9 dicembre 1905
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1905
Dedica: Al mio amico Sir Edgar Speyer
55
219 1906

Bardengesang. "Herbei, herbei, wo der Kühnsten Wunde blutet"

Testo: tratto da "Hermannsschlacht" di Friedrich Klopstock
Organico: coro maschile, 4 flauti (3 e 4 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 clarinetti bassi, 2 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, glockenspiel, piatti, grancassa, tamburo, 4 arpe, archi
fuori scena: 4 corni, 4 trombe, 4 tromboni
Composizione: Berlino-Charlottenburg, 26 aprile 1906
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1905
Dedica: Gustav Wohlgemuth
56 220 1903
1906

Sei Lieder per voce e pianoforte

  1. Gefunden (Il trovatello) - per soprano - Andante (fa maggiore)
    Testo: Wolfgang von Goethe
    Composizione: Marquenstein, 31 luglio 1903
  2. Blindenklage: Wenn ich dich frage - per soprano - Mässig schnell (sol minore)
    Testo: Karl Henckell
  3. Im Spätboot (Nella barca della sera) - per basso - Langsam (re bemolle maggiore)
    Testo: Conrad Ferdinand Meyer
  4. Mit deinen blauen Augen (Coi tuoi occhi azzurri) - per soprano - Andante (fa maggiore)
    Testo: Heinrich Heine
    Composizione: Berlino, 2 febbraio 1906
  5. Frühlingsfeier: Das ist des Frühlings traurige Lust! - Leidenschaftlich bewegt (do diesis minore)
    Testo: Heinrich Heine
    Composizione: Marquenstein, 22 settembre 1906)
    Vedi versione per voce e orchestra all'anno 1944
  6. Die heiligen drei Könige aus Morgenland - per soprano - Andante mosso (do maggiore)
    Testo: Heinrich Heine
    Vedi versione per voce e orchestra all'anno 1906
Organico: voce, pianoforte
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1906
Dedica: Pauline Strauss-de Ahna
57 221 1906

Due marce militari per orchestra

  1. Militarmarsch - Allegro (la bemolle maggiore)
    Organico: ottavino, 2 flauti, e oboi, 2 clarinetti, clarinetto piccolo, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, tamburo, piatti, grancassa, triangolo, glockenspiel, archi
    Composizione: Berlino, 26 ottobre 1906
  2. Kriegfmarsch - Allegro moderato (do minore)
    Organico: 2 ottavini, 4 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 clarinetti piccoli, 2 fagotti, 6 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, 2 tamburi, 2 tamburi militari, glockenspiel, archi
    Composizione: Berlino, 15 ottobre 1906
Prima esecuzione: Berlino, Hofkonzert, 6 marzo 1907
Edizione: Peters, Lipsia, 1907
Dedica: all'imperatore Guglielmo II
58 223
1906
1908

Elektra,

tragedia in 1 atto
Libretto: Hugo von Hofmannsthal

Personaggi:

  • Clitennestra (mezzosoprano)
  • Elettra (soprano) e
  • Crisotemide (soprano), sue figlie
  • Egisto (tenore)
  • Oreste (baritono)
  • L'aio di Oreste (basso)
  • La confidente (soprano)
  • L'ancella dello strascico (soprano)
  • Un giovane servo (tenore)
  • Un vecchio servo (basso)
  • Dame che non parlano (comparse)
  • La sorvegliante (soprano)
  • Cinque ancelle (un contralto, due mezzosoprani, 2 soprani)
  • Servi e ancelle (coro)
Luogo dell'azione: Micene
Organico: Ottavino, 3 Flauti (3 anche ottavino 2), 3 Oboei (Oboe 3 anche corno inglese), Heckelphone, Clarinetto in mi bemolle, 4 Clarinetti in si bemolle e la, 2 corni di bassetto, clarinetto bass, 3 fagotti, Controfagotto, 8 corni (5-8 anche tube wagneriane), 6 Trombe, tromba bassa, 2 tromboni tenore, trombone basso, trombone contrabbasso, basso tuba, 6-8 Timpani (2 esecutori), tamburo, grancassa, piatti, tam-tam, triangolo, tamburino, castagnette, glockenspiel, celesta (ad libitum), 2 arpe, archi
Composizione: 16 giugno 1906 - 22 settembre 1908
Prima rappresentazione: Dresda, Königliches Opernhaus, 25 gennaio 1909
Edizione: Fürstner, Berlino, 1908-1909
Dedica: Ai miei amici Natalie e Willy Levin
59 227
1909
1910

Der Rosenkavalier (Il cavaliere della rosa)

Commedia musicale in tre atti
Libretto: Hugo von Hofmannsthal

Personaggi:

  • La marescialla, principessa di Werdenberg (soprano)
  • Il barone Ochs di Lerchenau (basso profondo)
  • Octavian, detto Quinquin, giovane di nobile casato (mezzosoprano)
  • Il signore di Faninal, un ricco nuovo nobile (baritono)
  • Sophie, sua figlia (soprano leggero)
  • La signorina Marianne Leitmetzerin, la Duenna(soprano leggero)
  • Valzacchi, un intrigante (tenore)
  • Annina, sua compagna (contralto)
  • Un commissario di polizia (basso)
  • Un notaio (basso)
  • Un oste (tenore)
  • Un cantante (tenore)
  • Un erudito, un flautista, un parrucchiere, l'aiuto del parrucchiere, una nobile vedova (mimi)
  • Tre nobili orfane (soprano, mezzosoprano, contralto)
  • Una modista (soprano)
  • Un venditore d'animali (tenore)
  • 4 lacchè (2 tenori e 2 bassi)
  • 4 camerieri (1 tenore, 3 bassi)
  • Un negretto, lacchè, corrieri, personale di cucina, avventori, musici, due guardie, quattro bambini, diversi tipi sospetti (coro e comparse)
Luogo dell'azione: Vienna nei primi anni del governo di Maria Teresa
Atto I: Nella camera da letto della marescialla
Atto II: Nel salone in casa del signor Fanimal
Atto III: Una stanza riservata in una locanda di periferia

Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese (anche oboe), 3 clarinetti (3 anche clarinetto piccolo), corno di bassettoclarinetto basso), 3 fagotti (3 anche controfagotto), 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa e piatti, triangolo, tamburello, glockenspiel, grande raganella, grande tamburo, tamburo rullante, sonagliera, nacchere, celesta, 2 arpe, archi
Strumenti sulla scena nel III atto: 2 flauti, oboe, 3 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, tromba, tamburo, harmonium, pianoforte, archi (5 ottimi solisti, oppure abbondantemente rinforzati, ma non 2 per parte)
Composizione: Garmish, 26 settembre 1910
Prima rappresentazione: Dresda, Konigliches Opernhaus, 26 gennaio 1911
Edizione: A. Fürstner, Parigi, 1910
Dedica: Ai miei cari parenti: alla famiglia di Georg Pschorr, Monaco
60/I 228 1911
1912

Ariadne auf Naxos (Arianna di Naxos)

Opera in 1 atto

da eseguire dopo "Le Bourgeois gentilhomme" di Molière

Testo: Hugo von Hofmannsthal
Composizione:Garmisch: 22 luglio 1912
Prima rappresentazione: Stoccarda, Konigliches Hoftheater, 25 ottobre 1912
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1912
Originariamente il programma di Strauss prevedeva che quest'opera fosse eseguita immediatamente dopo la rappresentazione di "Le Bourgeois gentilhomme" di Molière per il quale aveva preparato le musiche di scena, ed in tale forma sono stati rappresentati a Stoccarda nel 1912.
In seguito Strauss decide di rendere indipendenti i due lavori: per "Ariadne auf Naxos" vedi op, 60 (II), 1916, per "Le Bourgeois gentilhomme" op. 60 (III), 1917
60/II 228a
1915
1916

Ariadne auf Naxos (Arianna di Naxos)

Opera in un atto

seconda versione, con l’aggiunta di un prologo

Testo: Hugo von Hofmannsthal

Personaggi del Prologo:

  • La prima donna (soprano)
  • Il tenore (tenore)
  • Zerbinetta (soprano)
  • Arlecchino (baritono)
  • Scaramuccio (tenore)
  • Truffaldino (basso)
  • Brighella (tenore)
  • Il compositore (mezzosoprano)
  • Il suo maestro di musica (baritono)
  • Il maestro di ballo (tenore)
  • Il parrucchiere (baritono)
  • Il lacché (basso)
  • Un ufficiale (tenore)
  • Il maggiordomo (parlato)

Personaggi dell'Opera:

  • Arianna (soprano)
  • Bacco (tenore)
  • La Naiade (soprano)
  • La Driade (contralto)
  • Eco (soprano)
Organico: 2 flauti, ottavino, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, tromba, trombone, tamburello, timpani, cassa, piatti, tamburo, harmonium, celesta, glockenspiel, pianoforte, arpe, archi
Composizione: Garmisch, 19 Giugno 1916 (prologo)
Prima rappresentazione: Vienna. Hofoper, 4 ottobre 1916
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1916
Dedica: a Max Reinhardt
60/III 228b
1917

Der Bürger als Edelmann, (Le Bourgeois gentilhomme)

di Molière musiche di scena (17 brani)
Libretto: Hugo von Hofmannsthal (libero adattamento del "Bourgeois gentilhome" di Moliere)
  1. Ouverture - Molto allegro
  2. Auftritt des Jourdain - Vivo
  3. Musikalisches Gespräch - Allegretto mosso
  4. Menuett - Moderato assai
  5. Szene des Fechtmristers - Animato assai
  6. Auftritt und Tanz der Schneider - Vivace
  7. Schluss des I. Aufzuges - Moderato
  8. Vorspiel zum zweiten Aufzug - Sehr gemächlich
  9. Auftritt des Cleonte - Feierlich
  10. Intermezzo - Andante, galante e grazioso
  11. Das Diner - Moderato, alla marcia
  12. Courante - Ziemlich lebhaft
  13. Schluss des II. Aufzuges - Breit
  14. Dritter Aufzug - Leicht bewegt
  15. Melodram - Zart bewegt
  16. Die türkische Zeremonie - Lebhaft
  17. Schluss des III. Aufzuges - Ruhig
Organico: soprano, mezzosoprano, baritono, coro misto, 2 flauti (anche 2 ottavini), 2 oboi (2 anche corno inglese), 2 clarinetti, 2 fagotti (2 anche controfagotto), 2 corni, tromba, trombone, timpani, piatti, triangolo, tamburo, arpa, pianoforte, archi
Composizione: Garmisch, 11 ottobre 1917
Prima rappresentazione: Berlino, Deutsches Theater, 9 maggio 1918
Edizione: A. Fürstner, Berlino, s. a.
60/IIIa 228c
1919

Suite da "Der Bürger als Edelmann" di Moliére

  • Ouverture all'atto I
  • Jourdain - molto allegro
  • Minuetto - moderato assai
  • Il maestro di scherma - animato assai
  • Entrata a danza dei sarti - vivace
  • Il minuetto di Lully - molto moderato
  • Courante - vivace assai
  • Entrata di Cleonte (da Lully) - in tempo moderato
  • Preludio all'atto II
  • Intermezzo - andante galante e grazioso
  • Le dîner (Tafelmusik e danza dei garzoni di cucina) - moderato alla marcia, allegro molto, allegretto, andante, moderato, presto
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, tromba, 1 trombone basso, timpani, piatti, tamburello, triangolo, grancassa, tamburo, glockenspiel, pianoforte, arpa, archi
Composizione: Vienna?, 1919
Prima esecuzione: Vienna, Wiener Philharmoniker, 31 gennaio 1920
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1920
61 229
1913

Festliches Präludium für großes Orchester und Orgel

  • Festlich bewegt (Solennemente) (do maggiore)
Organico: 4 flauti, ottavino, 4 oboi, heckelphone 4 clarinetti, clarinetto in mi bemolle, 4 fagotti, controfagotto, 8 corni, 4 trombe, 4 tromboni, basso tuba, timpani, piatti, grancassa, organo, archi
fuori scena: tromba
Composizione: Garmisch, 11 maggio 1913
Prima esecuzione: Vienna, Konzertverein, 19 ottobre 1913
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1913
62 230
1913

Deutsche Motette. "Die Schöpfung ist zur Ruh gegangen"

per soli e coro a cappella
Testo: Friedrich Ruckert
Organico: contralto, basso, coro a 16 voci senza accompagnamento
Composizione: Garmisch, 22 giugno 1913
Prima esecuzione: Berlino, Philharmonie, 2 dicembre 1913
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1913
Dedica: Hugo Rüdel
63 231
1912
1914

Josephslegende

Azione teatrale in 1 atto
Coreografia: Harry Graf de Kessler e Hugo von Hofmannsthal
Organico: 4 flauti (4 anche ottavino), 4 oboi (4 anche heckelphone), 3 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 trombe, 4 tromboni, 2 bassotuba, timpani, xilofono, glokenspiel, triangolo, piatti, tamburo, grancassa, tamburo piccolo, tamtam, celesta, pianoforte, organo, 4 arpe, archi
Composizione: Berlino, 2 febbraio 1914
Prima rappresentazione: Parigi, Opéra, 14 maggio 1914
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1914
Dedica: Edouard Hermann
64 233 1911
1915

Eine Alpensinfonie (Sinfonia delle Alpi)

per grande orchestra
  • Nacht (notte) - Lento (do minore)
  • Sonnenaufgang (sorgere del sole) - Mässing langsam
  • Der Anstieg (l'ascensione) - Sehr lebhaft und enrgisch
  • Eintritt in den Wald (ingresso nel bosco) - Sehr lebhaft und enrgisch
  • Wanderung neben dem Bache (cammino lungo il ruscello) - Allmählich bewegter
  • Am Wasserfall (alla cascata) - Sehr lebhaft
  • Erscheinung (apparizione) - Sehr lebhaft
  • Auf blumigen Wiesen (sui prati fioriti) - Sehr lebhaft
  • Auf der Alm (sul pascolo) - Mässing schnell
  • Durch Dickicht und Gestrüpp auf Irrwegen (fra macchie e fratte, per sentieri impervi) - Mässing schnell
  • Auf dem Gletscher (sul ghiacciaio) - Festes, sehr lebhaftes Zeitmass (un poco maestoso)
  • Gefahrvolle Augenblicke (momenti di pericolo) - A tempo, lebhafter als vorher
  • Auf dem Gipfel (sulla cima) - Etwas ruhiger
  • Vision (visione) - Fest und gehalten
  • Nebel steigen auf (si alza la nebbia) - Etwas weniger breit
  • Die Sonne verdüstert sich allmählich (il sole gradualmente si oscura) - Etwas weniger breit
  • Elegie (Elegia) - Moderato espressivo
  • Stille vor dem Sturm (calma prima della tempesta) - Immer ruhiger
  • Gewitter und Sturm, Abstieg (uragano e tempesta, Discesa) - Schnell und heftig
  • Sonnenuntergang (Tramonto) - Maestoso
  • Ausklang (ultima risonanza) - Etwas breit und getragen
  • Nacht (notte) - Etwas lebhafter
Organico: 4 Flauti (Fl. 3, 4 raddoppiano l'ottavino), 3 Oboi (Oboe 3 raddoppia il Corno inglese), Heckelphon, 2 Clarinetti in si bemolle, Clarinetto in mi bemolle, Clarinetto in do (raddoppia il Clarinetto basso in si bemolle), 4 fagotti (il fagotto 4 raddoppia il Contro fagotto), 8 Corni in fa (i Corni 5 e 8 raddoppiano le Tube wagneriane in fa e si bemolle), 4 Trombe in si e do, 4 Tromboni, 2 Tube, Timpani (2 esecutori), Cassa, Piatti, Tam-tam, Triangolo, Campanacci (3 esecutori), Glockenspiel, Macchina del vento, Macchina del tuono, Organo, Celesta, 2 Arpe, Archi
Fuori scena: 12 corni, 2 Trombe, 2 Tromboni
Composizione: Berlino, 8 febbraio 1915
Prima esecuzione: Berlino, Dresdener Hofkapelle, 28 ottobre 1915
Edizione: F. Leuckart, Lipsia, 1915
Dedica: Graf Nicolaus Seebach e la Königlichen Kapelle di Dresda
65 234
1914
1918

Die Frau ohne Schatten (La donna senz'ombra)

Opera in tre atti
Libretto: Hugo von Hofmannsthal

Personaggi:

  • L'imperatore (tenore)
  • L'imperatrice (soprano drammatico)
  • La governante (contralto)
  • Barak, il tintore (baritono)
  • La moglie del tintore (soprano drammatico)
  • L'uomo con gli occhiali, fratello di Barak (basso)
  • L'uomo armato, fratello di Barak (basso)
  • Il gobbo, fratello di Barak (tenore)
  • Il Messaggero di Keikobad (baritono)
  • La voce di un falcone (soprano)
  • L'apparizione di un giovane (tenore)
  • Il Guardiano della soglia (soprano o controtenore)
  • Una voce dall'alto (contralto)
  • Sei Voci di bambini non ancora nati (tre soprani, tre baritoni)
  • Voci di tre guardie della città (baritoni)

Atti:

  1. Su un terrazzo sopra i giardini imperiali. Casa del tintore.
  2. Casa del tintore. Bosco davanti al padiglione del falconiere. Casa del tintore. Stanza da letto dell'imperatrice. Casa del tintore.
  3. Carcere sotterraneo. Tempio degli spiriti: ingresso. Tempio degli spiriti: interno. Paesaggio del regno degli spiriti.
Organico: 4 flauti (2 ottavino), 3 oboi (1 corno inglese), 4 clarinetti, 2 clarinetti bassi, clarinetto in mi bemolle, 4 fagotti (1 controfagotto), 8 corni (4 tube wagneriane), 6 trombe, 4 tromboni , basso tuba, bicchieri musicali, 4 timpani, 5 gong cinesi, piatti, rullante, rute, xilofono, campane da slitta, cassa, tamburo tenore, tamburo grande, triangolo, tamburello, 2 nacchere, tamtam, slapstick, campane, 2 celeste, glockenspiel, 2 arpe, archi
Sulla scena: 2 flauti, oboe, 2 clarinetti in do, fagotto, corno, 6 trombe, 6 tromboni, macchina del vento, macchina del tuono, organo, 4 tamtams
Composizione: Garmisch, 24 giugno 1917
Prima rappresentazione: Vienna, Staatsoper, 10 ottobre 1919
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1919
66 236
1918

Krämerspiegel (Lo specchio del rigattiere)

Dodici brani per voce e pianoforte
testo: Alfred Kerr
  1. Es war einmal ein Bock - Ruhing und sehr behaglich (sol maggiore)
    Composizione: Amsterdam, 15 marzo 1918
  2. Einst kam der Bock - Langsam (si bemolle maggiore)
    Composizione: Garmisch, 19 maggio 1918
  3. Es liebte einst ein Hase - Sehr gemächilch (mi bemolle maggiore)
    Composizione: Amsterdam, 16 marzo 1918
  4. Drei Masken sah ich - Seht langsam (re bemolle maggiore)
    Composizione: Garmisch, 24 maggio 1918
  5. Hast du ein Tongedicht - Sehr lebhaft (mi maggiore)
    Composizione: Amsterdam, 16 marzo 1918
  6. O, lieber Künstler - Ziemlich lebhaft (re maggiore)
    Composizione: Garmisch, 25 maggio 1918
  7. Unser Feind ist, grosser Gott - Stürmisch bewegt (do minore)
    Composizione: Amsterdam, 17 marzo 1918
  8. Von Händlern wird die Kunst bedroht - Ruhig singend (fa minore)
    Composizione: Garmisch, 20 maggio 1918
  9. Es war mat eine Wanze - Langsam (sol maggiore)
    Composizione: Garmisch, 21 maggio 1918
  10. Die Künstler sind die Schöpfer - Ziemlich lebhaft (mi bemolle maggiore)
    Composizione: Garmisch, 21 maggio 1918
  11. Die Händler und die Macher - Gemächilch gehend (sol maggiore)
    Composizione: Garmisch, 23 maggio 1918
  12. O Schopferschwarm, o Händlerkreis - Langsamer Ländler sehr gemächilch und zögernd (do maggiore)
    Composizione: Garmisch, 23 maggio 1918
Organico: voce, pianoforte
Edizione: P. Cassirer, Berlino, 1921
Dedica: Dr. Friedrich Rösch
67 238
1918
1919

Sei Lieder per voce e pianoforte

I fascicolo: Tre Lieder di Ophelia da Amleto
Testo: William Shakespeare (traduzione Karl Simrock)
  1. Wie erkenn ich mein Treulieb vor andemnun? - Leicht bewegt
  2. Guten Morgen, 's ist Sankt Valentinstag - Lebhaft
  3. Sie trugen ihn auf der Bahre bloss - Ruhig gehend
II fascicolo: Tre Lieder tratti da Büchern der Unmuts des Rendsch Nameh
Testo: Wolfgang von Goethe
  1. Wer wird von der Welt verlangen - Mässig bewegt
  2. Hab' ich euch denn je geraten - Behaglich gehend
  3. Wanderers Gemütsruhe: Übers Niederträchtige niemand sich beklage - Lebhaft
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1918
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1919
68 235
1918

Sei Lieder per voce e pianoforte

Testo: Clemens Brentano
  1. An die Nacht: Heilige Nacht! Sterngeschlossner Himmelsfriede - Feierlich bewegt (mi bemolle maggiore)
    Composizione: Zurigo, 18 febbraio 1918
  2. Ich wollt ein Sträußlein binden - Andante con moto (fa maggiore)
    Composizione: Monaco, 6 febbraio 1918
  3. Säusle, liebe Myrthe! (Sussurra, caro mirto) - Leicht fliessend (sol maggiore)
    Composizione: Monaco, 9 febbraio 1918
  4. Als mir dein Lied erklang: Dein Lied erklang! - Lieblich bewegt (fa diesis maggiore)
    Composizione: Monaco, 4 febbraio 1918
  5. Amor (Amore) - Heiter (sol maggiore)
    Composizione: Zurigo, 21 febbraio 1918
  6. Lied der Frauen: Wenn es stürmt auf den Wogen - Stürmisch bewegt (do maggiore)
    Composizione: Monaco, 4 maggio 1918
Organico: voce, pianoforte
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1919
Dedica: Elisabeth Schumann
Vedi la versione per voce e orchestra di questi Lieder: dal n. 1 al n. 5 (1940), per il n. 6 (1933)
69 237
1918
1919

Cinque piccoli Lieder per voce e pianoforte

  1. Der Stern (La stella) - Freundlich bewegt (fa maggiore)
    Testo: Ludwig Achim von Arnim
    Composizione: Garmisch, 21 giugno 1918
  2. Der Pokal: Freunde, weihet den Pokal - Festlicht bewegt (sol bemolle maggiore)
    Testo: Ludwig Achim von Arnim
    Composizione: Garmisch, giugno 1918
  3. Einerlei (Identità) - Gemächlich heiter, ziemlich lebhaft (do maggiore)
    Testo: Ludwig Achim von Arnim
    Composizione: Garmisch, 25 giugno 1918
  4. Waldesfahrt (Strada del bosco) - Langsam (fa diesis maggiore)
    Testo: Heinrich Heine
    Composizione: Garmisch, 26 giugno 1918
  5. Schlechtes Wetter (Tempo cattivo) - Ziemlich rasch (fa maggiore)
    Testo: Ludwig Achim von Arnim
    Composizione: Garmisch, 21 giugno 1918
Organico: voce, pianoforte
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1919
Dedica: Liori Nossal
70 243
1921
1922

Schlagobers (Panna montata)

Balletto Viennese in 2 atti
Libretto:Richard Strauss
Organico: 4 flauti, (4 anche ottavino) , 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, clarinetto basso, 4 fagotti (4 anche controfagotto), 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, glockenspiel, xilofono, piatti, triangolo, 2 castagnette, grancassa, tamburo, 2 arpe, celesta, armonium, archi
Composizione: Garmisch, 16 settembre 1922
Prima rappresentazione: Vienna. Staatsoper, 9-5-1924
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1923
Dedica: Ludwig Karpath
Vedi anche la suite orchestrale, al numero 70a anno 1932
71 240
1921

Tre inni per voce sola e orchestra

Testo: Friedrich Hölderlin
  1. Hymne an die Liebe: Froh der süßen Augenweide
    Composizione: Vienna, 2 gennaio 1921
  2. Rückkehr in die Heimat: Ihr linden Lüfte
    Composizione: Vienna, 6 aprile 1921
  3. Liebe: Wenn ihr Freunde vergeßt
    Composizione: Vienna, 20 gennaio 1921
Organico: soprano, 3 flauti, 3 oboi, 4 clarinetti, 3 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, celesta, 2 arpe, archi
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1921
Dedica: Minnie Untermayr
72 246
1918
1923

Intermezzo

Commedia borghese in 2 atti
Libretto: Richard Strauss

Personaggi:

  • Christine Storch (soprano)
  • Robert Storch, suo marito, direttore d'orchestra (baritono)
  • Anna, loro governante (soprano)
  • Franzl, loro figlio di otto anni (parlato)
  • Barone Lummer (tenore) 
  • Il notaio (baritono) 
  • Sua moglie (soprano) 
  • Stroh, altro direttore d'orchestra (tenore)
  • Un consigliere commerciale (baritono)
  • Un consigliere legale (baritono)
  • Un cantante (basso)
  • Fanny, cuoca (parlato)
  • Marie e Therese, cameriere (parlato)
  • Resi, una ragazza (soprano)
Luogo dell'azione: In parte al Grudlsee, in parte a Vienna
Organico: 2 flauti (2 anche ottavino), 2 oboi, (2anche corno inglese), 2 clarinetti (2 anche clarinetto basso), 2 fagotti, 3 corni, 2 trombe, 2 tromboni, timpani, piatti, grancassa, tamburo militare, triangolo, una coppia di sonagli, arpa, pianoforte, grande armonium, archi
Composizione: Buenos Aires, 21 agosto 1923
Prima rappresentazione: Dresda, Sächsisches Staatstheater, 4 novembre 1924
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1924
Dedica: Franz Strauss
73 209a
1925

Parergon dalla Symphonia domestica, op. 53

per pianoforte (mano sinistra) e orchestra
Organico: pianoforte, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, arpa, archi
Composizione: Garmisch, 27 gennaio 1925
Edizione: Waldheim-Eberle, Vienna, 1926
Dedica: Paul Wittgenstein
74 254
1927

Panathenäenzug

Studio sinfonico in forma di passacaglia per pianoforte (mano sinistra) e orchestra
Organico: pianoforte (mano sinistra), 3 flauti (3 ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, glockenspiel, piatti, arpa, celesta, archi
Composizione: Vienna, 14 febbraio 1927
Prima esecuzione: Berlino, Philharmonie, 16 gennaio 1928
Edizione: Boosey & Hawkes, Londra, 1950
Dedica: Paul Wittgenstein
75 255
1927

Die äegyptische Helena

Opera in due atti
Libretto: Hugo von Hofmannsthal

Personaggi:

  • Helena, moglie di Menelas (soprano)
  • Menelas (tenore)
  • Hermione, loro figlia (soprano)
  • Aithra, maga egizia, figlia di re (soprano)
  • Altair (baritono)
  • Da-Ud, suo figlio (tenore)
  • La prima servitrice di Aithra (soprano)
  • La seconda servitrice di Aithra (mezzosoprano)
  • Il primo Elfo (soprano)
  • Il secondo Elfo (soprano)
  • Il terzo Elfo (contralto)
  • Il quarto Elfo (contralto)
  • La conchiglia onnisciente (contralto)
  • Ancelle di Aithra, elfi, guerrieri, schiavi, eunuchi

Atti:

  1. Sulla piccola isola di Aithra, non lontano dall'Egitto
  2. In un palmeto solitario ai piedi dell'Atlante
Organico: 4 flauti (3 e 4 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti (3 anche controfagotto), 6 corni, 6 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa, tamtam, tamburo militare, piatti, glockenspiel, celesta, 2 arpe, organo, archi
Strumenti sulla scena: 6 oboi, 6 clarinetti, 4 corni, 2 trombe, 4 tromboni, timpani, 4 triangoli, 2 tamburini, macchina del vento
Composizione: Garmisch, 8 ottobre 1927
Prima rappresentazione: Dresda, Staatsoper, 6 Giugno 1928
Edizione: Fürstener, Berlino, 1928
Dedica: a Heinz Tietjen
76 256
1927

Die Tageszeiten (Momenti della giornata)

per coro maschile e orchestra
Testo: Joseph von Eichendorff
  1. Der Morgen: Wenn der Hahn kräht auf dem Dache
  2. Mittagsruh: Über Bergen, Fluß und Talen
  3. Der Abend: Schweigt der Menschen bunte Lust
  4. Die Nacht: Wie schön, hier zu verträumen
Organico: coro maschile, 3 flauti, 3 oboi, 4 clarinetti, 3 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, organo, archi
Composizione: Vienna, 19 dicembre 1927
Edizione: F. Leuckart, Lipsia, 1928
Dedica: al Wiener Schubertbund ed al suo direttore Viktor Keldorfer
77 257
1928

Gesänge des Orients (Poesie Orientali)

per voce e orchestra
Testo: tratto da poesie persiane e cinesi (traduzione di Hans Bethge)
  1. Ihre Augen: Deine gewölbten Brauen (Hafiz)
  2. Schwung: Gebt mir meinen Becher! (Hafiz)
  3. Liebesgeschenke: Ich pflückte eine kleine Pfirsichblüte (da Die chinesische Flöte)
  4. Die Allmächtige: Die höchste Macht der Erde (Hafiz)
  5. Huldigung: Die Perlen meiner Seele (Hafiz)
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Garmish, 24 settembre 1928
Edizione: F. Leuckart, Lipsia, s. a.
Dedica: Elisabeth Schumann e Karl Alwin
78 259
1929

Austria, "Wo sich der ewige Schnee".

Canzone austriaca in do maggiore per coro maschile e orchestra
Testo: Anton Wildgans
Organico: coro maschile, 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, percussioni, 2 arpe, archi
Composizione: Vienna, 9 marzo 1929
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1929 (anche per sola orchestra)
Dedica: al Wiener Männergesangsverein
79 263
1929
1932

Arabella

Commedia lirica in tre atti
Libretto: Hugo von Hofmannsthal

Personaggi:

  • ll conte Waldner, capitano di cavalleria fuori servizio (Basso)
  • Adelaide, sua moglie (Mezzosoprano)
  • Arabella, loro figlia (Soprano)
  • Zdenka, loro figlia (Soprano)
  • Mandryka (Baritono)
  • Matteo, ufficiale dei cacciatori a cavallo (Tenore)
  • i conti Elemer (Tenore), Dominik (Baritono), Lamoral (Basso), ammiratori di Arabella
  • la Fiakermilli (Soprano)
  • una cartomante (Soprano)
  • Welko, ussaro e guardia del corpo di Mandryka (Recitante)
  • Djura (Recitante)
  • Jankel (Recitante)
  • un cameriere d'albergo (Recitante)
  • la dama di compagnia di Arabella (Recitante)
  • tre giocatori (Recitante)
  • un medico (Recitante)
  • un groom (Recitante)
  • servitori di Mandryka, cocchieri, ospiti del ballo, clienti dell'albergo, servitori

Atti:

L'azione si svolge a Vienna nel 1860
  1. Salotto di un albergo viennese
  2. Una pubblica sala da ballo
  3. Sala di ritrovo di nell'albergo
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti (3 anche controfagotto), 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, arpa, archi
Composizione: Garmisch: 12 ottobre 1932
Prima rappresentazione: Dresda, Staatsoper, 1 luglio 1933
Edizione: A. Fürstner, Berlino, 1933
Dedica: Ai miei amici Alfred Reucker e Fritz Busch
80 265
1932
1935

Die schweigsame Frau

Opera comica in tre atti
Libretto: Stefan Zweig, da "Epicoene, or the Silent Woman" di Ben Jonson

Personaggi:

  • Sir Morosus, un ammiraglio in pensione (basso)
  • Widow Zimmerlein, la sua governante (contralto)
  • Schneidebart, il barbiere (baritono)
  • Henry Morosus, nipote dell'ammiraglio (tenore)
  • Aminta, sua moglie (soprano)
  • Isotta, attrice comica (soprano)
  • Carlotta, attrice comica(mezzosoprano)
  • Morbio, attore comico (baritono)
  • Vanuzzi, attore comico (basso)
  • Farfallo, attore comico (basso)
  • Coro degli attori comici e dei vicini
Luogo dell'azione: la stanza del signor Morosus in un sobborgo di Londra
Epoca: verso il 1780
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 Oboi, Corno inglese, 3 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti (3 anche controfagotto), 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, tamburo militare, grancassa, piatti, tamtam, triangolo, tamburino, raganella, castagnette, xilofono, Glockenspiel, campanelle, campane, celesta, arpa, archi Sulla scena: organo, clavicembalo, trombe, cornamuse, tamburi Composizione: Garmisch, 20 ottobre 1934
Prima rappresentazione: Dresda, Staatstheater, 24 Giugno 1935
Edizione: Fürstner, Berlino 1935
Vedi anche la selezione orchestrale del 1935
81 271
1936

Friedenstag

Opera in un atto
Libretto: Josef Gregor

Personaggi:

  • Comandante della città assediata (baritono)
  • Maria, sua moglie (soprano)
  • Sergente maggiore (basso)
  • Caporale (baritono)
  • Soldato semplice (tenore)
  • Moscettiere (basso)
  • Trombettiere (basso)
  • Ufficiale (baritono)
  • Ufficiale della linea del fronte (baritono)
  • Un Piemontese (tenore)
  • L'ufficiale dello Holstein, comandante l'esercito assediante (basso)
  • Borgomastro (tenore)
  • Prelato (baritono)
  • Una donna del popolo (soprano)
  • Soldati agli ordini del comandante della città assediata e dell'ufficiale dello Holstein, donne e notabili della delegazione inviata al comandante, popolo
Luogo dell'azione: Nella cittadella di una città assediata il 24 ottobre 1648
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 Trombe, 4 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa, tam-tam, tamburo militare, piatti, triangolo, archi
strumenti sulla scena: organo, tromba militare, campane
Composizione: Garmisch, 16 giugno 1936
Prima rappresentazione: Monaco, Nationaltheater, 24 luglio 1938
Edizione: J. Oertel, Berlino, 1938
Dedica: Ai miei amici Viorica Ursuleac e Clemens Krauss
82 272
1936
1937

Daphne

Tragedia bucolica in un atto
Libretto: Joseph Gregor

Personaggi:

  • Peneios, un pescatore (basso)
  • Gaea, sua moglie (contralto)
  • Daphne, loro figlia (soprano)
  • Leukippos, un pastore (tenore)
  • Apollo (tenor)
  • Primo pastore (baritono)
  • Secondo pastore (baritono)
  • Terzo pastore (tenore)
  • Quarto pastore (basso)
  • Prima fanciulla (soprano)
  • Seconda fanciulla (soprano)
  • Pastori, gente mascherata della processione bacchica, fanciulle
Luogo dell'azione: presso la capanna di Peneios, sul fiume omonimo

Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, corno di bassetto, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa, piatti, triangolo,tamburino, tamtam, 2 arpe, archi
Strumenti sulla scena: organo, corno alpino
Composizione: Taormina, 24 dicembre 1937
Prima rappresentazione: Dresda, Staatstheater, 15 ottobre 1938
Edizione: Oertel, Berlino, 1938
Dedica: Al mio caro amico dr. Karl Böhm
83 278
1938
1940

Die Liebe der Danae

Commedia mitologica in treatti Libretto: Joseph Gregor

Personaggi:

  • Jupiter (baritono)
  • Mercury (tenore)
  • Pollux, re di Eos (tenore)  
  • Danae, sua figlia (soprano)
  • Xanthe, servente di Danae (soprano) 
  • Midas, re di Lidia(tenore)
  • Quattro re, nipoti di Pollux (tenori, bassi)  
  • Quattro regine:
    • Semele (soprano)
    • Europa (soprano)
    • Alcmene (mezzosoprano)
    • Leda (contralto)
  • Quattro sentinelle (bassi)
  • Coro dei creditori. Cortigiani e servitori di Pollux. Cortigiani e servitori di Danae. Popolo

Atti:

  1. Sala del trono del re Pollux. camera da letto di Danae. Un colonnato del palazzo. Porto.
  2. Sala nel palazzo del re.
  3. Strada di campagna in Oriente. Paesaggio montano in terra meridionale. Capanna di Mida.
Organico: 3 flauti (2 e 3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, corno di bassetto, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 6 corni, 4 trombe, 4 tromboni, basso tuba, timpani, Glockenspiel, tamburino, triangolo, piatti, grancassa, tamburo militare, tamtam, 2 arpe, celesta, pianoforte, archi
Composizione: Garmisch, 28 giugno 1940
Prima rappresentazione: Salisburgo, Festspielhaus, 16 agosto 1944 (solo le prove); Salisburgo, Festspielhaus, 14 agosto 1952 (esecuzione completa)
Dedica: Al mio amico Heinz Tietjen
84 277
1940

Festmusik zur Feier des 2600jährigen Bestehens des Kaiserreichs Japan

  1. Marina
  2. Festa dei cigliegi in fiore
  3. Eruzione vulcanica
  4. Attacco del Samurai
  5. Inno dell'imperatore
Organico: 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 4 clarinetti, clarinetto basso, 3 fagotti, controfagotto, 8 corni, 7 trombe, 8 tromboni, 2 basso tuba, timpani, percussioni, arpa, organo, archi
Composizione: Merano, 22 Aprile 1940
Prima esecuzione: Tokyo, Teatro Kabukiza, 7 dicembre 1941
Edizione: J. Oertel, Berlino, 1941
Dedica: a sua maestà l'imperatore del Giappone
85 279
1940
1941

Capriccio

Konversationsstück in un atto
Libretto: Clemens Krauss

Personaggi:

  • La contessa (soprano)
  • Il conte (baritono)
  • Flamand, un musicista (tenore)
  • Olivier, un poeta (baritono)
  • La Roche, direttore del teatro (basso)
  • Clairon, un'attrice (contralto)
  • Monsieur Taupe (tenore)
  • Una cantante italiana, (soprano)
  • Un tenore italiano (tenore)
  • Il maggiordomo (basso)
  • 8 servi
Luogo dell'azione: un castello vicino a Parigi, al tempo in cui Gluck vi iniziò la sua riforma dell'opera, verso il 1775
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti, corno di bassetto, clarinetto basso, 3 fagotti (3 anche controfagotto), 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani, piatti, grancassa, 2 arpe, clavicembalo, archi
Strumenti sulla scena: sestetto d'archi, violino, violoncello, clavicembalo
Composizione: Garmisch, 3 agosto 1941
Prima esecuzione: Monaco, Bayerische Staatsoper, 28 ottobre 1942
Edizione: Oertler, Berlino, 1942
Dedica: Al mio amico e collaboratore Clemens Krauss
86 245b
1940
1941

Divertimento

Pezzi per clavicembalo di François Couperin (1688-1733) trascritti per piccola orchestra
  1. La Visionaire
  2. Musette de Choisy - La fine Madelon - La douce Janneton - La Sézile - Musette de Taverny
  3. Le Tic-Toc-Choc - La Lutine
  4. Les Fauvettes plaintives
  5. Le Trophée - L'Anguille - Les jeunes Seigneurs - La Linotte efarouchée
  6. Les Tours de Passe-passe
  7. Les Ombres errantes
  8. Les Brimborions - La Badine
Organico: 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, tromba, trombone, timpani, campane, tamburo, arpa, organo (o armonium) archi
Composizione: Garmisch, 12 settembre 1941
Prima esecuzione: Vienna, Wiener Philharmoniker, 31 gennaio 1943
Edizione: J. Oertel, Berlino, 1942
87

260



244




258



260


o.Op.115



o.Op.106




o.Op.114



o.Op.115
1922
1935

Quattro Gesänge

per basso e pianoforte
  1. Von künftigen Alter: Der Frost hat mir bereifet (Dell'età futura)
    Testo: Friedrich Rüchert
    Composizione: Vienna, inizio 1929
    Dedica: Hans Hotter
  2. Erschaffen und Beleben: Hans Adam war ein Erdenkloß
    Testo: Wolfgang von Goethe, "West-östlicher Divan"
    Composizione: Vienna 15 dicembre 1922>
    Edizione: J. Oertel, Berlino, 1951
    Dedica: Michael Bohnen
  3. Und dann nicht mehr: Ich sah sie nur ein einzigmal
    Testo: Friedrich Rückert
    Composizione: Vienna, 11 febbraio 1929
    Dedica: Hans Hermann Nissen
  4. Im Sonnenschein: Noch eine Stunde laßt mich hier verweilen
    Testo: Fridrich Rüchert
    Composizione: Garmisch, 24 febbraio 1935
Organico: basso, pianoforte
Edizione: Universal Edition, Vienna, s. a.
88

264





281




280


o.Op.118





o.Op.130




o.Op.129
1933
1942

Tre lieder

per voce e pianoforte
  1. Das Bächlein: Du Bächlein silberhell und klar
    Testo: erroneamente attribuito a Goethe
    Organico: voce, pianoforte
    Composizione: Garmisch, 3 dicembre 1933
    Dedica: Joseph Goebbels
    Vedi la versione per voce e orchestra all'anno 1933
  2. Blick vom oberen Belvedere: Fülle du! Gezier und schöner Geist
    Testo: Josef Weinheber
    Organico: voce, pianoforte
    Composizione: Vienna, 11 febbraio 1942
    Dedica: Viorica Ursuleac
  3. Sankt Michael: Ein Mahl für uns und ein Licht für dich
    Testo: Josef Weinheber
    Organico: basso, pianoforte
    Composizione: Vienna, 3 febbraio 1942
    Dedica: Dr. Alfred Poell
Edizione: Universal Edition, Vienna, 1951



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto è di proprietà di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator