Appoggiatura. Abbellimento sia vocale sia strumentale consistente in una nota di sostegno contigua (ascendente o discendente) a un suono reale. La si esegue sottraendo parte del valore alla nota reale.
Nell'armonia   tonale   l'appoggiatura quel suono che in un accordo precede un suono reale e lo ritarda. sempre a distanza di semitono o di tono superiore o inferiore al suono reale.


Repertorio di Musica Sinfonica, a cura di Pietro Santi,
Giunti Gruppo Editoriale, Firenze, 2001