Glossario



Fantasia e fuga in do minore, BWV 562

Musica: Johann Sebastian Bach
Organico: organo
Composizione: 1730 circa (fantasia); 1745 circa (fuga)
Edizione: 1840 circa

La fuga è incompleta

Guida all'ascolto (nota 1)

E' una bella composizione a cinque voci, dal carattere nobile e di elegante fattura. Essa si sviluppa su di un tema prevalentemente melodico presentato dalla parte più acuta ed a cui succedono poi, per ordine discendente, le altre parti.

L'esposizione avviene su di un lungo pedale di tonica che, dopo alcune battute, va a risolversi in cadenza sospesa. A guisa di risposta, immediatamente dopo, riprende il tema con un ordine di parti diverso al quinto grado discendente, e attraverso un elaborato movimento di parti, passa alla tonalità del relativo maggiore. Vengono, quindi, introdotti vari elementi secondari che, alternandosi con il tema originale, divagano lungamente sino a raggiungere la ripresa che avviene su di un potente pedale di tonica. Dopo un rapido Recitativo Cadenza il pezzo conclude in «maggiore».

Fernando Germani


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Basilica di S. Maria in Ara Coeli, 7 maggio 1971

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 13 ottobre 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.