Glossario
Guida all'ascolto



Magnificat in re maggiore, BWV 243

Testo della cantata (nota 1)

(con l'aggiunta dei 4 tropi inseriti nel Magnificat in mi bemolle maggiore, BWV 243a)

1. CORO
Magnificat anima mea Dominimi. L'anima mia esalta, il Signore.
2. ARIA (Soprano II)
Et exultavit spiritus meus in Deo
salutari meo.
E il mio spinto ha esultato in Dio,
mia salvezza.
[A] CORO
Vom Himmel hoch da komm' ich her,
ich bring' euch gute neue Mär,
der guten Mär bring' ich so viel,
davon ich sing'n und sagen will.
Dall'alto dei deli scendo quaggiù,
vi reco una buona novella;
sì grande è la buona novella che reco
che ne voglio cantare e parlare.
3. ARIA (Soprano I)
Quia respexit humilitatem ancillae suae
ecce enim ex hoc beatam me dicent...
Perché egli ha considerato l'umiltà della sua serva:
sì, d'ora innanzi mi chiameran beata...
4. CORO
... omnes generationes ... tutte le generazioni.
5. ARIA (Basso)
Quia fecit mihi magna qui potens est,
et sanctum nome ejus.
Grandi cose ha compiuto in me l'Onnipotente,
e santo è il suo nome.
[B] QUARTETTO (Soprani I e II, Contralto, Tenore)
Freut euch und jubiliert
zu Bethlehem gefunden wird,
das herzeliebe Jesulein,
das soll euer Freud' und Wonne sein.
Rallegratevi, esultate,
a Betlemme han ritrovato
l'amoroso bambino Gesù
che sarà vostra gioia e piacere.
6. DUETTO (Contralto, Tenore)
Et misericordia ejus a progenie in
progenies timentibus eurn.
E la sua misericordia di generazione in
generazione per chi lo teme.
7. CORO
Fecit potentiam in brachio suo,
dispersit superbos mente cordis sui.
Dispiegò la potenza del suo braccio:
disperse i superbi nei pensieri del loro cuore.
[C] CORO
Gloria in excelsis Deo!
Et in terra pax hominibus,
bona voluntas.
Gloria a Dio nell'alto dei deli!
E sulla terra agli uomini pace
e buona volontà.
8. ARIA (Tenore)
Deposuit potentes de sede,
et exaltavit humiles.
Depose i potenti dai troni,
e innalzò gli umili.
9. ARIA (Contralto)
Esurientes implevit bonis,
et divites dimisit inanes.
Colmò di beni gli affamati,
e cacciò in miseria i ricchi.
[D] DUETTO (Soprano I, Basso) [frammento]
Virga Jesse floruit,
Emanuel noster apparuit,
induit carnem hominis,
fit puer delectabilis,
allelu[ja] [...]
Fiorì la verga di Iesse,
apparve il nostro Emanuele,
vestì la carne dell'uomo,
diviene bambino amoroso,
allelu[ja] [...]
10. TERZETTO (Soprani I e II, Contralto)
Suscepit Israel puerum suum,
recordatus misericordiae suae.
Accolse Israele suo figlio,
memore della sua misericordia.
11. CORO
Sicut locutus est ad patres nostros,
Abraham et semini ejus in saecula.
Così parlò ai nostri padri,
ad Abramo e ai suoi discendenti nei secoli.
12. CORO
Gloria Patri, et Filio,
et Spiritui sancto!
Sicut erat in principio,
et nunc et semper
et in saecula saeculorum,
amen.
Gloria al Padre, al Figlio,
e allo Spirito santo!
Com'era nel principio,
ed ora e sempre
e nei secoli dei secoli,
amen.
(Testo originale e traduzione italiana a cura di Olimpio Cescatti)


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorio di via della Conciliazione, 15 ottobre 1994

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 13 settembre 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sitohttp://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.