Glossario



Sonata in do maggiore, BWV 966

Musica: Johann Sebastian Bach
  1. Praeludium
  2. Fugue
  3. Adagio
  4. Allemande
Organico: clavicembalo
Composizione: 1718 - 1723 circa
Edizione: Peters, Lipsia, s. a.

Elaborazione della Sonata n. 3 per archi e continuo dall'Hortus Musicus di Johann Adam Reincken

Guida all'ascolto (nota 1)

Al periodo di Köthen appartiene anche la Sonata in do maggiore BWV 966. Il lavoro è una rielaborazione della Sonata II dell'Hortus musicus (una raccolta di Sei Sonate a tre per due violini, viola e basso continuo pubblicata nel 1687) di Johann Adam Reinken, il grande organista della Chiesa di Santa Caterina di Amburgo al quale Bach aveva fatto vista nel novembre del 1720. Un dovuto rispettoso omaggio all'anziano maestro (che morirà nel 1722 a 99 anni) che si traduce anche in altri due brani tratti appunto dalla raccolta: la Fuga in si bemolle maggiore BWV 954 (dalla Sonata II) e la Sonata in la minore BWV 965 (dalla Sonata I).

Ciascuna delle Sonate di Reinken è strutturata in 4 tempi (Adagio - Allegro, sempre pensato come una foga - Adagio, come breve introduzione al finale - Allegro) e precede una Suite con le quattro danze canoniche (Allemanda, Corrente, Sarabanda, Giga).

Nella Sonata BWV 966 Bach mantiene sostanzialmente intatto l'impianto della prima parte affidando invece alla sola Allemanda la chiusura della composizione e la sua versione (dal mantenimento del carattere estroverso del Preludio d'apertura alla lunga e "scolastica" Fuga; dai successivi didascalici Adagio-Allegro fino alla manieristica danza finale) appare tutto sommato più attenta all'osservanza dei canonici criteri compositivi che non ad una personale reinvenzione.

Laura Pietrantoni


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorium Parco della Musica, 27 marzo 2008

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 15 giugno 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.