Glossario



Sehnsucht (Nostalgia), op. 83 n. 2

Lied in si minore per voce e pianoforte
 
Musica: Ludwig van Beethoven
Testo: Johann Wolfgang von Goethe
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1810
Edizione: Breitkopf & Hrtel, Lipsia 1811
Dedica: Principessa Kinsky

Testo (nota 1)

SEHNSUCHT
NOSTALGIA
Was zieht mir das Herz so? was zieht mich hinaus
Und windet und schraubt mich aus Zimmer und Haus?
Wie dort sich die Wolken um Felsen verziehn!
Da mcht ich hinber, da mcht ich wohl hin!
Che cos' che attrae tanto il mo cuore? Che cosa mi
[spinge fuori,
mi solleva e mi forza fuori della stanza e della casa?
L dove le nubi si dissolvono sulle rocce!
L vorrei salire, l vorrei essere!
(Traduzione di Luigi Bellingardi)


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia;
Roma, Sala Accademica di via dei Greci, 4 dicembre 1970

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di propriet delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione pu essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 28 dicembre 2013
html validator  css validator


Questo testo stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di propriet delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione pu essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.