Glossario



Trennung (Separazione), op. 97 n. 6

Lied per voce e pianoforte

Musica:
Johannes Brahms
Testo: tradizionale svevo Organico: voce grave, pianoforte
Composizione: 1884 - 1885
Edizione: Simrock, Berlino, 1886

Testo (nota 1)

TRENNUNG

Da unten im Tale läuft's Wasser so trüb,
und i kann dir's net sagen, i hab' di so lieb,
Und wenn i dir's zehnmal sag', dass i di lieb' und mag,
und du willst nit verstehen, muss i halt weiter geh'n,
« Sprichst all'weil von Liebe, sprichst all' weil von Treu,
und a bissele Falschheit is auch wohl da bei ».
Für die Zeit, wo du g'liebt mi hast, da dank' i dir schön,
und i wünsch', dass dir's anderswo besser mag geh'n,
[ja besser mag geh'n.
SEPARAZIONE

Là in fondo alla valle scorre il fiume così torbido,
e io non posso dirti null'altro se non d'averti motto cara.
E se te lo dicessi anche dieci volte, il mio amore e la
[mia intenzione,
e tu non volessi affatto ascoltarmi, dovrei pure andar
[oltre.
"Tu parli d'amore, tu parli di fedeltà,
ma un certo inganno c'è pure, c'è pure, davvero"
Per il tempo in cui tu mi hai amato, io certo ti ringrazio,
e ti auguro che in altra parte del mondo
capiti un destino migliore, possa andar tutto meglio.


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia;
Roma, Sala Accademica di via dei Greci, 26 novembre 1971

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 24 novembre 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.