Glossario



Stravaganza in fa maggiore, op. 44 n. 50

Musica: Muzio Clementi
Organico: pianoforte
Composizione: 1817 - 1826
Edizione: Clementi, Banger, Collard, Davis & Collard, Londra, 1817 - 1826

Guida all'ascolto (nota 1)

La Stravaganza in fa maggiore op. 44 n. 50 di Clementi affascina per l'eleganza espressiva delle figurazioni della voce superiore, pianistiche per eccellenza, che accompagnano, sinuose, un tema in crome nella voce interna della mano sinistra e un basso lento e regolare. L'estrosità è tonale e ritmica. In tre periodi di otto battute un vero e proprio ostinato si ripete, trasposto di terza, in fa, la e re bemolle maggiore. La mano destra introduce figurazioni «rubate» irregolari di sestine, poi settimine, decimine e, nell'Allegro in fa (ulteriormente un terza sopra), di raggruppamenti veloci di dodici semicrome, che poi contagiano la mano sinistra in passaggi rapidi a mani unite, prima della ritmica conclusione.

Ruggero Laganà


(1) Testo tratto dal libretto inserito nel CD allegato al numero speciale della rivista Amadeus

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2017
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.