Glossario



Berceuse heroique in omaggio a S. M. il re Alberto I del Belgio e ai suoi soldati

versione per pianoforte, L 140

Musica: Claude Debussy
Organico: pianoforte
Composizione: Parigi, 9 Ottobre 1914
Prima esecuzione: Londra, Bechstein Hall, 11 Maggio 1915
Edizione: Durand, Parigi, 1915

Orchestrata poi da Debussy nel 1914

Guida all'ascolto (nota 1)

Alla fine del 1914 Debussy scrisse un pezzo "patriottico" intitolato Berceuse héroique e ispirato alla conquista del Belgio da parte dell'esercito tedesco. La Berceuse héroique fa parte di un gruppo di composizione, che comprende anche En blanc et noir per due pianoforti dei primi mesi del 1915.

Nella cultura francese è anche da ricordare Le Tombeau de Couperin di Ravel, completata nel 1917, ma iniziata nel 1914, e dedicata ai caduti in guerra. Si tratta di contributi dei musicisti, ma in un certo senso doverosi, al clima di guerra, sia pure nell'ambito limitato della letteratura artistica.

Piero Rattalino


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorio di Via della Conciliazione, 11 Dicembre 1992, Aldo Ciccolini pianoforte

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 15 luglio 2011







html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.