Glossario



Children's Corner

Piccola suite per pianoforte, L 119

Musica: Claude Debussy
  1. Docteur Gradus ad Parnassum - Modérément animé (do maggiore)
  2. Jumbo's Lullaby (Ninnananna degli elefanti) - Assez modéré (si bemolle maggiore)
  3. Serenade for the doll (Serenata per la bambola) - Allegretto ma non troppo (mi maggiore)
  4. The Snow is Dancing (La neve danza) - Modérément animé (re minore)
  5. The Little Sheppherd (Il piccolo pastore) - Très modéré (la maggiore)
  6. Golliwog's Cake Walk - Allegro giusto (mi bemolle maggiore)
Organico: pianoforte
Composizione: 1906 - Luglio 1908
Prima esecuzione: Parigi, Cercle Musical, 18 Dicembre 1908
Edizione: Durand, Parigi, 1908 (il n. 3 separatamente, col titolo Serenade a la poupée, 1906)
Dedica: Chouchou Debussy

Guida all'ascolto (nota 1)

Dalla sua seconda moglie, Emma Bardac, Debussy ebbe una figlia, Emma-Claude, nata nel 1905 e ben presto chiamata Chouchou. Nel 1908 Debussy scrisse per Chouchou la Serenade for the Doll, Serenata per la bambola (nella prima edizione a stampa troviamo, curiosamente, "for the Doll" nel Programme e "of the Doll", della bambola, nel titolo). Nel 1908 vennero composti gli altri pezzi, e la raccolta venne pubblicata nello stesso anno con la dedica "A ma chère petite Chouchou, avec les tendres excuses de son Pére pour ce qui va suivre" (Alla mia cara piccola Chouchou, con le tenere scuse di suo padre per ciò che segue). Il titolo dei pezzi e della raccolta sono in inglese perché inglese era l'istitutrice di Chouchou, che già a tre anni imparava la lingua britannica.

Al di là dell'occasione contingente, e al di là della squisita e da tutti riconosciutissima bellezza dell'opera, il Children's Corner rappresenta un importante momento nell'attività creativa di Debussy. Debussy inizia con pezzi vari, sparsi, che seguono le indicazioni fornite dal mercato dei dilettanti di pianoforte e che non si diversificano - in quanto a tipologia, non, evidentemente, in quanto a valore di contenuti - da ciò che scrivevano altri compositori. Maggiori ambizioni si manifestano nella Suite bergamasque, che è, appunto, una suite, una composizione organica in quattro parti che riprende l'idea di una grande forma della tradizione barocca. Pour le piano è nello stesso tempo una suite e un trittico, e l'idea del trittico, nella cultura francese d'avanguardia, mima l'idea di sonata della cultura tedesca, riprendendo un archetipo formale senza riprenderne le strutture interne. Trittici sono le Estampes e la prima e la seconda serie delle Images. Con Children's Corner Debussy affronta il polittico, creato da Schumann come versione romantica della suite. E con Children's Corner si concludono gli esperimenti di Debussy sulle grandi forme: i due libri dei Preludi e i due libri degli Studi saranno raccolte di pezzi, tra loro omogenei ma non articolati in un grande collegamento formale.

Doctor Gradus ad Parnassum è uno studio monotematico e tripartito. L'intenzione satirica, evidente nel titolo, è nella musica molto tenue e non tocca mai il limite della caricatura. Nessun riferimento diretto al Gradus ad Parnassum di Muzio Clementi, ma, semmai, al primo Studio dell'op. 45 di Heller, molto conosciuto all'inizio del secolo. Il dottor Gradus ad Parnassum è comunque il severo pedagogo che tiranneggia il discente, e l'esecuzione di Debussy, registrata su un rullo di pianoforte meccanico, dà alla conclusione un carattere liberatorio, un'esplosione di vitalità del bambino giunto al termine della lezione. Jimbo's Lullaby è la ninna nanna dell'elefantino di pezza, e la dinamica è da luce notturna, con un solo mezzoforte ed una intera gamma di piano e pianissimo. Serenade for the Doll è la serenata per la bambola, con tanto di imitazione del mandolino. The Snow is dancing è una specie di delicata stampa giapponese: fiocchi di neve danzanti, che potrebbero anche essere, secondo la tradizionale simbologia sonora romantica, gocce d'acqua o, secondo i clavicembalisti francesi che fanno da sfondo alla poetica di Debussy, ticchettii d'orologio. The little shepard è la scenetta di un pastorello che suona il flauto. Golliwogg's cake-walk è la danza, americana, di un pupazzo. Nella parte centrale viene citato, non deformato e riconoscibilissimo, ma in un contesto caricaturale, l'inizio del Trìstano e Isotta di Wagner.

Il Children's Corner è musica per l'infanzia, per Chouchou che compiva tre anni, ma è soprattutto musica sull'infanzia, musica che nasce dalla contemplazione dell'adulto sul misterioso sorgere di un rapporto tra il bimbo e gli oggetti.

Piero Rattalino


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorio di Via della Conciliazione, 2 dicembre 1992, Aldo Ciccolini pianoforte

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 26 maggio 2011
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.