Glossario



Cockaigne (In London Town), op. 40

Ouverture da concerto per grande orchestra

Musica:
Edward Elgar
Organico: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 2 cornette, 3 tromboni, basso tuba, timpani, grancassa, tamburo, piatti, tamburo basco, triangolo, campane, organo, archi
Composizione: 3 febbraio - 24 marzo 1901
Prima esecuzione: Londra, Queen’s Hall, 20 giugno 1901
Edizione: Boosey & Co., Londra, 1901

Guida all'ascolto (nota 1)

Cockaiqne (In London Town) è stata dall'autore intitolata ouverture da concerto; ma come l'altra del genere: Alassio (In the south), ha un carattere di poema sinfonico. Porta il numero d'opera 40 ed è stata composta nel 1901; vuole essere, anche nel suo titolo un'espressione di vita cittadina, di feste di quartieri popolari del centro londinese. (Cockney è una specie di soprannome dato ai nativi di Londra, e Cockneyism indica il gergo, il dialetto o le maniere di un londinese puro). L'elemento militaresco-decorativo vi ha la sua parte; la composizione richiama alla mente una visione di Londra in tempo di pace, ove nei parchi e nei piazzali le bande militari rallegrano la scena; e rievoca anche i festosi cortei delle grandi occasioni.


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia;
Roma, Teatro Adriano, 27 gennaio 1946

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 1 luglio 2016
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.