Glossario
Guida all'ascolto



Alla caccia (Diana cacciatrice), HWV 79

Testo della cantata (nota 1)

Marche

N. 1 - Recitativo
Alla caccia, alla caccia
o mie ninfe seguaci,
pria che il sol coi suoi raggi il giorno indori,
l'armi ogn'una prepari,
e il can veloce al proprio branco affidi.
Già son pronti i destrieri,
andiam su liete alla vicina selva,
dei cignali alla preda e d'ogni belva.

N. 2 - Aria
Foriera la tromba
la meta c'addita
col suono c'invita
a un sì lieto dì.
E allorché rimbomba
con voce scolpita,
un eco l'imita
dicendo così.

N. 3 - Coro
Alla caccia, alla caccia
mie fide compagne,
e solo un momento
ogn'una dal core
del nume d'amore
si privi e disfaccia.
Alla caccia, alla caccia!

N. 4 - Recitativo
Tacete olà tacete,
già vicina è la selva,
ove il valori di Filli
di Clori ed Amarilli
pompa far dee.
Su via ninfe seguaci,
sitibonda ognun sia di preda
e intanto in voi sia desto
un nobile furore
e gareggian già fra lor
la destra e il core.

N. 5 - Arietta
Di questa selva fra dubbie vie
Melampo fido sia scorta al pie.
Nulla pavento, sia notte o die
Mentre sicura son di sua fè.

N. 6 - Coro
Alla caccia, alla caccia...


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorium Parco della Musica, 12 ottobre 2007

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 28 giugno 2015
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sitohttp://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.