Glossario



Orání (L'aratura), IV/1

per coro maschile a cappella

Musica:
Leós Janàček
Testo: tradizionale
Organico: coro maschile senza accompagnamento
Composizione: 27 aprile 1873
Edizione: Hudební matice, Musikverlag, Praga, 1923

Testo (nota 1)

L'ARATURA

La ragazza
O mio bel ragazzo, perché non stai arando?
Sono i buoi a rallentare tanto l'andatura o sei tu ad esser troppo stanco?

Il ragazzo
O affascinante giovane donna, io vorrei arare di nuovo.
Se soltanto lei mi aiutasse, io sceglierei lei.

La ragazza
O mio bel ragazzo, io non ho una frusta.
Mia madre non mi ha allevata per essere una addetta alla fattoria.


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorio di via della Conciliazione, 23 maggio 1986

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 5 febbraio 2016
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.