Glossario



Quintetto in si bemolle maggiore per pianoforte e fiati

Musica: Nikolay Rimsky-Korsakov
  1. Allegro con brio
  2. Andante
  3. Rondo. Allegretto
Organico: flauto, clarinetto, fagotto, corno, pianoforte
Composizione: 1876
Edizione: M.P. Belaieff, Lipsia, 1911

Guida all'ascolto (nota 1)

La prima del Boris Godunov, il 24 febbraio 1874, avrebbe dovuto segnare il trionfo della scuola nazionale russa ed invece l'evento incrinò la coesione tra i suoi componenti. Rimsky si dedica in quell'anno allo studio dei classici: i polifonisti fiamminghi, Palestrina, Bach e Beethoven. Compone un Quartetto d'archi in fa magg. dove si fanno luce fugati e doppi canoni. Nel 1875 Rimsky abbandona la composizione d'arte e si esercita scrivendo fughe, canoni e cori a cappella. Nel 1876 raccoglie queste esperienze in un Sestetto d'archi e in un Quintetto per pianoforte e fiati (flauto, clarinetto, fagotto, corno). Dal 1877 Rimsky considera concluso il suo tardivo tirocinio accademico e tornerà all'opera ed alle forme libere. Il primo Allegro del Quintetto in si bemolle è di maniera beethoveniana. Rimsky rispetta la scrittura tradizionale, ripartisce le voci in basso, canto e ripieno armonico, ed invano sì cercherebbe nel Quintetto la mano del favoloso orchestratore. Più interessante l'Andante. Il tema da nenia russa è esposto dal corno. Il taglio è quello torelliano con Allegro centrale, e questo è rappresentato da una fuga neobachiana il cui tema è una versione ritmicizzata del lirico passo del corno. Il Rondò è basato su una scorrevole andatura di Siciliana, condotta con certa leziosità salottiera, e il tutto è avvivato dagli arresti di quattro cadenze, affidate a corno, flauto, clarinetto e pianoforte.

Gioacchino Lanza Tomasi


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia Filamonica Romana,
Roma, Teatro Olimpico, 7 gennaio 1976

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 27 settembre 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.