Glossario



Ab Irato, S 143

Étude de perfectionnement de la Méthode des Méthodes
Seconda versione del Morceau de salon, S 142

Musica:
Franz Liszt
Organico: pianoforte
Composizione: 1852
Edizione: Schlesinger, Berlino, 1852

Guida all'ascolto (nota 1)

Lo Studio di perfezionamento S. 143 Ab irato č un Presto impetuoso basato su un tema di sei note, utilizzato come materiale di base per uno studio «furente». Sempre forte e marcato assai, il tema forma subito una collana di crome in sequenza, accigliate, severe accezioni fermate su esclamativi accordi accentati, funambolici arpeggiati, scale infine rallentate, attenuate nella frase di passaggio. Liszt inserisce anche il Piů moderato, una sezione di carattere poetico, espressivo. Ma il carattere del pezzo č ben altro; cosě l'apparente respiro si spezza come un filo sottile sotto i colpi del tema di sei note nel Presto agitato assai; dove una ripresa variata della serie iniziale, con caratteristiche d'epilogo, conclude il brano su toni ancor piů categorici, tecnici e massivi.

Marino Mora


(1) Testo tratto dal libretto inserito nel CD allegato al n. 188 della rivista Amadeus

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietŕ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione puň essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 3 novembre 2012
html validator  css validator


Questo testo č stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed č utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietŕ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione puň essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.