Glossario
Guarda il video



Andante e 5 variazioni, K 501

in sol maggiore per pianoforte a quattro mani

Musica:
Wolfgang Amadeus Mozart Organico: pianoforte
Composizione: Vienna, 4 novembre 1786
Edizione: Hoffmeister, Vienna 1787

Guida all'ascolto (nota 1)

L'arte della variazione fu per circa due secoli il cavallo di battaglia del virtuoso improvvisatore. E fra i grandi successi pubblici di Mozart si contano alcune improvvisazioni su temi propri e altrui davanti ai pubblici di Praga e di Vienna. Le Variazioni in sol maggiore su un tema originale sono datate 4 novembre 1786. Esse fissano l'estro di Mozart improvvisatore di variazioni ornamentali, dove il tema torna avvolto in figurazioni sempre più fitte, e del pari sono un capolavoro di grazia concertante nel succedersi e rincorrersi dei canti fra i due pianoforti.

Gioacchino Lanza Tomasi


(1) Testo tratto dal progrmma di sala del Concerto dell'Accademia Filarmonica Romana,
Roma, Teatro Olimpico, 15 maggio 1974

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 15 luglio 2015
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.