Glossario



Fantasia in do minore per pianoforte, K1 396, K6 385f

Musica: Wolfgang Amadeus Mozart
Organico: pianoforte, violino
Composizione: Vienna, agosto - settembre 1782
Edizione: Cappi, Vienna 1802 (Come Fantasia per pianoforte)

Incompiuta, è stata completata dall’abate Maximilian Stadler come "Fantasia per pianoforte solo" e come tale oggi conosciuta

Guida all'ascolto (nota 1)

La Fantasia in do minore KV396 è del 1782, come quella in re minore, ed è anch'essa incompiuta e fu completata probabilmente da Maximilian Stadler. Il manoscritto ha anche un pentagramma per una parte di violino, che però compare solo per alcune battute. Ma questa incompiutezza non ne sminuisce assolutamente la potenza, simile alle sculture lasciate da Michelangelo appena sbozzate in alcune loro parti. Inizia con una sezione preludiante percorsa da arpeggi e da scale, che man mano si dilatano e si gonfiano in grandi ondate, che poi s'infrangono tra ardite dissonanze. Dopo una pausa, scoppia un folgorante accordo di mi bemolle maggiore, seguito da veloci scale e da una cadenza, in cui Mozart mette a frutto una tecnica pianistica derivata da Muzio Clementi, sebbene proprio in quel tempo mettesse in guardia la sorella dal praticarla, perché avrebbe rischiato "di guastare la sua mano calma e ben impostata e di farle perdere la leggerezza naturale e l'agilità". Tutta la seconda parte è di mano di Stadler, il cui completamento ha il merito di non naufragare miseramente al confronto con la parte autentica, ma resta estraneo alle tensioni espressive e alle novità formali della prima parte e trasforma l'intensa e interiore tragicità mozartiana in una drammaticità un po' esteriore.

Mauro Mariani


(1) Testo tratto dal progrmma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma Auditorium Parco della Musica, 23 gennaio 2004

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 13 luglio 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.