Glossario
Guarda il video



Rond˛ per pianoforte in re maggiore, K 485

Musica: Wolfgang Amadeus Mozart
Organico: pianoforte
Composizione: Vienna, 10 Gennaio 1786
Edizione: Hoffmeister, Vienna 1786

Scritto per Charlotte WŘrben

Guida all'ascolto (nota 1)

Poche notizie si hanno in genere sulla genesi dei molti brevi brani pianistici del catalogo di Mozart, la cui nascita Ŕ legata a circostanze che rimangono nell'ombra. ╚ questo anche il caso del Rond˛ in re maggiore K. 485 e dell'Adagio in si minore K. 540.

Il Rond˛ K. 485, ad esempio, non venne inserito da Mozart nel proprio catalogo personale e la datazione del 10 gennaio 1786 risulta dall'autografo; forse fu pensato in vista di una pubblicazione. Si tratta di un Rond˛ piuttosto articolato e brillante basato, con poche deviazioni, sulle varie fortune del capriccioso tema di base. Tuttavia il fine ricreativo Ŕ raggiunto con il ricorso a una tecnica non particolarmente impegnativa, il che lascia pensare che la pagina fosse destinata a qualche allieva o a qualche nobile "dilettante".

Arrigo Quattrocchi


(1) Testo tratto dal progrmma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma Auditorium Parco della Musica, 20 Febbraio 2009, Andras Schiff pianoforte

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietÓ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione pu˛ essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 8 luglio 2011
html validator  css validator


Questo testo Ŕ stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed Ŕ utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietÓ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione pu˛ essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.