Glossario



Il classico

Satira per voce e pianoforte

Musica: Modest Musorgskij
Testo: Musorgskij
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1867
Edizione: Bernard, San Pietroburgo, 1870
Dedica: N. P. Opocinina

Testo (nota 1)

Sono semplice - come l'acqua chiara - modesto e bello - io cammino con dignità e sono moderatamente passionale - un vero classico - modesto, disponibile e cortese.
Sono il maggior nemico di tutti i cambiamenti e rinnovamenti. Il vostro umore e il vostro spaventoso disordine mi incutono timore e mi inquietano. Vedo in ciò la tomba dell'arte. - Ma io sono semplice, limpido, modesto, cortese e bello.... Sono un classico puro.... 


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto del Maggio Musicale Fiorentino,
Firenze, Teatro Comunale, 29 maggio 1982

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 6 aprile 2017
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.