Glossario


La gazza

Scherzo per voce e pianoforte

Musica: Modest Musorgskij
Testo: da due poesie di A. S. Puskin
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1867
Edizione: Bessel, San Pietroburgo, 1871
Dedica: A. P. & N. P. Opocinin

Testo (nota 1)

Una gazza chiacchierona, saltando sulla mia porta, annunciò degli ospiti risuonando al mio orecchio come un insolito campanello.
L'aurora vermiglia scintillò sulla neve argentata. Ora tintinnano campanelli, suonano tamburelli e
la gente guarda la zingarella che danza e canta: «Son cantante e ballerina, so predire il futuro».


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorio di Via della Conciliazione, 25 febbraio 1978

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 19 ottobre 2017
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.