Glossario



Rond˛ veneziano

Musica: Ildebrando Pizzetti
Organico: 3 flauti (3 anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, timpani, triangolo, tamburo militare, grancassa, piatti, tam-tam, campanelli, celesta, clavicembalo, 2 arpe, archi
Composizione: Siusi, 5 agosto 1929 - Cava dei Tirreni, 25 settembre 1919
Prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, 27 febbraio 1930
Edizione: Ricordi, Milano, 1930
Dedica: Bruno Pizzetti

La versione per balletto Ŕ stata eseguita la prima volta a Milano, Teatro alla Scala, 8 gennaio 1931 per il compleanno della regina Elena di Savoia

Guida all'ascolto (nota 1)

Il Rond˛ veneziano fu composto da Ildebrando Pizzetti nell'estate-autunno del 1929. L'architettura generale del pezzo si inquadra in tre strofe, precedute e seguite da un periodo musicale di proporzioni minori, a guisa di źritornello╗ e che sembra voglia essere l'espressione delle caratteristiche fondamentali ed immutabili della cittÓ adriatica, come la prima strofa sembra la rievocazione della Venezia aristocratica (ma senza riferimento ad un determinalo momento storico) e la terza strofa l'espressione di una Venezia popolaresca. La seconda strofa Ŕ una specie d'intermezzo, dal carattere fra idillico ed appassionato.

Architettura, come si vede, premeditata e volutamente regolare e simmetrica. Le riprese del źritornello╗ sono quasi eguali fra loro di proporzioni, e la prima e la terza strofa sono costituite ognuna da due periodi di grandi dimensioni, separati da un periodo eentrale che nella prima strofa ha carattere quasi di minuetto, e nella terza quasi di danza pastorale, inserita in un pi¨ gioioso movimento di źfurlana╗.


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Basilica di Massenzio, 21 luglio 1961

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietÓ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione pu˛ essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 30 novembre 2016
html validator  css validator


Questo testo Ŕ stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed Ŕ utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietÓ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione pu˛ essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.