Glossario



Sonata in re maggiore, K 119

Musica: Domenico Scarlatti
Organico: clavicembalo

Guida all'ascolto (nota 1)

La Sonata in re maggiore K. 119, precedente al 1749, è in tempo Allegro ed appartiene ad un gruppo di Sonate di particolare brillantezza tecnica; ma K. 119 è notevole soprattutto per la straordinaria novità del suo contenuto armonico, che si spinge alla sovrapposizione di distinte armonie, dissonanze corrette da zelanti censori ma essenziali alla logica strutturale del linguaggio scarlattiano.

Arrigo Quattrocchi


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia Filarmonica Romana,
Roma, Teatro Olimpico, 4 novembre 1987

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 11 maggio 2016
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.