Glossario



Meeresstille (Bonaccia), op. 3 n. 2, D. 216

Lied per voce e pianoforte - seconda versione

Musica:
Franz Schubert
Testo: Johann Wolfgang von Goethe
Organico: voce, pianoforte
Composizione: Vienna, 21 giugno 1815
Edizione: Cappi & Diabelli, Vienna, 1821
Dedica: Ignaz von Mosel

Vedi a D 215A la prima versione

Testo (nota 1)

MEERES STILLE BONACCIA
Tiefe Stille herrscht im Wasser,
Ohne Regung ruht das Meer,
Und bekümmert sieht der Schiffer
Glatte Fläche ringsumher.

Keine Luft von keiner Seite!
Todesstille fürchterlich!
In der ungeheuerne Weite
Reget keine Welle sich.
Profonda calma regna nell'acqua,
immoto riposa il mare,
e inquieto guarda il navigante
la piatta superficie tutt'intorno.

Nessun alito di vento!
Calma dì morte, terribile!
nella sconfinata distesa
non si muove onda.

(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia Filarmonica Romana,
Roma, Teatro Olimpico, 30 gennaio 1969

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 10 marzo 2016
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.