Glossario



Misero pargoletto, D. 42

Aria in sol minore per soprano e pianoforte

Musica:
Franz Schubert
Testo: Pietro Metastasio da Demofonte
Due versioni, la prima ha due varianti
  1. Prima versione 
    1. Prima variante - Andante con espressione (sol minore)
      Edizione: Bärenreiter Verlag, Kassel, 1969
      incompiuta
    2. Seconda variante - Andante (sol minore)
      Edizione: Bärenreiter Verlag, Kassel, 1969
      incompiuta
  2. Seconda versione - Andante con moto (sol minore)
    Edizione: Breitkopf & Härtel, Lipsia, 1895
Organico: soprano, pianoforte
Composizione: 1813 circa

Testo (nota 1)

Misero pargoletto,
il tuo destin non sai.
Ah! non gli dite mai
qual era il genitor.

Come in un punto, oh Dio,
tutto cangiò d'aspetto!
Voi foste il mio diletto,
voi siete il mio terror.


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia Filarmonica Romana,
Roma, Sala Casella, 19 febbraio 1997

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 23 novembre 2014
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.