Glossario



Über Wildemann (Fosco delirio), op. 108 n. 1, D. 884

Lied per voce e pianoforte

Musica:
Franz Schubert
Testo: Ernst Schulze
Organico: voce, pianoforte
Composizione: marzo 1826
Edizione: Leidesdorf, Vienna, 1829
Testo (nota 1)

Über Wildemann Fosco delirio
Die Winde sausen am Tannenhang,
Die Quellen brausen das Tal entlang;
Ich wandre in Eile durch Wald und Schnee,
Wohl manche Meile von Höh zu Höh.

Und will das Leben im freien Tal
Sich auch schon heben zum Sonnenstrahl,
Ich muß vorüber mit wildem Sinn
Und blicke lieber zum Winter hin.

Auf grünen Heiden, auf bunten Au'n,
Müßt ich mein Leiden nur immer schau'n.
Daß selbst am Steine das Leben sprießt,
Und ach, nur eine ihr Herz verschließt.

O Liebe, Liebe, o Maienhauch,
Du drängst die Triebe aus Baum und Strauch,
Die Vögel singen auf grünen Höhn,
Die Quellen springen bei deinem Wehn.

Mich läßt du schweifen im dunklen Wahn
Durch Windespfeifen auf rauher Bahn.
O Frühlingsschimmer, o Blütenschein,
Soll ich denn nimmer mich dein erfreun?
I venti sibilano tra gli abeti del pendio,
le sorgenti scrosciano lungo la valle;
percorro in fretta, tra i boschi e la neve,
già molte miglia di cima in cima.

E se nella valle aperta la vita
vuol sollevarsi verso il raggio del sole,
io devo passar oltre con animo fiero,
e preferisco guardare all'inverno.

Sulle verdi brughiere, sui prati variopinti,
non farei altro che vedere il mio tormento.
Persino tra le pietre germoglia la vita,
ma ahimé, solo una racchiude il suo cuore.

Oh amore, amore, oh soffio di maggio,
tu fai spuntare i germogli sull'albero e sul cespuglio,
gli uccelli cantano dalle verdi cime,
le sorgenti scaturiscono al tuo soffio.

Tu mi fai vagare nel mio fosco delirio,
nel sibilare del vento, per un aspro sentiero.
Oh scintillio della primavera, oh splendore dei fiori,
non potrò dunque mai allietarmi di voi?
(Traduzione di Sergio Sablich)

(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto del Maggio Musicale Fiorentino,
Firenze, Teatro Comunale, 13 giugno 1983

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 29 maggio 2016
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.