Glossario



Mit deinen blauen Augen (Coi tuoi occhi azzurri), op. 56 n. 4

per soprano e pianoforte

Musica:
Richard Strauss
Testo: Heinrich Heine
Organico: soprano, pianoforte
Composizione: Berlino, 2 febbraio 1906
Edizione: Bote & Bock, Berlino, 1906
Dedica: Pauline Strauss-de Ahna

Testo (nota 1)
MIT DEINEN BLAUEN AUGEN

Mit deinen blauen Augen
siehst du mich lieblich an,
da ward mir so träumend zu Sinne,
dass ich nicht sprechen kann.

An deine blauen Augen
gedenk' ich allerwärts:
ein Meer von blauen Gedanken
ergiesst sich ùber mein Herz.
CON I TUOI OCCHI AZZURRI

Con i tuoi occhi azzurri
mi guardi amorevolmente
e per me diviene come un sogno,
così da non poter più parlare.

Dovunque penso
ai tuoi occhi azzurri:
un mare di pensieri azzurri
si riversa nel mio cuore.
(Traduzione di Luigi Bellingardi)

(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Sala Accademica di via dei Greci, 7 dicembre 1979

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 29 dicembre 2016
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.