Glossario



Sinfonia in sol maggiore per archi e basso continuo, RV 149

Musica: Antonio Vivaldi
  1. Allegro molto (sol maggiore)
  2. Andante (sol minore)
  3. Allegro (sol maggiore)
Organico: archi, basso continuo
Composizione: 1740
Edizione: Ricordi, Milano, 1962

Guida all'ascolto (nota 1)

Il manoscritto dei Concerti con molti Instrumenti suonati dalle Figlie del Pio Ospedale della PietÓ avanti Sua Altezza Reale il Serenýssimo Federico Chrýstiano... (donato al Principe come ricordo) comprende anche Sinfonia per archi in sol maggiore RV 149. Una pagina brillante che ben si addice a quell'occasione festosa e da cui traspare una vitalitÓ ancora assolutamente integra, nonostante l'etÓ del compositore.

L'Allegro iniziale, mancando il solista, Ŕ giocato interamente sui diversi spessori dell'ensemble orchestrale in una continua variazione delle dinamicitÓ sonore. Di carattere "spiritoso" Ŕ invece il secondo tempo, un Andante costruito sulla divisione in due dei violini che da una parte, con l'archetto, cantano la melodia e dall'altra accompagnano in pizzicato. La chiusura Ŕ affidata ancora ad un Allegro travolgente, in una conclusione quasi "teatrale" da gran finale prima della calata del sipario.

Laura Pietrantoni


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia,
Roma, Auditorium Parco della Musica, 20 aprile 2007

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietÓ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione pu˛ essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 11 settembre 2014
html validator  css validator


Questo testo Ŕ stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed Ŕ utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietÓ delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione pu˛ essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.