logo



Benjamin BRITTEN
Lowestoft, 22 novembre 1913 - Aldeburgh, 4 dicembre 1976

Sono riportate in rosso scuro le date che riguardano la vita di Benjamin Britten ed in nero quelle riferite ai suoi lavori

22 11 1913 Nasce a Lowestoft il compositore, direttore d'orchestra e pianista Edward Benjamin Britten.
05 01 1931 Prima esecuzione assoluta nella Chiesa di St. John di Lowestoft di "A Hymn to the Virgin", antifona per voci miste di Benjamin Britten.
22 07 1932 Prima esecuzione assoluta a Londra della Fantasia in fa minore per quintetto d'archi di Benjamin Britten.
12 12 1932 Prima esecuzione assoluta a Londra di 3 "Two-part Songs" di Benjamin Britten.
31 01 1933 Prima esecuzione assoluta a Londra di "Sinfonietta" op. 1 per orchestra da camera di Benjamin Britten.
11 12 1933 Prima esecuzione assoluta a Londra di "Two-part Songs" di Benjamin Britten.
23 02 1934 Prima esecuzione assoluta radiofonica nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "A Boy was Born" op. 3, variazioni corali di Benjamin Britten.
06 03 1934 Prima esecuzione assoluta nelle Assembly Rooms di Norwich di "Simple Symphony" op. 4 per orchestra d'archi di Benjamin Britten.
05 04 1934 Prima esecuzione assoluta nel Teatro della Pergola di Firenze di "Fantasy Quartet" op. 2, fantasia per oboe e trio d'archi di Benjamin Britten.
30 11 1934 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra di "Holiday Diary" op. 5, suite in 4 brani per pianoforte di Benjamin Britten.
27 01 1936 Prima esecuzione assoluta a Londra del "Te Deum" in do maggiore per voce bianca, coro a 4 voci e organo, archi, arpa e pianoforte di Benjamin Britten.
20 04 1936 Prima esecuzione della Suite op.6 per violino e pianoforte di Benjamin Britten.
25 09 1936 Prima esecuzione assoluta nel Theatre Royal di Norwich di "Our Hunting Fathers" op. 8, cantata in 1 prologo, 3 poemi e 1 epilogo per soprano e orchestra di Benjamin Britten.
12 12 1936 Prima esecuzione assoluta a Londra di "Temporal Variations" per oboe e pianoforte di Benjamin Britten.
27 08 1937 Prima esecuzione assoluta nel Festspielhaus di Salisburgo di "Variations on a Theme of Frank Bridge" op. 10 per orchestra d'archi di Benjamin Britten.
19 11 1937 Prima esecuzione assoluta nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "On this Island" op. 11, ciclo di 5 liriche per soprano e pianoforte di Benjamin Britten.
08 01 1938 Prima esecuzione assoluta nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "Montjuich" op. 12, suite di danze catalane di Benjamin Britten e Lennox Berkeley.
05 06 1938 Prima esecuzione assoluta radiofonica nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "The World of the Spirit", cantata sacra in 10 sezioni per recitante, voci, coro e orchestra di Benjamin Britten.
18 08 1938 Prima esecuzione assoluta nella Queen's Hall di Londra del Concerto op. 13 per pianoforte e orchestra di Benjamin Britten.
05 04 1939 Prima esecuzione assoluta nella Queen's Hall di Londra di "The Ballad of Heroes" op. 14 per tenore, coro e orchestra di Benjamin Britten.
27 08 1939 Prima esecuzione assoluta nella Massey Hall di Toronto di "Young Apollo" op. 16 per pianoforte, quartetto d'archi e orchestra d'archi di Benjamin Britten.
30 01 1940 Prima esecuzione assoluta nell'Aeolian Hall di Londra di "Les illuminations" op. 18, ciclo di 10 brani per soprano/tenore e orchestra d'archi di Benjamin Britten.
28 03 1940 Prima esecuzione assoluta a New York del Concerto n.2 per violino op. 15 di Benjamin Britten.
30 03 1940 Prima esecuzione assoluta nella Carnegie Hall di New York della Sinfonia da Requiem in re maggiore op. 20 di Benjamin Britten.
06 06 1940 Prima esecuzione assoluta radiofonica nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "Canadian Carnival" op. 19, ouverture per orchestra di Benjamin Britten.
05 05 1941 Première nel Brander Matthews Theatre della Columbia University di New York di "Paul Bunyan" op. 17, operetta in 1 prologo e 2 atti di Benjamin Britten.
28 11 1941 Prima esecuzione assoluta nella Music Hall di Cincinnati di "Scottish Ballad" op. 26 per 2 pianoforti e orchestra di Benjamin Britten.
16 01 1942 Prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall dell'American Academy of Music di Filadelfia di "Diversions on a Theme" op. 21 per pianoforte con la mano sinistra, di Benjamin Britten.
23 09 1942 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra di "Seven Sonnets of Michelangelo" op. 22, ciclo di liriche per tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
22 11 1942 Prima esecuzione assoluta nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "Hymn to St.Cecilia" op. 27 per coro a 5 voci di Benjamin Britten.
05 12 1942 Prima esecuzione assoluta nel Norwich Castle di "A Ceremony of Carols" op. 28, corale per soprani, tenori e arpa di Benjamin Britten.
23 06 1943 Prima esecuzione assoluta a Londra di Prelude and Fugue op. 29 per 18 archi, di Benjamin Britten.
21 09 1943 Prima esecuzione assoluta nella St.Matthew Church di Northampton di "Rejoice in the Lamb" op. 30, cantata festiva per voce bianca, contralto, tenore, basso, coro misto a 4 voci e organo di Benjamin Britten.
15 10 1943 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra di "Serenade" op. 31, cantata per tenore, corno e orchestra d'archi di Benjamin Britten.
25 11 1943 Prima rappresentazione nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "The Rescue of Penelope", melodramma radiofonico in 2 parti di Benjamin Britten.
10 02 1945 Il compositore Benjamin Britten termina a Londra la partitura di "Peter Grimes" op. 33, opera in 1 prologo, 3 atti, 5 scene e 1 epilogo.
24 04 1945 Prima esecuzione assoluta nella St.Mark Church di Swindon di "Festival Te Deum" op. 32, di Benjamin Britten.
07 06 1945 Première per la riapertura del Sadler's Wells Theatre di Londra di "Peter Grimes" op. 33, opera in 1 prologo, 3 atti, 6 interludi di Benjamin Britten.
13 06 1945 Prima esecuzione assoluta nell'Everyman Theatre di Cheltenham di "Four Sea Interludes" op. 33a per orchestra (dall'opera "Peter Grimes" op. 33) di Benjamin Britten.
21 11 1945 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra del Quartetto per archi n.2 in do maggiore op. 36 di Benjamin Britten.
12 07 1946 Première nell'Opera Theatre di Glyndebourne di "The Rape of Lucretia" op. 37, opera da camera in 2 atti, 2 interludi e 4 scene di Benjamin Britten.
29 09 1946 Prima esecuzione assoluta radiofonica nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "Occasional Ouverture" in do maggiore op. 38 di Benjamin Britten.
15 10 1946 Prima esecuzione assoluta nel Royal Court Theatre di Liverpool di "The Young Person's Guide to the Orchestra" op. 34, variazioni e fuga per speaker e orchestra di Benjamin Britten.
22 11 1946 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra di "The Holy Sonnets of John Donne" op. 35, ciclo di 9 liriche per tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
20 06 1947 Première nell'Opera Theatre di Glyndebourne di "Albert Herring" op. 39, opera comica da camera in 3 atti e 5 scene di Benjamin Britten.
01 11 1947 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra di "Canticle I: My beloved is mine" op. 40, lied per tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
03 01 1948 Prima esecuzione assoluta nel Gebouw voor Kunsten en Wetenschappen dell'Aja di "A Charm of Lullabies" op. 41, Lied per mezzosoprano e pianoforte di Benjamin Britten.
24 05 1948 Prima rappresentazione nel Theatre of Arts di Cambridge di "The Beggar's Opera" op. 43, ballad-opera in 3 atti, rifacimento di Benjamin Britten.
05 06 1948 Prima esecuzione assoluta nell'Orford Paris Church di Aldeburgh di "Saint Nicholas" op. 42, cantata in 9 episodi per tenore, coro misto di voci bianche, piccolo coro femminile, orchestra d'archi, 2 pianoforti, organo e percussioni di Benjamin Britten.
14 06 1949 Première nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "Let's make an Opera!" op. 45, opera didattica da camera in 2 parti, 2 scene e 2 atti di Benjamin Britten.
09 07 1949 Prima esecuzione assoluta nel Concertgebouw di Amsterdam di "Spring Symphony" op. 44 in 4 parti  per soprano, contralto, tenore, coro, coro di voci bianche e orchestra di Benjamin Britten.
03 04 1950 Prima esecuzione assoluta a Dartington di "Five Flower Songs" op. 47 per coro a 4 voci di Benjamin Britten.
20 06 1950 Prima esecuzione assoluta nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "Lachymae, Reflections on a Song of John Dowland" op. 48 per viola e pianoforte di Benjamin Britten.
14 06 1951 Prima esecuzione assoluta in The Meare Theatre di Thorpeness di "Six Metamorphoses after Ovid" op. 49, suite di 6 brani per oboe solo di Benjamin Britten.
02 11 1951 Il compositore Benjamin Britten termina a Aldeburgh la partitura di "Billy Budd" op. 50, opera in 4 atti.
01 12 1951 Première nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Billy Budd" op. 50, opera in 4 atti di Benjamin Britten.
20 01 1952 Prima esecuzione assoluta nell'University Great Hall di Nottingham di "Canticle II: Abraham and Isaac" op. 51, lied per contralto, tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
08 06 1953 Première nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Gloriana" op. 53, opera in 3 atti e 8 scene di Benjamin Britten.
01 10 1953 Prima esecuzione assoluta nella Harewood House di Leeds di "Winter Words" op. 52, ciclo di 8 liriche e ballate per tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
14 09 1954 Première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "The Turn of the Screw" ("Il giro di vite") op. 54, opera da camera in 1 prologo, 2 atti, 15 variazioni e 16 scene di Benjamin Britten.
23 09 1954 Prima esecuzione assoluta nel Prince of Wales Theatre di Birmingham di "Gloriana" op. 53a, suite sinfonica per orchestra (per l'opera "Gloriana" op. 53) di Benjamin Britten.
28 01 1955 Prima esecuzione assoluta nella Wigmore Hall di Londra di "Canticle III: Still Falls the Rain, the Raids, 1940, Night and Dawn" op. 55 per tenore, corno e pianoforte.
01 01 1957 Première nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "The Prince of the Pagodas" op.  57, balletto in 3 atti di Benjamin Britten.
26 09 1957 Prima esecuzione assoluta nel Prince of Wales Theatre di Birmingham di "Pas de six" op. 57a per orchestra (dal balletto in 3 atti "The Prince of the Pagodas" op.57) di Benjamin Britten.
17 06 1958 Prima esecuzione assoluta nella Great Glemham House di Aldeburgh di "Songs from the Chinese" op. 58 per tenore e chitarra, di Benjamin Britten.
18 06 1958 Première nell'Orford Parish Church di Aldeburgh di "Noye's Fludde" op. 59, opera per bambini in 1 atto di Benjamin Britten.
16 10 1958 Prima esecuzione assoluta nella Town Hall di Leeds di "Nocturne" op. 60, cantata per tenore, strumenti obbligati e orchestra d'archi di Benjamin Britten.
20 11 1958 Prima esecuzione assoluta nel Wolfsgarten-Schloß di Francoforte di "Sechs Hölderin-Fragmente" op. 61, 6 liriche per tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
22 07 1959 Prima esecuzione assoluta nella Cattedrale di Westminster di Londra della "Missa brevis" in re maggiore op. 63 per coro infantile e organo di Benjamin Britten.
15 04 1960 Il compositore Benjamin Britten termina a Aldeburgh a la partitura di "A Midsummer Night's Dream" op. 64, opera in 3 atti e 4 quadri.
11 06 1960 Première nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "A Midsummer Night's Dream" op. 64, opera in 3 atti e 4 quadri di Benjamin Britten.
01 07 1960 Prima esecuzione assoluta nell'Università di Basilea di "Cantata academica" ("Carmen Basiliense") op. 62, cantata per voci, coro e orchestra di Benjamin Britten.
07 07 1961 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre di Snape della Sonata op. 65 in do maggiore per violoncello e pianoforte di Benjamin Britten.
07 10 1961 Prima esecuzione assoluta nella Town Hall di Leeds di "The National Anthem" ("God Save the Queen"), arrangiamento di Benjamin Britten.
08 10 1961 Prima esecuzione assoluta nella Parish Church di Leeds di "Jubilate Deo", corale di Benjamin Britten.
30 05 1962 Prima esecuzione assoluta nella St.Michael's Cathedral di Coventry di "War Requiem" op. 66 per soprano, tenore, baritono, coro misto a 4 voci, coro di voci bianche, grande orchestra e orchest ra da camera di Benjamin Britten.
24 06 1963 Prima esecuzione assoluta nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "Psalm" op. 67, di Benjamin Britten.
01 09 1963 Prima esecuzione assoluta nel Grand Théâtre di Ginevra di "Cantata misericordium" op. 69 per tenore, baritono, piccolo coro, arpa, pianoforte e orchestra di Benjamin Britten.
12 03 1964 Prima esecuzione assoluta nella Bol'shoj Sal Konservatorii im.P.I.Ciajkovskogo di Mosca di "Cello Symphony" op. 68, sinfonia concertante per violoncello e orchestra di Benjamin Britten.
02 04 1964 Il compositore Benjamin Britten termina a Londra la partitura di "Curlew River" op. 71, parabola liturgica per una sacra rappresentazione in chiesa in 1 atto per flauto, piccolo, corno, viola, contrabbasso, arpa, percussioni e organo positivo.
12 06 1964 Prima esecuzione assoluta nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "Nocturnal after John Dowland" op. 70 per chitarra di Benjamin Britten.
13 06 1964 Première nell'Orford Parish Church di Aldeburgh di "Curlew River" op. 71, parabola liturgica per una sacra rappresentazione in chiesa in 1 atto per flauto, piccolo, corno, viola, contrabbasso, arpa, percussioni e organo positivo di Benjamin Britten.
19 06 1965 Prima esecuzione nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "Gemini Variations" op. 73 per flauto, violino e pianoforte a 4 mani di Benjamin Britten.
24 06 1965 Prima esecuzione assoluta nella Great Glemham House di Aldeburgh di "Songs and Proverbs of William Blake" op. 74, ciclo di liriche per baritono e pianoforte di Benjamin Britten.
27 06 1965 Prima esecuzione assoluta nella Jubilee Hall di Aldeburgh della Suite n. 1 op. 72 in sol maggiore per violoncello solo di Benjamin Britten.
24 10 1965 Prima esecuzione assoluta (per il ventennale dell'ONU) in contemporanea a Londra, a New York e a Parigi di "Voices for Today" op. 75, antifona per coro di Benjamin Britten.
02 12 1965 Prima esecuzione assoluta nella Bol'shoj Sal Konservatorii im.P.I.Ciajkovskogo di Mosca di "The Poet's Echo" op. 76, ciclo di 6 liriche per soprano/tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
05 04 1966 Il compositore Benjamin Britten termina a Londra la partitura di "The Burning Fiery Furnace" op. 77, parabola liturgica per una sacra rappresentazione in chiesa.
09 06 1966 Première nell'Orford Parish Church di Aldeburgh di "The Burning Fiery Furnace" op. 77, parabola liturgica per una sacra rappresentazione in chiesa in 1 atto per flauto, piccolo, corno, trombone contralto, viola, contrabbasso, arpa, percussioni, organo positivo e piccoli timpani di Benjamin Britten.
02 06 1967 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre di Snape di "The Building of the House" op. 79, ouverture di Benjamin Britten.
03 06 1967 Première nella Jubilee Hall di Aldeburgh di "The Golden Vanity" op. 78, vaudeville per voci infantili e pianoforte di Benjamin Britten.
22 04 1968 Il compositore Benjamin Britten termina a Londra la partitura di "The Prodigal Son" op. 81, parabola liturgica per una sacra rappresentazione in chiesa.
10 06 1968 Première nell'Orford Parish Church di Aldeburgh di "The Prodigal Son" op. 81, parabola liturgica per una sacra rappresentazione in chiesa in 1 atto per flauto, piccolo, tromba, corno, viola, contrabbasso, arpa, percussioni e organo positivo di Benjamin Britten.
17 06 1968 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre di Snape (Aldeburgh) della Suite n.2 op. 80 in re maggiore per violoncello solo di Benjamin Britten.
19 05 1969 Prima esecuzione assoluta nella Cattedrale di San Paolo a Londra di "Children's Crusade" ("Kinderkreuzzug") op. 82, ballata per voci infantili e orchestra di Benjamin Britten.
23 06 1969 Prima esecuzione assoluta nella Great Glemham House di Aldeburgh di "Tit for Tat", lied per baritono e pianoforte di Benjamin Britten.
04 05 1971 Prima esecuzione assoluta nella National Gallery of Scotland di Edimburgo di "Who are these Children?" op. 84, ciclo di lieder per tenore e pianoforte di Benjamin Britten.
16 05 1971 Première radiotelevisiva nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra di "Owen Wingrave" op. 85, opera televisiva in 2 atti, 4 scene e 2 interludi di Benjamin Britten.
26 06 1971 Prima esecuzione assoluta nella Great Glemham House di Aldeburgh di "Canticle IV: The journey of the Magi" op. 86, lied per tenore, controtenore, baritono e pianoforte di Benjamin Britten.
10 05 1973 Première scenica nella Royal Opera House, Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Owen Wingrave" op. 85, opera televisiva in 2 atti, 4 scene e 2 interludi di Benjamin Britten.
16 06 1973 Première nel Maltings Theatre di Snape di "Death in Venice" op. 88, opera in 2 atti di Benjamin Britten.
21 12 1974 Prima esecuzione assoluta nella Concert Hall del Maltings Theatre di Snape della Suite n.3 op. 87 in do minore per violoncello solo di Benjamin Britten.
15 01 1975 Prima esecuzione assoluta nell'Elmau-Schloß di "Canticle V: The Death of St.Narcissus" op. 89 per tenore e arpa di Benjamin Britten.
07 06 1975 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre di Snape del Quartetto per archi in re maggiore di Benjamin Britten.
13 06 1975 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre di Snape di "Suite on English Folk Tunes «A Time There Was»" op. 90 di Benjamin Britten.
14 09 1975 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre a Snape di "Sacred and Profane" op. 91, 8 poemi lirici medievali per coro di Benjamin Britten.
19 03 1976 Prima esecuzione assoluta nella New Hall di Cardiff di "Burns Songs" op. 92, ciclo di 7 liriche per tenore/soprano e arpa di Benjamin Britten.
16 06 1976 Prima esecuzione assoluta nel Maltings Theatre di Snape di "Phaedra" op. 93, cantata per mezzosoprano, violoncello, clavicembalo, percussioni e orchestra da camera di Benjamin Britten.
04 12 1976 Muore a Aldeburgh il compositore, direttore d'orchestra e pianista Benjamin Britten.



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto è di proprietà di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator