logo



Gian Francesco MALIPIERO
Venezia 10.3.1882 – Asolo 1.8.1973

Sono riportate in rosso scuro le date che riguardano la vita di Malipiero ed in nero quelle riferite ai suoi lavori

18 03 1882 Nasce a Venezia il compositore, librettista, didatta e musicologo Gian Francesco Malipiero.
15 05 1913 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Scala di Milano di "Impressioni dal vero", suites in 3 parti per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
24 01 1914 Première nel Teatro Costanzi di Roma di "Canossa", opera in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
11 03 1917 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Augusteo di Roma di "Impressioni dal vero", suites in 3 parti per orchestra (2° serie) di Gian Francesco Malipiero.
27 01 1918 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Augusteo di Roma di "Sette espressioni sinfoniche" di Gian Francesco Malipiero (Prima parte di "Pause del silenzio", pezzo simbolico in 2 parti per orchestra).
02 02 1919 Prima esecuzione assoluta nel Théâtre Municipal du Châtelet di Parigi di "Armenia", canti armeni tradotti sinfonicamente di Gian Francesco Malipiero.
03 08 1919 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Capri la partitura di "Pantea", dramma sinfonico in 1 atto per danzatrice, baritono e orchestra.
11 10 1919 Prima esecuzione assoluta a Londra di "Ditirambo tragico" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
14 06 1920 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Roma la partitura di "Orfeo, ovvero L'ottava canzone", rappresentazione musicale in 1 atto.
10 07 1920 Première nel Théâtre de l'Opéra di Parigi di "Sept chansons" ("Le sette canzoni"), sette espressioni drammatiche di Gian Francesco Malipiero.
23 12 1920 Prima esecuzione assoluta a Parigi di "Oriente immaginario" per orchestra da camera di Gian Francesco Malipiero.
13 02 1921 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Augusteo di Roma di "Per una favola cavalleresca" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
25 05 1921 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Parma la partitura di "San Francesco d'Assisi", mistero lirico in 1 preludio, 1 atto e 4 quadri.
28 05 1921 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Parma la partitura di "La cimarosiana", 5 frammenti sinfonici per orchestra.
15 01 1922 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Parma la partitura di "La morte delle maschere", opera in 1 atto.
29 03 1922 Première in concerto nella Carnegie Hall di New York di "San Francesco d'Assisi", mistero lirico in 1 preludio, 1 atto e 4 quadri per baritono, coro misto e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
31 05 1922 Prima esecuzione assoluta nella Quen's Hall di Londra di "La cimarosiana", 5 frammenti sinfonici per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
24 09 1922 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura del trittico "Tre commedie goldoniane", opere buffe in 1 atto.
25 10 1923 Prima esecuzione assoluta nel Concertgebouw di Amsterdam di "Impressioni dal vero", suites in 3 parti per orchestra (3° serie) di Gian Francesco Malipiero.
19 10 1924 Première nel Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles di "La mascherata delle principesse prigioniere", balletto in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
19 05 1925 Prima esecuzione assoluta nel Národní Divadlo di Praga di "Variazioni senza tema" per pianoforte e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
23 10 1925 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Ricercari" per 11 strumenti.
05 11 1925 Première integrale nello Stadttheater di Düsseldorf del trittico-trilogia "L'Orfeide" in 3 parti: 1."La morte delle maschere"; 2."Sette canzoni" e 3."Orfeo, ovvero L'ottava canzone" di Gian Francesco Malipiero.
24 03 1926 Première nella Stadthalle dell'Hessisches Landestheater di Darmstadt del trittico "Tre commedie goldoniane": 1."La bottega da caffè", 2."Sior Todero brontolon" e 3."Le baruffe chiozzotte" di Gian Francesco Malipiero.
07 10 1926 Prima esecuzione assolute nell'Auditorium della Library of Congress di Washington di "Ricercari" per 11 strumenti di Gian Francesco Malipiero.
01 12 1926 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Ritrovari" per 11 strumenti.
19 02 1927 Prima esecuzione assoluta a New York di "La principessa Ulalia" cantata per voci, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
01 04 1927 Prima esecuzione assolute nella Symphony Hall dell'American Academy of Music di Filadelfia di "Cinque espressioni sinfoniche" di Gian Francesco Malipiero (2° parte di "Pause del silenzio").
11 12 1927 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "La cena", mistero lirico per voci maschili, coro misto e orchestra.
08 03 1928 Première nello Stadttheater di Magonza di "Il finto Arlecchino", commedia musicale in 1 atto e 2 parti di Gian Francesco Malipiero.
31 03 1928 Première nel Neues Deutsches Landesttheater di Praga di "Filomela e l'infatuato", dramma musicale in 3 parti di Gian Francesco Malipiero.
25 04 1929 Première nell'Eastman Theatre di Rochester di "La cena", mistero lirico in 1 atto per voci maschili, coro misto e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
26 10 1929 Prima esecuzione assoluta nel Vittoriale di Gardone di "Ritrovari" per 11 strumentidi Gian Francesco Malipiero.
10 12 1929 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Torneo notturno", opera in 1 atto e 7 notturni.
07 05 1931 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura del Quartetto per archi n.3 "Cantàri alla madrigalesca".
15 05 1931 Première nel Bayerisches Staatstheater di Monaco di "Torneo notturno", opera in 1 atto e 7 notturni di Gian Francesco Malipiero.
29 01 1932 Prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall dell'American Academy of Music di Filadelfia del Concerto per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
05 06 1932 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Epodi e giambi" per violino, viola, oboe e fagotto.
06 09 1932 Première nel Teatro Goldoni di Venezia di "Pantea", dramma sinfonico in 1 atto per danzatrice, baritono e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
04 11 1932 Prima rappresentazione nel Teatro Goldoni di Venezia di "Il combattimento di Tancredi e Clorinda", madrigale rappresentativo guerriero e amoroso di Claudio Monteverdi nella versione scenica moderna e revisione di Gian Francesco Malipiero).
15 12 1932 Première integrale nel Landestheater di Coburgo del trittico "Il mistero di Venezia" di Gian Francesco Malipiero.
05 03 1933 Prima esecuzione assoluta nel Concertgebouw di Amsterdam del Concerto n.1 per violino e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
01 04 1933 Prima proiezione del film "Acciaio" di Walter Ruttmann, con la colonna sonora di Gian Francesco Malipiero.
06 04 1933 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Augusteo di Roma di "Inni" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
14 04 1933 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "Sette invenzioni" (dalle musiche per film "Acciaio") per orchestra.
08 08 1933 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "La favola del figlio cambiato", opera in 3 atti.
24 12 1933 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Augusteo di Roma di "Sette invenzioni" (dalle musiche per film "Acciaio") per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
13 01 1934 Première nel Landestheater di Brunswick di "La favola del figlio cambiato", opera in 3 atti e 5 quadri di Gian Francesco Malipiero.
29 02 1934 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura della Sinfonia n.1 "in quattro tempi, come le quattro stagioni".
02 04 1934 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Comunale di Firenze della Sinfonia n.1 "in quattro tempi, come le quattro stagioni" di Gian Francesco Malipiero.
01 08 1934 Première radiofonica negli Studi EIAR di Roma di "Merlino mastro d'organi", dramma musicale in 1 atto e 2 parti di Gian Francesco Malipiero.
10 02 1935 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Giulio Cesare", dramma musicale in 3 atti.
03 04 1935 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Augusteo di Roma del Concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
15 12 1935 Première nel Teatro Augusteo di Roma di "La Passione", mistero lirico in 1 atto per soprano, 2 tenori, baritono, coro misto e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
08 02 1936 Première nel Teatro Carlo Felice di Genova di "Giulio Cesare", dramma musicale in 3 atti e 7 quadri di Gian Francesco Malipiero.
01 06 1936 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura della Sinfonia n.2 "elegiaca".
11 11 1936 Prima esecuzione assoluta nella Schauspielhaus di Dresda di "4 invenzioni" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
25 01 1937 Prima esecuzione assoluta nel Metropolitan Theatre di Seattle della Sinfonia n.2 "elegiaca" di Gian Francesco Malipiero.
02 04 1937 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Antonio e Cleopatra", dramma musicale in 3 atti e 6 quadri.
06 11 1937 Premièree radiofonica negli Studi EIAR di Torino di "Il festino", opera in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
23 12 1937 Prima rappresentazione nel Théâtre de l'Opéra-Comique di Parigi di "L'incoronazione di Poppea", dramma musicale in 1 prologo e 3 atti di Claudio Monteverdi, orchestrazione di Gian Francesco Malipiero.
04 05 1938 Première nel Teatro Comunale Vittorio Emanuele II di Firenze di "Antonio e Cleopatra", dramma musicale in 3 atti e 6 quadri di Gian Francesco Malipiero.
12 06 1938 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Missa pro mortuis" per baritono, coro misto e orchestra.
18 12 1938 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Adriano di Roma di "Missa pro mortuis" per baritono, coro misto e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
31 01 1939 Prima esecuzione assoluta nel Narodni Pozoriste di Belgrado del Concerto per violoncello e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
06 06 1939 Prima esecuzione assoluta nel Theater der Stadt di Duisburg del Concerto n.2 per pianoforte e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
17 04 1939 Première nel Teatro Greco di Siracusa di "Ecuba", musiche di scena di Gian Francesco Malipiero, per la tragedia di Euripide.
11 01 1941 Première nel Teatro Reale dell'Opera di Roma di "Ecuba", tragedia lirica in 3 atti di Gian Francesco Malipiero.
12 04 1941 Prima esecuzione assoluta nel Coolidge Auditorium della Library of Congress di Washington di "4 vecchie canzoni" per voce e 7 strumenti di Gian Francesco Malipiero.
29 01 1942 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "I capricci di Callot", commedia lirica in 1 prologo, 3 atti e 5 quadri.
14 07 1942 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "Santa Eufrosina", mistero lirico in 1 movimento per soprano, 2 baritoni, coro e orchestra.
30 07 1942 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia l'orchestrazione di "Santa Eufrosina", mistero lirico in 1 movimento per soprano, 2 baritoni, coro e orchestra.
03 09 1942 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "Universa universis", cantata per coro maschile e 19 strumenti.
24 10 1942 Première nel Teatro Reale dell'Opera di Roma di "I capricci di Callot", commedia lirica in 1 prologo, 3 atti, 5 quadri e 1 balletto di Gian Francesco Malipiero.
06 12 1942 Première nel Teatro Adriano di Roma di "Santa Eufrosina", mistero lirico in un movimento per soprano, 2 baritoni, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
13 02 1943 Prima rappresentazione radiofonica nell'Auditorium EIAR di Torino di "Le aquile di Aquileja", dramma musicale in 1 atto e 3 parti di Gian Francesco Malipiero.
11 04 1943 Prima esecuzione assoluta nell'Università di Padova di "Universa universis", cantata per coro maschile e 19 strumenti di Gian Francesco Malipiero.
30 06 1943 Première nell'Opernhaus di Breslavia di "La vita è sogno", opera in 3 atti e 4 quadri di Gian Francesco Malipiero.
14 02 1945 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura della Sinfonia n.3 "delle campane".
04 11 1945 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Comunale di Firenze della Sinfonia n.3 "delle campane" di Gian Francesco Malipiero.
04 12 1945 Prima esecuzione assoluta (per i Pomeriggi Musicali) a Milano di "Le sette allegrezze d'amore", cantata per soprano e 14 strumenti di Gian Francesco Malipiero.
12 04 1946 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "Li sette peccati mortali", cantata in 1 preludio e 7 parti per coro misto e orchestra.
21 06 1946 Prima esecuzione assoluta radiofonica nell'Auditorium RAI del Foro Italico di Roma di "Vergilii Aeneis", cantata in 2 episodi per soprano, mezzosoprano, tenore, 2 baritoni, basso, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
02 05 1947 Prima esecuzione assoluta nell'Harvard Glee Club dell'Università di Cambridge di "La terra", cantata per coro e organo di Gian Francesco Malipiero.
17 08 1947 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura del Quartetto per archi n.6 "L'Arca di Noé".
25 09 1947 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura della Sinfonia n.5 "concertante, in eco" per 2 pianoforti e orchestra.
03 11 1947 Prima esecuzione assoluta nella Broadcasting House Concert Hall della BBC di Londra della Sinfonia n.5 "concertante, in eco" per 2 pianoforti e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
26 11 1947 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura della Sinfonia n.6 "degli archi".
27 02 1948 Prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall di Boston della Sinfonia n. 4 "In memoriam" di Gian Francesco Malipiero.
18 07 1948 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "Mondi celesti", cantata per soprano e 12 strumenti.
03 02 1949 Prima esecuzione assoluta a Capri di "Mondi celesti", cantata per soprano e 12 strumenti di Gian Francesco Malipiero.
11 02 1949 Prima esecuzione assoluta nello Stadttheater di Basilea della Sinfonia n.6 "degli archi" per orchestra d'archi di Gian Francesco Malipiero.
08 03 1949 Prima esecuzione assoluta nella Philharmonic Society di Louisville del Concerto n.3 per pianoforte e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
03 11 1949 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Scala di Milano della Sinfonia n.7 "delle canzoni" di Gian Francesco Malipiero.
20 11 1949 Prima esecuzione assoluta radiofonica nella SSR di Monteceneri di "Li sette peccati mortali", cantata in 1 preludio e 7 parti per coro misto e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
12 01 1950 Première radiofonica in concerto nell'Auditorio RAI del Foro Italico di Roma di "Mondi celesti e infernali", opera in 2 parti e 5 pannelli di Gian Francesco Malipiero.
04 05 1950 Première nel Teatro alla Scala di Milano di "L'allegra brigata", dramma lirico in 3 atti e 6 novelle di Gian Francesco Malipiero.
30 10 1950 Prima esecuzione assoluta nel Coolidge Auditorium della Library of Congress di Washington di "5 favole" per voce e piccola orchestra di Gian Francesco Malipiero.
04 11 1950 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "La festa de la sensa", cantata per baritono, coro e orchestra.
28 01 1951 Prima esecuzione assoluta radiofonica nell'Auditorium RAI di Torino del Concerto n.4 per pianoforte e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
28 02 1951 Prima rappresentazione in concerto nel Teatro San Carlos di Lisbona di "Stradivario", balletto in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
21 03 1951 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Adriano di Roma della "Sinfonia in un tempo" di Gian Francesco Malipiero.
05 05 1951 Prima esecuzione assoluta radiofonica nella Sede RAI di Trieste del Quartetto per archi n.5 "dei capricci" di Gian Francesco Malipiero.
10 05 1951 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Venezia la partitura di "El mondo novo", balletto (1° versione) in 1 atto.
08 11 1951 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura della "Sinfonia dello zodiaco".
16 12 1951 Prima rappresentazione in concerto nel Teatro della Torre Argentina di Roma di "El mondo novo", balletto (1° versione) in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
23 01 1952 Prima esecuzione assoluta nella Victoria Hall di Losanna della "Sinfonia dello zodiaco" di Gian Francesco Malipiero.
10 05 1952 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Il figliuol prodigo", dramma lirico in 5 scene.
25 07 1952 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Passer mortuus est", corale per 4 voci miste a cappella.
24 11 1952 Prima esecuzione assoluta nella Carnegie Music Hall di Pittsburgh di "Passer mortuus est", corale per 4 voci miste a cappella di Gian Francesco Malipiero.
25 01 1953 Première radiofonica in concerto nell'Auditorium RAI di Milano di "Il figliuol prodigo", dramma in 5 scene di Gian Francesco Malipiero.
17 04 1953 Prima esecuzione assoluta nell'Auditorium RAI (Radio Audizioni Italiane) di Torino di "Vivaldiana" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
15 09 1953 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di "Elegia-capriccio" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
24 01 1954 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Donna Urraca", commedia musicale in 1 atto e 2 quadri.
02 07 1954 Prima esecuzione assoluta radiofonica nell'INR di Bruxelles di "La festa della Sensa", cantata per baritono, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
02 10 1954 Premières sceniche nel Teatro Donizetti di Bergamo di "Il festino", opera in 1 atto e di "Donna Urraca", commedia musicale in 1 atto e 2 quadri di Gian Francesco Malipiero.
17 11 1954 Prima esecuzione assoluta nella Philharmonic Society di Louisville di "Fantasie di ogni giorno" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
14 01 1955 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Il capitan Spavento", mascherata eroica in 1 atto e 3 quadri.
04 10 1955 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Venere prigioniera", commedia musicale in 2 atti, 1 intermezzo e 5 quadri.
12 09 1956 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Dialogo IV per 5 strumenti a perdifiato" (dagli 8 "Dialoghi") per flauto, oboe, clarinetto, fagotto e corno di Gian Francesco Malipiero.
14 05 1957 Première nel Teatro della Pergola di Firenze di "Venere prigioniera", commedia musicale in 2 atti, 1 intermezzo e 5 quadri, e scenica di "Il figliuol prodigo", dramma in 5 scene di Gian Francesco Malipiero.
11 09 1957 Prima esecuzione assoluta a Besançon del Concerto per 2 pianoforti e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
11 09 1957 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Dialogo VIII. La morte di Socrate" (dagli 8 "Dialoghi") per baritono e orchestra, di "Notturno di canti e balli" per orchestra e di "VI Dialogo quasi concerto" per clavicembalo e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
06 01 1958 Première scenica nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Vergilii Aeneis", cantata in 2 episodi per soprano, mezzosoprano, tenore, 2 baritoni, basso, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
24 08 1958 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Preludio e Morte di Macbeth", rappresentazione da concerto per baritono e orchestra.
27 09 1958 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di Venezia del Concerto n.5 per pianoforte e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
27 03 1959 Prima esecuzione assoluta nell'Auditorium RAI di Torino di "Dialogo V per viola e orchestra (quasi concerto)" di Gian Francesco Malipiero.
16 02 1960 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Concerto di concerti ovvero Dell'uom malcontento", rappresentazione da concerto in 6 sezioni per baritono, violino concertante e orchestra.
02 02 1961 Première scenica nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Mondi celesti e infernali", opera in 3 atti e 7 pannelli di Gian Francesco Malipiero.
20 02 1961 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Serenissima", sette canzonette veneziane in 3 movimenti per sassofono concertante e orchestra.
16 02 1962 Prima esecuzione assoluta nell'Auditorium RAI di Torino di "Serenissima", sette canzonette veneziane in 3 movimenti per sassofono concertante e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
20 04 1962 Première in concerto nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Rappresentazione e festa di Carnasciale e della Quaresima", opera con danza in 1 atto per voci, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
16 03 1963 Première nel Teatro San Carlo di Napoli di "Il capitan Spavento", mascherata eroica in 1 atto e 3 quadri di Gian Francesco Malipiero.
23 04 1963 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Abracadàbra", suite vocale-strumentale per baritono e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
04 10 1963 Première radiofonica in concerto nell'Auditorium RAI del Foro Italico di Roma di "Sogno d'un tramonto d'autunno", poema tragico per musica in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
22 10 1963 Première nel Teatro San Carlo di Napoli di "Don Giovanni", opera in 2 atti e 4 scene di Gian Francesco Malipiero.
03 02 1964 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura di "Ave Phoebe... Dum quaeror" per piccolo coro e 20 strumenti.
25 08 1964 Il compositore Gian Francesco Malipiero termina a Asolo la partitura della Sinfonia n.8 "brevis".
08 01 1965 Prima esecuzione assoluta radiofonica nell'Auditorium RAI di Torino di "Ave Phoebe... dum quaeror", cantata per piccolo coro e 20 strumenti di Gian Francesco Malipiero.
14 09 1965 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di Venezia del Concerto n.2 per violino e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
05 02 1966 Prima esecuzione assoluta nell'Auditorio della Conciliazione di Roma del Concerto n.6 per pianoforte e orchestra "Delle macchine" di Gian Francesco Malipiero.
11 03 1966 Prima esecuzione assoluta nella Sede RAI di Milano della Sinfonia n.8 "brevis" di Gian Francesco Malipiero.
04 09 1966 Première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Le metamorfosi di Bonaventura", dramma musicale in 1 prologo e 2 atti di Gian Francesco Malipiero.
21 09 1966 Prima esecuzione assoluta nella Narodowy Philharmonic Hall di Varsavia della Sinfonia n.9 "dell'ahimè" di Gian Francesco Malipiero.
17 06 1967 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Comunale di Firenze della Sinfonia n.10 "Atropo" in 4 sezioni di Gian Francesco Malipiero.
02 07 1967 Prima esecuzione assoluta nel Darmouth College di Hanover di "Endecatode", sinfonia da camera per 14 strumenti e percussioni di Gian Francesco Malipiero.
14 09 1968 Prima esecuzione assoluta nel Teatro alla Fenice di Venezia di "L'Aredodese" per recitante, coro e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
07 02 1969 Première nel Teatro della Piccola Scala di Milano di "Gli eroi di Bonaventura", dramma musicale in 1 prologo, 2 atti e 6 quadri di Gian Francesco Malipiero.
22 10 1969 Première nel Teatro Comunale di Treviso di "Il marescalco", commedia lirica in 2 atti di Gian Francesco Malipiero.
20 01 1970 Première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Don Tartufo Bacchettone", opera in 2 atti di Gian Francesco Malipiero.
02 04 1971 Prima esecuzione assoluta nella Sede RAI di Milano della Sinfonia n. 11 "delle cornamuse" di Gian Francesco Malipiero.
28 08 1971 Premières nel Teatro dei Rinnovati di Siena di "Uno dei dieci", dramma musicale in 1 atto e di "L'iscariota", dramma musicale in 1 atto di Gian Francesco Malipiero.
17 09 1971 Prima esecuzione assoluta di "L'asino d'oro", rappresentazione da concerto per baritono e orchestra di Gian Francesco Malipiero.
18 03 1972 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Nuovo di Milano di "San Zanipolo" in 4 movimenti per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
25 03 1972 Prima esecuzione assoluta radiofonica nell'Auditorium RAI di Roma di "Omaggio a Belmonte" per orchestra di Gian Francesco Malipiero.
28 03 1972 Première scenica nel Teatro Massimo di Palermo di "Merlino mastro d'organi", dramma musicale in 1 atto e 2 parti di Gian Francesco Malipiero.
18 05 1972 Prima esecuzione assoluta nel Teatro Nuovo di Milano di "Gabrieliana" per piccola orchestra di Gianfrancesco Malipiero.
01 08 1973 Muore a Asolo (Treviso) il compositore, librettista, didatta e musicologo Gian Francesco Malipiero.



Questo testo scritto da Terenzio Sacchi Lodispoto è di proprietà di © LA MUSICA FATTA IN CASA che ne autorizza l'uso, ed è stato prelevato sul sito htpp://www.flaminioonline.it
html validator  css validator