Glossario



Neue Liebe, neues Leben (Nuovo amore, nuova vita), op. 75 n. 2

Lied in do maggiore per voce e pianoforte
 
Musica: Ludwig van Beethoven
Testo: J. W Goethe
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1809 - 1810
Edizione: Breitkopf & Härtel, Lipsia 1810
Dedica: Principessa Kinsky

Il lied è la seconda versione del lied WoO 127

Testo (nota 1)
NEUE LIEBE, NEUES LEBEN
NUOVO AMORE, NUOVA VITA
Herz, mein Herz, was soll das geben?
Was bedränget dich so sehr?
Welch ein fremdes neues Leben!
Ich erkenne dich nicht mehr!
Weg ist alles, was du liebtest,
Weg, warum du dich betrübtest,
Weg dein Fleiss und deine Ruh,
Ach, wie kamst dur nur dazu!
Fesselt dich die Jugendblüte,
Diese liebliche Gestalt,
Dieser Blick voll Treu und Güte
Mit unendlicher Gewalt?
Will ich rasch mich ihr entziehen,
Mich ermannen, ihr entfliehen,
Führet mich im Augenblick
Ach, mein Weg zu ihr zurück.
Und an diesem Zauberfädchen,
Das sich nicht zerreissen lässt,
Hält das liebe, lose Mädchen
Mich so wider Willen fest,
Muss in ihrem Zauberkreisc
Leben nun auf ihre Weise.
Die Verändrung, ach wie gross!
Liebe, Liebe, lass mich los!
Cuore, cuore mio, che cosa accade?
Che cosa è che ti opprime così?
Quanto diversa è la nuova vita!
Non ti riconosco più!
Tutto ciò che amavi è sparito,
è via perchè tu te ne turbavi.
Via la tua assiduità e la tua quiete:
che cosa ti è successo?
E' il sangue giovane, questa graziosa figura,
questo sguardo colmo di fede e di bontà
che ti avvincono con tanta forza?
Ma se voglio rapido sottrarmi,
riscattarmi, fuggirla,
subito la mia strada,
ahimé, mi riporta a lei.
Con questo sottile filo fatato
che non è possibile spezzare,
la cara fanciulla frivola
mi trattiene, contro la mia volontà.
Debbo vivere entro il suo cerchio magico
come vuole lei.
Che cambiamento!
Amore, amore, lasciami andare!
(Traduzione di Luigi Bellingardi)


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia;
Roma, Sala Accademica di via dei Greci, 4 dicembre 1970

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 31 dicembre 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.