Glossario



Resignation (Rassegnazione), WoO 149

Lied in re maggiore per voce e pianoforte
 
Musica: Ludwig van Beethoven
Testo: P. von Haugwitz
Organico: voce, pianoforte
Composizione: 1817
Edizione: Modenzeitung, Vienna 1818

Testo (nota 1)

RESIGNATION
RASSEGNAZIONE
Lisch aus, mein Licht! Was dir gebricht,
Das ist nun fort, an diesem Ort
Kannst dus nicht wieder finden!
Du musst nun los dich binden.

Sonst hast du lustig aufgebrannt,
Nun hat man dir die Luft entwandt;
Wenn diese fort gewehet, die Flamme irre gehet,
Sucht, findet nicht, lisch aus, mein Licht!
Spegniti, o mia luce! Ciò che ti manca
è ormai lontano e non puoi più ritrovarlo
in questo luogo!
Devi ormai separartene.

Finora bruciavi gaiamente,
ma ora ti è stata tolta l'aria:
quando questa spira lontano, la fiamma vacilla,
cerca, non trova, si spegne, luce mia!
(Traduzione di Luigi Bellingardi)


(1) Testo tratto dal programma di sala del Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia;
Roma, Sala Accademica di via dei Greci, 4 dicembre 1970

I testi riportati in questa pagina sono tratti, prevalentemente, da programmi di sala di concerti e sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note.
Ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.

Ultimo aggiornamento 20 dicembre 2013
html validator  css validator


Questo testo è stato prelevato sul sito http://www.flaminioonline.it. ed è utilizzabile esclusivamente per fini di consultazione e di studio.
Le guide all'ascolto sono di proprietà delle Istituzioni o degli Editori riportati in calce alle note e quindi ogni successiva diffusione può essere fatta solo previa autorizzazione da richiedere direttamente agli aventi diritto.